Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
Insegnamento
LETTERATURA RUSSA 3
LEM0016694, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2009/10

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
LE0603, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese RUSSIAN LITERATURE 3
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIALUISA FERRAZZI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Letterature straniere L-LIN/21 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 1819 01/10/2018 30/11/2019 CRIVELLER CLAUDIA (Presidente)
NOSILIA VIVIANA (Membro Effettivo)
POSSAMAI DONATELLA (Supplente)
8 1213 01/10/2012 30/11/2013 CRIVELLER CLAUDIA (Presidente)
NOSILIA VIVIANA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
POSSAMAI DONATELLA (Supplente)
7 1011 01/10/2010 30/11/2011 FERRAZZI MARIALUISA (Presidente)
NOSILIA VIVIANA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
CRIVELLER CLAUDIA (Supplente)
6 1415 01/10/2014 30/11/2015 PAOLINI SARA (Presidente)
CRIVELLER CLAUDIA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
5 1314 01/10/2013 30/11/2014 CRIVELLER CLAUDIA (Presidente)
NOSILIA VIVIANA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
POSSAMAI DONATELLA (Supplente)
4 1617 01/10/2017 30/11/2018 CRIVELLER CLAUDIA (Presidente)
NOSILIA VIVIANA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
POSSAMAI DONATELLA (Supplente)
3 1516 01/10/2015 30/11/2016 POSSAMAI DONATELLA (Presidente)
CRIVELLER CLAUDIA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
2 1112 01/10/2011 30/11/2012 FERRAZZI MARIALUISA (Presidente)
NOSILIA VIVIANA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
CRIVELLER CLAUDIA (Supplente)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 CRIVELLER CLAUDIA (Presidente)
NOSILIA VIVIANA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
POSSAMAI DONATELLA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Gli studenti devono aver superato gli esami di Letteratura russa I e II e di Lingua russa I e II.
Risultati di apprendimento previsti: Gli studenti, che nei due precedenti esami di Letteratura russa hanno acquisito una conoscenza generale della letteratura russa dalle origini all'inizio del XX secolo, dovranno familiarizzare con le principali tappe della letteratura sovietica e post-sovietica.
Contenuti: 1. Lettura in lingua di alcuni dei testi che verranno analizzati durante il corso.
2. Profilo storico-letterario dall'inizio del Novecento ai nostri giorni. LETTURE (in qualsiasi edizione integrale): Zamjatin, "Noi"; A. Solzenicyn, "Una giornata di Ivan Denisovic"; S. Dovlatov, "La valigia".
3. Scrittori dell'età sovietica: I.E. Babel' ("Konarmija" = "L'armata a cavallo"); L.K. Cukovskaja ("Sof'ja Petrovna"); V. Salamov ("Kolymskie rasskazy" = "Racconti della Kolyma"); V. Erofeev("Moskva-Petuski" = " Tra Mosca e Petuski").
Programma: 1. Obiettivo della prima parte del corso è quello di fornire agli studenti gli strumenti necessari per leggere autonomamente in originale i testi che verranno commentati durante il corso.
2. La seconda parte del corso intende fornire un quadro sintetico, ma esauriente del percorso delle lettere russe dall'inizio del Novecento ai giorni nostri, mettendo in evidenza - anche attraverso la lettura di tre opere di particolare rilievo - la peculiarità dei processi culturali che hanno caratterizzato la storia della letteratura russa del XX secolo.
3. Nella terza parte del corso si affronterà l'analisi dei 4 testi indicati nel punto 3 del Contenuto dell'attività che, composti in momenti diversi dell'epoca sovietica, permettono di affrontarne nodi cruciali dal punto di vista sia letterario che storico-politico: il rapporto letteratura-rivoluzione; il rinnovamento della prosa negli anni Venti; il sistema concentrazionario post-rivoluzionario, i suoi contraccolpi sociali e i suoi esiti letterari; la letteratura del dissenso (samizdat e tamizdat).
Testi di riferimento: M. Colucci e R. Picchio (a cura di), Storia della civiltà letteraria russa, vol. II. Torino: UTET, 1997.
E. Etkind et al. (a cura di), Storia della letteratura russa. Il Novecento. 3. Torino: Einaudi, 1991.
V. Giterman, Storia della Russia. Firenze: La Nuova Italia, 1963.
N.V. Riasanovsky, Storia della Russia. Milano: RCS, Storia Paperback, 2008. Cerca nel catalogo
R.P. Bartlett, Storia della Russia. Milano: Oscar Mondadori, 2007. Cerca nel catalogo
E. Sicher, Style and Structure in the Prose of Isaak Babel. Columbus: Slavica, 1986. Cerca nel catalogo
J. Pomianowski, Izaak Babel'. Firenze: La Nuova Italia, 1973.
L. Maller, Ctoby najti brat'ev. Razmyslenija o povestjach Lidii Cukovskoj "Sof'ja Petrovna" i "Spusk pod vodu". --: "Literaturnoe obozrenie", 1989. n.11, pp.75-78.
V. Salamov, Il destino di poeta, a cura di A.D. Siclari. Milano: La casa di Matriona, 2006. pp. 5-46.
I.P. Sirotinskaja, Prefazione a V. Salamov, I racconti di Kolyma. Torino: Einaudi, 1999. pp. VII-XIII.
M. Al'tsuller, "Moskva-Petuski" v tradicii klassiceskoj poemy. New York: Novyj zurnal, 1982. n.146, pp.75-85.
M. Colucci, Il diavolo e l'acquavite: quel viaggio Moskva-Petuski. --: Belfagor. Rassegna di varia umanità, 1983. n.38 (3), pp.265-280.
Metodi didattici:
Metodi di valutazione: Prova orale.
Altro: Nell'accertamento di profitto gli studenti, oltre a dimostrare di conoscere il programma svolto durante le lezioni e le opere commentate, dovranno presentare 25 pp. in lingua originale. Tali pagine possono riguardare gli argomenti trattati durante il corso, ma, su richiesta dello studente, una parte di esse potrà eventualmente essere scelta nell'ambito delle letture finalizzate alla preparazione della tesina finale.