Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LETTERE
Insegnamento
STORIA DELLA FILOSOFIA
LE12108331, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2009/10

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LETTERE
LE0598, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum LETTERE MODERNE [002PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF PHILOSOPHY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ILARIO TOLOMIO

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEL1005690 STORIA DELLA FILOSOFIA ILARIO TOLOMIO LE0603

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-FIL/06 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 1112 01/10/2011 30/11/2012 TOLOMIO ILARIO (Presidente)
GAMBA GIULIA (Membro Effettivo)
GIACOMINI BRUNA (Supplente)
2 1213 01/10/2012 30/11/2013 TOLOMIO ILARIO (Presidente)
GAMBA GIULIA (Membro Effettivo)
GIACOMINI BRUNA (Supplente)
1 1415 01/10/2014 30/11/2015 RAMETTA GAETANO (Presidente)
GAMBA GIULIA (Membro Effettivo)
FURLANI SIMONE (Supplente)
GIACOMINI BRUNA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: L'accesso a un corso generale di storia della filosofia è facilitato per chi, nella scuola secondaria superiore, ha studiato il manuale di storia della filosofia partendo dai greci e arrivando agli sviluppi odierni della filosofia. Tuttavia, anche chi non ha accostato la filosofia nella scuola secondaria superiore può seguire il corso che proponiamo. Si procederà, infatti, per gradi e con semplificazioni di carattere storiografico, avendo di mira i grandi problemi filosofici: il cosmo, la natura, la condizione umana, la religione.
Risultati di apprendimento previsti: Conseguire concetti fondamentali relativamente alle grandi epoche della storia della filosofia, dall’antichità ai nostri giorni. Esercitarsi nella lettura, analisi e interpretazione di testi significativi appartenenti particolarmente all’età moderna e post-moderna.
Contenuti: Come si definisce una epoca della storia della filosofia: elementi costitutivi.
Programma: Per definire un’epoca della storia della filosofia bisogna porsi due domande: 1)come gli uomini di quell’epoca concepivano il cosmo; 2) come gli uomini di quell’epoca sentivano l’esistenza. Con queste due domande analizzeremo l’età antica, l’età medievale, l’età moderna e l’età che si sta formando dopo la “fine dell’epoca moderna”. A queste due domande va aggiunta una terza: come gli uomini di un’epoca hanno sentito e concepito la religione. Il corso sarà dunque articolato in tre momenti: I. il cosmo per gli antichi, per i medievali, per i moderni; II. il sentimento della vita per gli antichi, per i medievali e per i moderni; III. Il problema religioso nell’età moderna: la tolleranza.
Testi di riferimento: Romano Guardini, La fine dell'epoca moderna. Brescia: Morcelliana, 1993. Cerca nel catalogo
Romano Guardini, Lettere dal lago di Como. La tecnica e l'uomo. Brescia: Morcelliana, 1993. Cerca nel catalogo
Nicolò Copernico, Prefazione al "De revolutionibus". --: --, --. qualsiasi edizione
Galileo Galilei, Lettera a don Benedetto Castello. --: --, --. qualsiasi edizione
Johann Wolfgang Goethe, Sulla natura.. --: --, --. fotocopie Cerca nel catalogo
Giacomo Leopardi, Dialogo della Natura e di unm'anima; Dialogo della Natura e di un Islandese; Il Copernico. Dialogo (da Operette morali). --: --, --. qualsiasi edizione
Pietro Verri, "Il dolore è principio della vita umana". --: --, --. fotocopie
Giacomo Leopardi, "La religione è contraria alla natura" (da Zibaldone). --: --, --. fotocopie
John Locke, Lettera sulla tolleranza, a cura di C.A. Viano. Roma-Bari: Laterza, 2003. Cerca nel catalogo
Voltaire, Trattato sulla tolleranza. --: --, --. qualsiasi edizione Cerca nel catalogo
Metodi didattici:
Metodi di valutazione:
Altro: I diversi materiali qui indicati riceveranno la loro unità espositiva ed interpretativa nelle lezioni, per questo sarà necessario tenersi in contatto con l’insegnamento impartito, servendosi dei tradizionali appunti. Stante - però - la non obbligatorietà della frequenza alle lezioni, lo studente che intende sostenere questo esame deve informarsi personalmente sulla metodologia adottata nel corso e sul modo di studiare i testi di riferimento.