Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
COMUNICAZIONE
Insegnamento
LABORATORIO DI SCENEGGIATURA
LE01112128, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2009/10

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
COMUNICAZIONE (Ord. 2008)
IF0313, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese SCREENWRITING WORKSHOP
Lingua di erogazione Italiano
Sede --
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di COMUNICAZIONE (Ord. 2008)

Docenti
Responsabile MARIO BRENTA

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
PER STAGES E TIROCINI Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso III Anno

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Riservato agli studenti che frequentano e/o hanno già frequentato corsi di materie cinematografiche nell'ambito dei corsi di laurea triennale e/o magistrale.
All'attività prevista dal laboratorio si accede per selezione sulla base della media dei voti riportati in precedenti esami di materie cinematografiche.
Risultati di apprendimento previsti: Acquisizione delle capacità di base di concepire un'idea di racconto cinematografico da sviluppare in sceneggiatura passando attraverso le fasi di elaborazione di un soggetto ed un trattamento.
Contenuti: Ideazione e successiva elaborazione in sceneggiatura di un soggetto cinematografico per un cortometraggio di finzione di circa 15/20'.
L'attività è programmata per un massimo di 8 gruppi di 4 studenti per ciascun gruppo.
Programma: Proposta scritta da parte di ogni studente di un'idea da sviluppare in sceneggiatura.
Scelta delle migliori 8 proposte su cui lavorare.
Costituzione dei gruppi di lavoro.
Sviluppo dell'idea in soggetto e successiva elaborazione in trattamento e sceneggiatura.
Ogni fase di elaborazione sarà sottoposta a verifica.
Testi di riferimento: CERAMI Vincenzo, Consigli ad un giovane scrittore. Torino: Einaudi, --. Disponibile anche in edizione Garzanti Cerca nel catalogo
Metodi didattici: Lezioni frontali e lavoro a casa per gruppi.
Metodi di valutazione: Partecipazione alle lezioni frontali e alle attività pratiche.
La non partecipazione all'attività pratica di scrittura come l'assenza ad un intero incontro o a più di due mezze giornate in diversi incontri comporterà il decadimento dall'attribuzione dei crediti formativi previsti.
Altro: Date e modalità di effettuazione del laboratorio: 3 incontri di un'intera giornata ciascuno (circa 25 ore frontali in totale più l'attività a casa) con inizio primi di maggio e conclusione inizio giugno 2012.
Per l'attuazione del programma il docente titolare del laboratorio si avvarrà della collaborazione uno sceneggiatore professionista.