Insegnamento
STORIA ECONOMICA DEL MONDO CONTEMPORANEO
LEL1001368, A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE STORICHE (Ord. 2013)
LE0607, ordinamento 2013/14, A.A. 2017/18
1139138
Crediti formativi 9.0
Denominazione inglese ECONOMIC HISTORY OF THE CONTEMPORARY WORLD
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-LE0607-000ZZ-2016-LEL1001368-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile GIOVANNI LUIGI FONTANA SECS-P/12
Altri docenti ELISABETTA NOVELLO SECS-P/12

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso
LEL1001368 STORIA ECONOMICA DEL MONDO CONTEMPORANEO GIOVANNI LUIGI FONTANA LE0607

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storiche, sociali e del territorio SECS-P/12 9.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 63 162.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 Commssione 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 FONTANA GIOVANNI LUIGI (Presidente)
NOVELLO ELISABETTA (Membro Effettivo)
BERTILORENZI MARCO (Supplente)
6 Commssione 2016/17 01/06/2017 30/11/2017 FONTANA GIOVANNI LUIGI (Presidente)
BERTILORENZI MARCO (Membro Effettivo)
VIANELLO FRANCESCO MARIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di storia economica, con particolare riferimento all'età contemporanea.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di offrire agli studenti strumenti e conoscenze per la comprensione dei processi di modernizzazione e di globalizzazione del mondo contemporaneo.
Le abilità e conoscenze da acquisire da parte degli studenti sono:
- apprendere concetti e metodi della storia economica;
- conoscere i passaggi epocali e le dinamiche politiche, economiche e sociali che hanno portato alla costruzione del mondo moderno e della società globale;
- acquisire strumentie per una verifica critica delle conoscenze apprese e per la comprensione della complessità dei processi di modernizzazione e globalizzazione;
- saper leggere criticamente apporti e contributi al dibattito storiografico ed intellettuale;
- saper collegare le analisi di carattere economico a quelle di carattere geo-politico, culturale e sociale.
- sviluppare le abilità ad integrare conoscenze e ad analizzare e discutere fenomeni complessi.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma scritta con tre domande a risposta aperta. Il compito dovrà essere consegnato entro due ore dall'inizio dell'esame.
Criteri di valutazione: La valutazione si baserà sulla qualità della partecipazione a lezioni e seminari, sul grado di acquisizione di concetti, metodologie e conoscenze relativi agli argomenti trattati, sulla capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole. Per gli studenti non frequentanti sul grado di assimilazione dei contenuti dei testi di studio e sulle capacità di trattazione critica dei temi proposti.
Contenuti: Saranno trattati in una prospettica globale e comparata i seguenti argomenti:
- Le radici della modernizzazione economica e del mondo contemporaneo. Le grandi rivoluzioni moderne e la nascita della società industriale. L'Europa e gli altri.
- La rivoluzione industriale e il processo di industrializzazione europea.
- I mutamenti nell'economia mondiale e nel rapporti tra i diversi paesi.
- La seconda rivoluzione industriale, l'imperialismo e la prima globalizzazione.
- Liberismo, protezionismo e commercio internazionale.
- Le "rotture" della prima guerra mondiale e le sue conseguenze geo-politiche ed economiche in Europa, negli Stati Uniti, in Russia, in Giappone e nel resto del mondo.
- Il dopoguerra e la grande crisi.
- Le diverse forme di intervento degli Stati.
- La seconda guerra mondiale come via d'uscita dalle crisi.
- Gli anni d'oro dell'economia mondiale, l'economia mista e le politiche per lo sviluppo.
- La decolonizzazione
- Grandi e piccole imprese, sistemi locali e distretti industriali. Le molteplici vie dello sviluppo.
- Europa, America e Russia: integrazioni, "disintegrazioni" e nuove sfide.
- La Cina e l'Oriente.
- La globalizzazione del XXI secolo. Aperture, crisi e contraddizioni.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento sarà impartito mediante lezioni frontali, attività seminariali e discussione sui testi e materiali di studio messi a disposizione degli studenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti avranno a disposizione in rete power points, documenti e materiali di studio utilizzati durante il corso. Oltre ai testi di riferimento, saranno date indicazioni per letture di approfondimento integrative ed opzionali.
Testi di riferimento:
  • F.Amatori, A. Colli, Il mondo globale. Una storia economica. Torino: Giappichelli, 2017. Esclusi cap. 1-3 Cerca nel catalogo
  • F. Amatori, A. Colli, Storia d'impresa. Complessità e comparazioni. Milano: Mondadori, 2011. Parte VI Cerca nel catalogo