Insegnamento
STORIA ECONOMICA
LE06108722, A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
IF0314, ordinamento 2016/17, A.A. 2017/18
1162284
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese ECONOMIC HISTORY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-IF0314-000ZZ-2017-LE06108722-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile GIOVANNI LUIGI FONTANA SECS-P/12
Altri docenti ELISABETTA NOVELLO SECS-P/12

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso
LEL1001368 STORIA ECONOMICA DEL MONDO CONTEMPORANEO GIOVANNI LUIGI FONTANA LE0607

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/12 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 Commssione 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 FONTANA GIOVANNI LUIGI (Presidente)
NOVELLO ELISABETTA (Membro Effettivo)
BERTILORENZI MARCO (Supplente)
6 Commssione 2016/17 01/06/2017 30/11/2017 FONTANA GIOVANNI LUIGI (Presidente)
BERTILORENZI MARCO (Membro Effettivo)
VIANELLO FRANCESCO MARIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di storia economica, con particolare riferimento all'età contemporanea.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di offrire agli studenti strumenti e conoscenze per la comprensione dei processi di modernizzazione e di globalizzazione del mondo contemporaneo.
Le abilità e conoscenze da acquisire da parte degli studenti sono:
- apprendere concetti e metodi della storia economica;
- conoscere i passaggi epocali e le dinamiche politiche, economiche e sociali che hanno portato alla costruzione del mondo moderno e della società globale;
- acquisire strumentie per una verifica critica delle conoscenze apprese e per la comprensione della complessità dei processi di modernizzazione e globalizzazione;
- saper leggere criticamente apporti e contributi al dibattito storiografico ed intellettuale;
- saper collegare le analisi di carattere economico a quelle di carattere geo-politico, culturale e sociale.
- sviluppare le abilità ad integrare conoscenze e ad analizzare e discutere fenomeni complessi.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma scritta con tre domande a risposta aperta. Il compito dovrà essere consegnato entro due ore dall'inizio dell'esame.
Criteri di valutazione: La valutazione si baserà sulla qualità della partecipazione a lezioni e seminari, sul grado di acquisizione di concetti, metodologie e conoscenze relativi agli argomenti trattati, sulla capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole. Per gli studenti non frequentanti sul grado di assimilazione dei contenuti dei testi di studio e sulle capacità di trattazione critica dei temi proposti.
Contenuti: Saranno trattati in una prospettica globale e comparata i seguenti argomenti:
- Le radici della modernizzazione economica e del mondo contemporaneo. Le grandi rivoluzioni moderne e la nascita della società industriale. L'Europa e gli altri.
- La rivoluzione industriale e il processo di industrializzazione europea.
- I mutamenti nell'economia mondiale e nel rapporti tra i diversi paesi.
- La seconda rivoluzione industriale, l'imperialismo e la prima globalizzazione.
- Liberismo, protezionismo e commercio internazionale.
- Le "rotture" della prima guerra mondiale e le sue conseguenze geo-politiche ed economiche in Europa, negli Stati Uniti, in Russia, in Giappone e nel resto del mondo.
- Il dopoguerra e la grande crisi.
- Le diverse forme di intervento degli Stati.
- La seconda guerra mondiale come via d'uscita dalle crisi.
- Gli anni d'oro dell'economia mondiale, l'economia mista e le politiche per lo sviluppo.
- La decolonizzazione
- Grandi e piccole imprese, sistemi locali e distretti industriali. Le molteplici vie dello sviluppo.
- Europa, America e Russia: integrazioni, "disintegrazioni" e nuove sfide.
- La Cina e l'Oriente.
- La globalizzazione del XXI secolo. Aperture, crisi e contraddizioni.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento sarà impartito mediante lezioni frontali, attività seminariali e discussione sui testi e materiali di studio messi a disposizione degli studenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti avranno a disposizione in rete power points, documenti e materiali di studio utilizzati durante il corso. Oltre ai testi di riferimento, saranno date indicazioni per letture di approfondimento integrative ed opzionali.
Testi di riferimento:
  • F.Amatori, A. Colli, Il mondo globale. Una storia economica. Torino: Giappichelli, 2017. Esclusi cap. 1-3 Cerca nel catalogo
  • F. Amatori, A. Colli, Storia d'impresa. Complessità e comparazioni. Milano: Mondadori, 2011. Parte VI Cerca nel catalogo