Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
INGEGNERIA
INGEGNERIA ELETTRONICA
Insegnamento
ELETTRONICA ANALOGICA
IN09111793, A.A. 2010/11

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2010/11

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA ELETTRONICA
IN0520, ordinamento 2008/09, A.A. 2010/11
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANALOG ELECTRONICS
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LEOPOLDO ROSSETTO ING-INF/01

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
IN09111793 ELETTRONICA ANALOGICA LEOPOLDO ROSSETTO IN0532
IN09111793 ELETTRONICA ANALOGICA LEOPOLDO ROSSETTO IN0527

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria elettronica ING-INF/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 78 147.0

Calendario
Inizio attività didattiche 07/10/2010
Fine attività didattiche 05/02/2011
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
12 A.A. 2019/2020 01/10/2019 15/03/2021 ROSSETTO LEOPOLDO (Presidente)
BUSO SIMONE (Membro Effettivo)
CORRADINI LUCA (Supplente)
COSTABEBER ALESSANDRO (Supplente)
NEVIANI ANDREA (Supplente)
TENTI PAOLO (Supplente)
11 A.A. 2018/2019 01/10/2018 15/03/2020 ROSSETTO LEOPOLDO (Presidente)
SPIAZZI GIORGIO (Membro Effettivo)
BUSO SIMONE (Supplente)
CORRADINI LUCA (Supplente)
MATTAVELLI PAOLO (Supplente)
NEVIANI ANDREA (Supplente)
TENTI PAOLO (Supplente)
9 A.A. 2017/2018 16/03/2018 15/03/2019 ROSSETTO LEOPOLDO (Presidente)
SPIAZZI GIORGIO (Membro Effettivo)
BUSO SIMONE (Supplente)
CORRADINI LUCA (Supplente)
NEVIANI ANDREA (Supplente)
TENTI PAOLO (Supplente)
7 A.A. 2015/2016 01/10/2015 15/03/2017 ROSSETTO LEOPOLDO (Presidente)
SPIAZZI GIORGIO (Membro Effettivo)
BEVILACQUA ANDREA (Supplente)
BUSO SIMONE (Supplente)
CORRADINI LUCA (Supplente)
GEROSA ANDREA (Supplente)
MATTAVELLI PAOLO (Supplente)
MENEGHESSO GAUDENZIO (Supplente)
NEVIANI ANDREA (Supplente)
TENTI PAOLO (Supplente)
VOGRIG DANIELE (Supplente)
6 A.A. 2014/2015 01/10/2014 15/03/2016 ROSSETTO LEOPOLDO (Presidente)
SPIAZZI GIORGIO (Membro Effettivo)
BUSO SIMONE (Supplente)
CORRADINI LUCA (Supplente)
NEVIANI ANDREA (Supplente)
TENTI PAOLO (Supplente)
01/10/2013 15/03/2015 ROSSETTO LEOPOLDO (Presidente)
SPIAZZI GIORGIO (Membro Effettivo)
BUSO SIMONE (Supplente)
CORRADINI LUCA (Supplente)
MENEGHESSO GAUDENZIO (Supplente)
NEVIANI ANDREA (Supplente)
TENTI PAOLO (Supplente)
4 2012 01/10/2012 30/09/2013 ROSSETTO LEOPOLDO (Presidente)
SPIAZZI GIORGIO (Membro Effettivo)
BEVILACQUA ANDREA (Supplente)
BUSO SIMONE (Supplente)
CESTER ANDREA (Supplente)
CORRADINI LUCA (Supplente)
GEROSA ANDREA (Supplente)
MATTAVELLI PAOLO (Supplente)
MENEGHESSO GAUDENZIO (Supplente)
NEVIANI ANDREA (Supplente)
PACCAGNELLA ALESSANDRO (Supplente)
TENTI PAOLO (Supplente)
VOGRIG DANIELE (Supplente)
ZANONI ENRICO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Risultati di apprendimento previsti: Sviluppare approfondite capacit√† di analisi di circuiti elettronici analogici. Essere in grado di effettuare semplici progetti di circuiti ed utilizzare correttamente un programma di simulazione circuitale.
Contenuti:
Programma: Risposta in frequenza degli amplificatori elettronici: metodo delle costanti di tempo. Analisi di circuiti elettronici a retroazione. Metodi per la determinazione del guadagno d'anello. Stabilità e tecniche di compensazione in frequenza nei circuiti a retroazione. Teoria generalizzata per la determinazione delle funzioni di trasferimento di circuiti ad amplificatori operazionali. Filtri attivi. Applicazioni degli amplificatori operazionali. Struttura e caratteristiche degli amplificatori operazionali. Analisi di varie tipologie di stadi amplificatori. Utilizzo di un programma di simulazione dei circuiti analogici.
Testi di riferimento:
Metodi didattici: Tradizionale
Metodi di valutazione: Prova orale
Altro: Il corso prevede l'utilizzo del programma di simulazione SPICE per lo svolgimento di due esercizi (da portare all'esame) da scegliere tra quelli assegnati dal docente.