Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LETTERE
Insegnamento
STORIA E CRITICA DEL CINEMA (Primo Semestre)
LE15108659, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2009/10

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LETTERE
LE0598, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
S1
porta questa
pagina con te
Curriculum LETTERE MODERNE [002PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FILM HISTORY AND CRITICISM
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ROSAMARIA SALVATORE L-ART/06

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEL1005562 STORIA E CRITICA DEL CINEMA (Primo Semestre) ROSAMARIA SALVATORE LE0606

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-ART/06 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2011
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
14 2019 01/12/2019 30/11/2020 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
LAVARONE GIULIA (Membro Effettivo)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
13 2019 01/12/2019 30/11/2020 FACCIOLI ALESSANDRO (Presidente)
LOTTI DENIS (Membro Effettivo)
ZOTTI MINICI CARLO ALBERTO (Membro Effettivo)
12 2018 01/12/2018 30/11/2019 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
LAVARONE GIULIA (Membro Effettivo)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
VERONA FRANCESCO (Membro Effettivo)
BAROLO CLAUDIA (Supplente)
11 2016/19 01/12/2018 30/11/2019 FACCIOLI ALESSANDRO (Presidente)
LOTTI DENIS (Membro Effettivo)
ZOTTI MINICI CARLO ALBERTO (Membro Effettivo)
10 2016/18 01/12/2017 30/11/2018 FACCIOLI ALESSANDRO (Presidente)
LOTTI DENIS (Membro Effettivo)
ZOTTI MINICI CARLO ALBERTO (Membro Effettivo)
9 2017 01/12/2017 30/11/2018 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
LAVARONE GIULIA (Membro Effettivo)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
VERONA FRANCESCO (Membro Effettivo)
BAROLO CLAUDIA (Supplente)
8 2016 01/10/2016 30/11/2017 FACCIOLI ALESSANDRO (Presidente)
LOTTI DENIS (Membro Effettivo)
ZOTTI MINICI CARLO ALBERTO (Membro Effettivo)
7 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
LAVARONE GIULIA (Membro Effettivo)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
BAROLO CLAUDIA (Supplente)
6 2016 01/10/2015 30/11/2016 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
LAVARONE GIULIA (Membro Effettivo)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
5 2016 01/10/2015 30/11/2016 FACCIOLI ALESSANDRO (Presidente)
LOTTI DENIS (Membro Effettivo)
ZOTTI MINICI CARLO ALBERTO (Membro Effettivo)
4 2015 01/10/2014 30/09/2015 FACCIOLI ALESSANDRO (Presidente)
LOTTI DENIS (Membro Effettivo)
ZOTTI MINICI CARLO ALBERTO (Membro Effettivo)
3 2015 01/10/2014 30/09/2015 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
LAVARONE GIULIA (Membro Effettivo)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
2 commissione 01/10/2013 30/09/2014 FACCIOLI ALESSANDRO (Presidente)
ZOTTI MINICI CARLO ALBERTO (Membro Effettivo)
1 commissione 01/10/2013 30/09/2014 SALVATORE ROSAMARIA (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Alcun prerequisito, se non l'impegno a vedere i film e a seguire il corso animati da autentico interesse.
Risultati di apprendimento previsti: Alla conclusione del corso si prevede di raggiungere i seguenti risultati di apprendimento:
1) essere in grado di analizzare un film;
2) saper contestualizzare l'opera audiovisiva nel clima storico e culturale di appartenenza;
3) giungere, alla fine del corso, alla consapevolezza di come la visione e l'analisi di un film implichino l'attraversamento di una esperienza estetica.
Contenuti: Nella prima parte del corso saranno chiariti alcuni concetti relativi al linguaggio cinematografico.
Verranno inoltre presi in esame singoli film importanti della storia del cinema per il particolare trattamento delle forme del tempo. Anche la rappresentazione dello spazio sarà oggetto di analisi.
A partire da metà corso saranno analizzati alcuni film di Ingmar Bergman.
Programma: Nella prima parte del corso saranno chiariti alcuni concetti relativi al linguaggio cinematografico.
Verranno inoltre presi in esame singoli film importanti della storia del cinema per il particolare trattamento delle forme del tempo. Registi quali Jean Epstein, Billy Wilder, Roberto Rossellini, Alain Resnais, Kar-wai Wong, Eric Rohmer, Manoel De Oliveira, hanno realizzato film in cui il tempo e la memoria non sono solo temi centrali ma influenzano anche la composizione formale delle loro opere. Alcune figure del montaggio e un particolare uso di materiali compositivi quali ad esempio"la parola filmata" saranno presi in esame.
A partire da metà corso verranno proposti alcuni film del grande maestro Ingmar Bergman, prestando particolare attenzione alla rappresentazione del paesaggio, al trattamento del tempo, alla presenza di tracce autobiografiche e alla rilevanza accordata nelle sue pellicole alla scrittura soggettiva.
Testi di riferimento: Antonio Costa, Saper vedere il cinema. Milano: Bompiani, 2011. Cerca nel catalogo
Rondolino, Tomasi, Il manuale del film. Torino: Utet, 1999. Cerca nel catalogo
A.A. V.V., Dispensa di Storia e critica del cinema anno 2012. --: --, --.
Antonio Costa (a cura di), Ingmar Bergman. Venezia: Marsilio, 2009.
Francesco Netto, Ingmar Bergman. Il volto e le maschere. Roma: Fondazione dello Spettacolo, 2008. Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Per il primo modulo si può scegliere un unico testo tra i due manuali segnalati,per la parte su Bergman una delle due monografie.
Metodi didattici: Metodologia:
1) chiarimenti del clima storico-culturale che fa da sfondo alle opere dei registi analizzati;
2) introduzione alle costanti tematiche e formali di ogni singolo cineasta preso in esame;
3) analisi estetico-formale dei singoli film, ovvero studio delle componenti espressive, sia relative alla struttura narrativa che a quella visiva ( analisi delle inquadrature, posizione della macchina da presa, uso delle luci e del colore, articolazione del montaggio, rapporto tra immagine e suono).
Metodi di valutazione: Esame orale con valutazione complessiva sulle lezioni, sui testi in programma e sulla filmografia completa del corso.
Gli studenti non frequentanti dovranno concordare con la docente, durante il ricevimento, un particolare programma d'esame.
Altro: Il programma qui trascritto riguarda solo gli studenti frequentanti. Gli studenti che non hanno la possibilità di frequentare le lezioni dovranno concordare con la docente, durante il ricevimento, un particolare programma d'esame.