LAZZARETTO ANDREA

Recapiti
4167dfa78ee4da0d67b118f852999b51 Posta elettronica 4167dfa78ee4da0d67b118f852999b51
Struttura Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Telefono 0498276747
Qualifica Professore associato confermato
Settore scientifico ING-IND/09 - SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Avvisi e altre informazioni
SI COMUNICA CHE LA PRIMA LEZIONE DEL CORSO DI SISTEMI ENERGETICI SI TERRA'LUNEDI' 25 SETTEMBRE ALLE ORE 14.30 IN AULA 0E (complesso Vallisneri)

Orario di ricevimento
Ufficio prof. Andrea Lazzaretto, via Venezia 1, II piano Si riceve su appuntamento inviando un messaggio a: andrea.lazzaretto @unipd.it.
(aggiornato il 01/10/2014 13:58)

Proposte di tesi
Proposte di tesi di Laurea Magistrale nell'area tematica dei Sistemi Energetici

Tema: Sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative e componenti per l'impiego di fumi derivanti da combustione di biomassa (cicli supercritici a CO2 o altro).

Tema: Studio delle varie opzioni di integrazione di impianti termici con sistemi solari a concentrazione. Le opzioni da analizzare dal punto di vista termodinamico, tecnologico, economico e ambientale riguardano sia gli impianti termici sia la tecnologia solare considerata.

Tema: Accumuli di energia termica, aria compressa e acqua. Analisi di configurazioni di impianto innovative, e confronto tra prestazioni termodinamiche, energetiche e ambientali.

Tema: Ricerca delle configurazione e della gestione ottimizzate di insiemi di impianti di conversione di energia che impiegano fonti rinnovabili (sole, vento, biocombustibili) o tradizionali per soddisfare utenze domestiche (con impianti di teleriscaldamento) e industriali, considerando variazioni stocastiche sia delle fonti sia di prezzi e costi del mercato elettrico (Smart Power Systems).

Tema: Ricerca delle configurazioni di sistema con impianti a flash singolo o multiplo e/o binari che massimizzano lo sfruttamento di risorse geotermiche minimizzando le emissioni di CO2 e altri gas in atmosfera.

Tema: Costruzione di modelli dinamici di off-design di sistemi basati su ciclo Rankine con fluido operativo organico(ORC).

Tema: Ricerca e sviluppo di componenti (espansori e pompe) innovativi per impianti ORC.

Tema: Ricerca del comportamento ottimo dal punto di vista termodinamico ed economico di impianti ORC tenendo conto dei vincoli imposti dal comportamento ottimale dei suoi componenti. Consiste nel costruire modelli monodimensionali di progetto e fuori progetto dei componenti che si integrino nei modelli del sistema complessivo.

Tema: Accoppiamento ottimale di cicli ORC a sorgenti termiche di varia natura (industriali, da motori a combustione interna terrestri o navali, geotermiche). Si vogliono individuare i cicli termodinamici (e i relativi fluidi operativi) più idonei (in termini di massimizzazione della potenza generata e di minimizzazione dei costi) all'accoppiamento con i flussi termici resi disponibili da sorgenti diverse.

Tema: Evoluzione del metodo HEATSEP (che separa la sezione di scambio termico interno dal resto del sistema) per l'ottimizzazione della configurazione e dei parametri di progetto di sistemi energetici.
La tesi cerca criteri ottimali per individuare configurazioni di sistemi energetici di varia complessità in relazione a uno più obiettivi (massimo rendimento, minimo costo, minimo impatto ambientale) tenendo conto dei criteri di accoppiamento ottimale dei flussi termici scambiati internamente o esternamente al sistema con il criterio HEATSEP.

Tema: Confronto tra diversi metodi per l'allocazione di risorse in sistemi energetici: "extended exergy analysis", Analisi exergoeconomica/ambientale, "Life Cycle Analysis".

Tema: Progettazione ottimizzata di giranti di ventilatori assiali o a deflusso trasversale (cross-flow) tramite sperimentazione in laboratorio.

--------------------------------------------------------------------------
Proposte di tesi di Laurea Triennale nell'area tematica degli Impianti Energetici

Tesi sui diversi argomenti del corso, relativi alle varie tipologie di impianti per generazione di potenza, calore o combustibili che impiegano fonti fossili o rinnovabili (biomasse, sole, vento).

Curriculum Vitae
University of Padova: Msc in Mechanical Engineering, 1986; PhD in Energetics, 1992, Post-Doctoral Scholarship in Industrial Engineering, 1993-1994. Jan-May 1991 Research Scholar at the Tennessee Technological Univ. (Center for Electric Power) of Cookeville TN - USA. Assistant Professor at the Department of Mechanical Engineering, Univ. of Padova since 1994. Associate Professor in Energy Systems and Design of Turbomachinery since 2004. Member of the teaching staff of the course Energy and Environment for the MSc Degree in Mech. Eng. of the European Community, Univ. of Gdansk - Poland, 1993.

Winner of the ASME Edward F. Obert Award in the years 1998 and 2007 for an "outstanding paper" on Thermodynamics.
Nomination for the 2001 Young Scientist Award of the Int. Center for Applied Thermodynamics for the overall contribution to the research in Applied Thermodynamics.
ASME Fellow since 2010 (member since 1999).

Associate editor of the Journal of Energy Resources Technology (ASME) from 2006 to 2015 and Int. Journal of Thermodynamics 2011-2012.
Assistant Editor of the International Journal of Energy and Environmental Engineering (Springer)from 2010 to 2015.
Member of the Advisory boards of: Int. Journal of Thermodynamics since 2003, Int. Center for Applied Thermodynamics since 2005.

Awards and Honors chair of the ASME Advanced Energy System Division (AESD)2016.
Member of the Executive Committee of the ASME AESD from 2011 to 2015 and from 2017.
Chair of the Systems Analysis Technical Committee of the ASME AESD from 2009 to 2011.
Chair of the Energy track at ASME IMECE2009 and 2012, co-chair of the same track at IMECE2011.
Member of the scientific committees of the Int. Conferences ECOS (2002; 2005-2018) and CPOTE (2012 and 2016), member of the Int. Centre of Applied Thermodynamics (ICAT), Istanbul, 2004.
Chair of panel and technical sessions in the Int. Conferences: ASME IMECE (2000, 2008, 2010 and 2011) and ECOS (2002-2003, 2005-2015).

Responsible for Erasmus agreements between Univ. of Padova and Technical Univ. of Berlin and NTUA (Athens), responsible for a SEMP agreement with EPFL.

He reviewed books for Wiley (2003) and Springer (2010). He ordinarily reviews papers for Int. Journals (Energy, Int. J. of Thermodynamics, Energy Conversion and Management, J. of Fluid Eng., etc.) and for Int. Conferences (ECOS, ASME).

The research activities mainly focus on energy system simulation, optimization, environmental aspects and malfunction analysis of systems for power and heat production (steam power plants, gas turbines, natural gas fired combined cycle and IGCC power plants, radial turbines, cogeneration engines, fuel cells, hydrogen power systems, biomass and concentated solar power plants). Part of the research is about performance and design criteria of system components (radial, axial, cross-flow fans, radial turbines for natural gas expansion). He has collaborated in research activities with prof. G. Tsatsaronis (Technical Univ. of Berlin), prof. A. Valero (Univ.of Zaragoza-Spain), prof. A. Zaleta (Univ. of Guanajuato-Mexico), prof. M. von Spakovsky (Virginia Tech, USA), prof. F. Marechal (EPFL, Switzerland), prof. J. Tester (Cornell Univ., USA, R.Field and R. DiPippo, MIT, USA), prof. A. Beyene (San Diego State Univ. CA, USA),prof. S. Nebra (Univ. of Campinas, Brasil), prof. C.A.Frangopoulos and S. Karellas (NTUA, Athens, Greece).
Author or co-author of 190 papers, mostly published in international journals or conference proceedings.

Insegnamenti dell'AA 2017/18
Corso Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Responsabile
IN0515 001PD IN04112385 IMPIANTI ENERGETICI 9 III Secondo semestre ANDREA LAZZARETTO
IN0528 000ZZ IN02120307 SISTEMI ENERGETICI 9 I Primo semestre ANDREA LAZZARETTO