Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE DELLA FORMAZIONE
PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI, SCOLASTICI E FORMATIVI
Insegnamento
METODOLOGIE DELL'INTERVENTO PEDAGOGICO NEI SERVIZI ALL'INFANZIA E AI MINORI
SFN1032707, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2010/11

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI, SCOLASTICI E FORMATIVI
SF1737, ordinamento 2010/11, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Denominazione inglese METHODOLOGIES OF PEDAGOGICAL INTERVENTION FOR CHILD SERVICES AND FOR MINORS
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO

Docenti
Responsabile GIUSEPPE MILAN M-PED/01

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
SFN1032705 METODI E STRUMENTI PER L'INTERVENTO SOCIO-EDUCATIVO GIUSEPPE MILAN

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche M-PED/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/10/2011
Fine attività didattiche 28/01/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2014/15 Ord.2010

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Elementi di Pedagogia generale
Risultati di apprendimento previsti: Conoscere e saper attuare metodologie educative nei servizi all'infanzia e ai minori
Contenuti: Analisi di contributi teorici sulle metodologie dell'intervento pedagogico nei servizi all'infanzia e ai minori.
Testi scientifici sui fondamenti e sulle strategie educative in rapporto all'infanzia e ai minori in generale.
Film su tematiche di carattere educativo per l'infanzia e i minori
Programma: Il programma si propone di accedere - attraverso le lezioni in presenza, la visione di film, i materiali inseriti nella piattaforma per il lavoro on-line - ad alcune tematiche e questioni fondamentali riguardanti l'educazione dell'infanzia e dei minori in generale (con particolare attenzione a situazioni di difficoltà e disagio).
In rapporto a quanto presentato, sarà sollecitata una problematizzazione, per approdare ad alcune idee-chiave imprescindibili nel lavoro educativo: idee-chiave che possano aiutare a svolgere sia una funzione conoscitivo-critica rispetto all'esistente, sia una funzione progettuale.
Testi di riferimento: Contini-Manini (a cura di), La cura in educazione. Tra famiglia e servizi. Roma: Carocci, 2008.
Calidoni P., Mantovani S., Accogliere per educare. Pratiche e saperi nei servizi educativi per l'infanzia. Trento: Erickson, 2008. Cerca nel catalogo
Metodi didattici: Introduzioni teoriche. Lavoro di gruppo.
Visione di film e materiale audiovisivo su tematiche pertinenti al corso, con discussione ed evidenziazione di idee-chiave pedagogiche.
Metodi di valutazione: La prova finale di accertamento è in forma scritta (Domande semi-aperte sulle tematiche trattate).
Poiché la partecipazione al laboratorio è facoltativa, lo studente che non interverrà nelle discussioni nel forum e non consegnerà l'elaborato finale dovrà rispondere a due ulteriori domande nella verifica finale in presenza.
La valutazione dell’insegnamento risulterà dal computo della media ponderata di due verifiche specificamente distinte:
a) l’attività del laboratorio on line, che concorrerà alla valutazione finale nella misura di 1/3;
b) la prova di verifica in aula, che concorrerà alla valutazione finale nella misura di 2/3.
Altro: Tra i film che saranno proposti all'approfondimento pedagogico, ci sono i seguenti:

LES CHORISTES, I ragazzi del coro, regia di Christophe Barratier (2004)

DON MILANI. Il priore di Barbiana, regia di Andrea Frazzi (1997)

VAI E VIVRAI, regia di Radu Mihaileanu (2005)

TOCAR Y LUCHAR, regia di Alberto Arvelo (2007)