Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
COMUNICAZIONE
Insegnamento
LETTERATURA ITALIANA DI GENERE E DELLE DONNE
LE01122421, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2009/10

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
COMUNICAZIONE (Ord. 2008)
IF0313, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ITALIAN WOMEN'S LITERATURE AND GENDER STUDIES
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SAVERIA CHEMOTTI

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE01122421 LETTERATURA ITALIANA DI GENERE E DELLE DONNE SAVERIA CHEMOTTI IF0313

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-FIL-LET/11 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 LETTERATURA ITALIANA DI GENERE E DELLE DONNE 2014/2015 01/10/2014 30/09/2015 CHEMOTTI SAVERIA (Presidente)
MOLESINI ANDREA (Membro Effettivo)
ZAMBON PATRIZIA (Supplente)
2 LETTERATURA ITALIANA DI GENERE E DELLE DONNE 2013/2014 01/10/2013 07/11/2014 CHEMOTTI SAVERIA (Presidente)
ZAMBON PATRIZIA (Membro Effettivo)
MOLESINI ANDREA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti:
Contenuti: Il corso si propone un itinerario di conoscenza e di approfondimento delle problematiche storiche, filosofiche e delle forme letterarie che hanno caratterizzato l'evoluzione stilistica e critica delle letteratura italiana di genere e delel donne attraverso i secoli, con una particolare attenzione alle opere di alcune tra le scrittrici più significative del XX e XXI secolo.
Programma: Introduzione alla letteratura di genere. La diffusione degli studi di genere. Il dibattito storico e filosofico.
La questione femminile tra XIX e XXI secolo. Le forme dei testi: le tematiche, la scrittura e l'interpretazione. Una particolare riflessione sarà dedicata al rapporto tra madri e figlie e tra padri e figlie nelle opere di alcune scrittrici italiane tra cui: S. Aleramo, G. Manzini, F. Cialente, A. Banti, A. De Céspedes, E. Morante, N. Ginzburg, L. Romano, F. Duranti, F. Sanvitale, F. Ramondino, D. Maraini, E. Ferrante, M. Mazzucco, M. Murgia, C. Sereni, P. Valduga, V. Lamarque,e molte altre.
Testi di riferimento: M. ZANCAN, Il doppio itinerario della scrittura. La donna nella tradizione letteraria italiana. Torino: Einaudi, 1998. pp. VII-109 Cerca nel catalogo
S. CHEMOTTI, L'inchiostro bianco. Madri e figlie nella narrativa italiana contemporanea. Padova: Il Poligrafo, 2009. Cerca nel catalogo
S. CHEMOTTI, Lo specchio infranto. La relazione tra padri e figlie in alcune scrittrici italiane contemporanee. Padova: Il Poligrafo, 2010. Cerca nel catalogo
P. DRIGO, Maria Zef. Padova: Il Poligrafo, 2011. Cerca nel catalogo
A. GIACOMELLI, Sulla breccia. Padova: Il Poligrafo, 2011. Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Sarà obbligatorio per tutti leggere due romanzi integrali scelti dalla docente
Metodi didattici: Si alterneranno lezioni frontali e lezioni seminariali. Agli studenti che sceglieranno di collaborare al seminario saranno affidate brevi relazioni orali e scritte su un autore o un'opera a scelta della docente.
Metodi di valutazione: La valutazione finale si comporrà del risultato delle eventuali relazioni scritte e orali e di quello dell'esame tradizionale orale.
Altro: Saranno indispensabili gli appunti delle lezioni. Altri suggerimenti bibliografici di approfondimento saranno forniti nel corso delle lezioni.