Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE DELLA FORMAZIONE
PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI, SCOLASTICI E FORMATIVI
Insegnamento
MODELLI DI PROGETTAZIONE EDUCATIVA E PROGRAMMAZIONE LOCALE
SF02122380, A.A. 2010/11

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2010/11

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI, SCOLASTICI E FORMATIVI (Ord. 2010)
SF1737, ordinamento 2010/11, A.A. 2010/11
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MODELS OF EDUCATIONAL PLANNING AND LOCAL PLANNING
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MONICA FEDELI M-PED/03

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SFL1000486 PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA E PROJECT MANAGEMENT DELLE ATTIVITA' EDUCATIVE FORMATIVE MONICA FEDELI SF1737

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche M-PED/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 07/03/2011
Fine attività didattiche 18/06/2011
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2014/15 Ord.2010

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Possesso di conoscenze fondamentali di pedagogia, psicologia e sociologia.
Risultati di apprendimento previsti: - conoscere gli aspetti teorici della progettazione educativa
- saper individuare le fasi di costruzione di un progetto educativo
- saper costruire un progetto educativo
- conoscere gli aspetti caratterizzanti un piano di zona
- saper lavorare con la metodologia di progettazione GOPP
- saper elaborare progetti educativi di impatto sul territorio
- sapere gestire le relazioni in partenariato
Contenuti: Gli aspetti teorici della progettazione educativa, formativa
La progettazione in ambito sociale
Le fasi del processo di progettazione educativa e formativa
Il modello partecipativo dei piani di zona
La proggetazione secondo la metodologia dei piani di zona GOPP
Programma: L'insegnamento affronta le tematiche inerenti la progettazione in ambito educativo, sociale e locale. Si pone l'obiettivo di far conoscere agli studenti i diversi aspetti della progettazione e di costruire un insieme di conoscenze e abilità di lettura, comprensione e gestione dei progetti educativi e formativi.
Testi di riferimento: Battistella A., De Ambrogio U., Ranci Ortigiosa E., Il Piano di zona. Costruzione, gestione, valutazione.. Roma: Carocci, 2004. solo per il percorso Modelli di Progettazione Educativa e Gestione dei Servizi Educativi e Formativi
Brandani W., Tomisich M., La progettazione educativa. Il lavoro sociale nei contesti educativi. Roma: Carocci, 2005. Anche per il percorso: Programmazione Scolastica e Project Management delle Attività Educative e Formative Cerca nel catalogo
Bussi F., Progettare in partenariato. Guida alla conduzione di gruppi di lavoro con il metodo GOPP. Milano: Franco Angeli, 2002. Anche per il percorso: Programmazione Scolastica e Project Management delle Attività Educative e Formative Cerca nel catalogo
Rambaldi E., Mastrofini E., (a cura di), Guida alla certificazione Base di Project Management. Milano: Franco Angeli, 2008. solo per il percorso: Programmazione scolastica e project management delle attività educative formative
Note ai testi di riferimento: Fare attenzione. Alcuni testi sono indicati per il corso Modelli... altri per il corso Progettazione....
Metodi didattici: - lezioni frontali
- seminari
- discussioni in aula
- lavori di gruppo
- esercitazioni online
- laboratorio online obbligatorio per sostenere l'esame
Metodi di valutazione: Per i frequentanti:
prova scritta (20/30)
Valutazione della produzione di gruppo in aula e in rete (10/30)
Gli studenti non frequentanti sono opregati di contattare la docente per concordare le modalità di svolgimento dell'esame
Altro: