Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LETTERE
Insegnamento
LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
LE20104456, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2009/10

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LETTERE
LE0598, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum LETTERE MODERNE [002PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONTEMPORARY ITALIAN LITERATURE
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CESARE DE MICHELIS

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Letterature moderne L-FIL-LET/11 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 1920 01/10/2019 30/11/2020 ZINATO EMANUELE (Presidente)
GRANDELIS ALESSANDRA (Membro Effettivo)
MAGRO FABIO (Membro Effettivo)
ZAMBON PATRIZIA (Supplente)
9 1819 01/10/2018 30/11/2019 ZINATO EMANUELE (Presidente)
GRANDELIS ALESSANDRA (Membro Effettivo)
MAGRO FABIO (Membro Effettivo)
ZAMBON PATRIZIA (Supplente)
8 1213 01/10/2012 30/11/2013 RAMAT SILVIO (Presidente)
GIANCOTTI MATTEO (Membro Effettivo)
TOMASI FRANCO (Supplente)
ZINATO EMANUELE (Supplente)
7 1011 01/10/2010 30/11/2011 LUXARDO FRANCHI PIETRO (Presidente)
GRANDELIS ALESSANDRA (Membro Effettivo)
ZAMBON PATRIZIA (Supplente)
ZINATO EMANUELE (Supplente)
6 1314 01/10/2013 30/11/2014 ZAMBON PATRIZIA (Presidente)
GIANCOTTI MATTEO (Membro Effettivo)
TOMASI FRANCO (Membro Effettivo)
ZINATO EMANUELE (Membro Effettivo)
5 1516 01/10/2015 30/11/2016 ZINATO EMANUELE (Presidente)
GRANDELIS ALESSANDRA (Membro Effettivo)
MAGRO FABIO (Membro Effettivo)
ZAMBON PATRIZIA (Supplente)
4 1617 01/10/2016 30/11/2017 ZINATO EMANUELE (Presidente)
GRANDELIS ALESSANDRA (Membro Effettivo)
MAGRO FABIO (Membro Effettivo)
ZAMBON PATRIZIA (Supplente)
3 1112 01/10/2011 30/11/2012 DE MICHELIS CESARE (Presidente)
GRANDELIS ALESSANDRA (Membro Effettivo)
MAGRO FABIO (Membro Effettivo)
ZINATO EMANUELE (Membro Effettivo)
ZAMBON PATRIZIA (Supplente)
2 1415 - Zambon 01/10/2014 30/11/2015 ZAMBON PATRIZIA (Presidente)
SELMI ELISABETTA (Membro Effettivo)
GIANCOTTI MATTEO (Supplente)
TOMASI FRANCO (Supplente)
ZINATO EMANUELE (Supplente)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 ZINATO EMANUELE (Presidente)
GRANDELIS ALESSANDRA (Membro Effettivo)
MAGRO FABIO (Membro Effettivo)
ZAMBON PATRIZIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nozioni di storia e storia letteraria italiana del secondo Ottocento.
Risultati di apprendimento previsti: Il corso si prefigge l’acquisizione da parte dello studente della capacità di collocare l’opera nel contesto storico-letterario in cui è maturata; di individuare le fonti della critica letteraria; di lettura critica dei testi in esame.
Contenuti: Il corso prevede tre moduli: uno di inquadramento storico e culturale dell’epoca in cui nasce e si affermano il verismo e l’opera di Giovanni Verga (testo di riferimento:A. ASOR ROSA, Storiaeuropea della letteratura italiana, III, La letteratura della Nazione, Torino, Einaudi, 2009, pp. 73- 116); uno sui caratteri del verismo e sull’inquadramento dell’opera verghiana nel contesto della corrente letteraria (testo di riferimento: R. LUPERINI, Pessimismo e verismo in Giovanni Verga, Torino, UTET, 2009); uno di analisi testuale, sulla specificità letteraria di ciascuna opera, alla luce delle sue diverse interpretazioni critiche (G. VERGA, Mastro Don Gesualdo, a cura di G.Mazzacurati, Torino, Einaudi, 1992; IMalavoglia, a cura di F. Cecco, ivi, 2008;le raccolte di novelle Vita dei campi, Novelle rusticane, Per le vie; R. BIGAZZI, Su Verga Novelliere, Pisa, Nistri-Lischi, 1975).
Programma: Il corso prevede tre moduli: uno di inquadramento storico e culturale dell’epoca in cui nasce e si affermano il verismo e l’opera di Giovanni Verga (testo di riferimento:A. ASOR ROSA, Storiaeuropea della letteratura italiana, III, La letteratura della Nazione, Torino, Einaudi, 2009, pp. 73- 116); uno sui caratteri del verismo e sull’inquadramento dell’opera verghiana nel contesto della corrente letteraria (testo di riferimento: R. LUPERINI, Pessimismo e verismo in Giovanni Verga, Torino, UTET, 2009); uno di analisi testuale, sulla specificità letteraria di ciascuna opera, alla luce delle sue diverse interpretazioni critiche (G. VERGA, Mastro Don Gesualdo, a cura di G.Mazzacurati, Torino, Einaudi, 1992; IMalavoglia, a cura di F. Cecco, ivi, 2008;le raccolte di novelle Vita dei campi, Novelle rusticane, Per le vie; R. BIGAZZI, Su Verga Novelliere, Pisa, Nistri-Lischi, 1975).
Testi di riferimento: ALBERTO ASOR ROSA, Storia europea della letteratura italiana, III, La letteratura della Nazione.. Torino: Einaudi, 2009. pp. 73-116
ROBERTO BIGAZZI, Su Verga novelliere. Pisa: Nistri-Lischi,, 1975. Cerca nel catalogo
ROMANO LUPERINI,, Pessimismo e verismo in Giovanni Verga. Torino: UTET, 2009. Cerca nel catalogo
GIOVANNI VERGA, I Malavoglia, a cura di Ferruccio Cecco. Torino: Einaudi Tascabili, 1992. Edizione obbligatoria Cerca nel catalogo
GIOVANNI VERGA, Mastro Don Gesualdo, a cura di Giancarlo Mazzacurati. Torino,: Einaudi Tascabili,, 2008. Edizione obbligatoria Cerca nel catalogo
GIOVANNI VERGA, Vita dei campi, Novelle rusticane, Per le vie, in Tutte le novelle, a cura di Carla Riccardi,. Milano: Mondadori, 1979. Edizione consigliata.
Metodi didattici: Lezione frontale
Metodi di valutazione: Colloquio orale
Altro: