Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
MEDICINA E CHIRURGIA
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
Insegnamento
ISTOLOGIA, CITOLOGIA ED EMBRIOLOGIA
MEL1001928, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA (Ord. 2011)
ME1730, ordinamento 2011/12, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTOLOGY, CYTOLOGY AND EMBRYOLOGY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MAURIZIO ONISTO BIO/13
Altri docenti MICHELE SPINA

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Morfologia umana, funzioni biologiche integrate degli organi ed apparati umani BIO/17 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 1.0 5 20.0
LEZIONE 7.0 56 119.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/10/2011
Fine attività didattiche 28/01/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 ISTOLOGIA, CITOLOGIA ED EMBRIOLOGIA 01/10/2018 30/09/2019 ONISTO MAURIZIO (Presidente)
RIGOBELLO MARIA PIA (Membro Effettivo)
5 ISTOLOGIA, CITOLOGIA ED EMBRIOLOGIA 01/10/2017 30/09/2018 ONISTO MAURIZIO (Presidente)
ZAVAN BARBARA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Basi di biologia cellulare e biochimica.
Risultati di apprendimento previsti: Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di:
Descrivere la morfologia e l’organizzazione funzionale della cellula eucariote nei suoi vari comparti e organelli.
Delineare i processi di formazione dei gameti e le prime fasi dello sviluppo embrionale (dalla fecondazione alla formazione dell’embrione trilaminare).
Descrivere la struttura microscopica e i rapporti morfo-funzionali dei diversi tessuti dell'organismo umano con particolare riferimento ai tessuti del dente e dei suoi apparati di contenzione.
Contenuti: Nozioni e informazioni che costituiscono una cultura di base sulla organizzazione cellulare e tissutale, tali da consentire allo studente di proseguire proficuamente nell’apprendimento dei processi fisio-patologici che affronterà nei successivi insegnamenti. La conoscenza dei processi iniziali di sviluppo embrionale costituisce una base imprescindibile per la corretta comprensione dei meccanismi implicati nel normale sviluppo degli organi e dell’apparato stomatognatico in particolare. Inoltre saranno forniti gli strumenti per acquisire una valutazione critica degli sviluppi e delle innovazioni della ricerca biomedica e più in generale una metodologia per consentire un successivo aggiornamento in ambito professionale.
Programma: Disciplina Citologia:
Organizzazione generale degli organismi cellulari. Composizione chimica e struttura generale dei carboidrati, lipidi, proteine ed ac.nucleici. Strumenti e metodi di indagine delle cellule e dei tessuti: metodi di preparazione per l’osservazione microscopica (microscopia ottica ed elettronica), istochimica e citochimica, colture cellulari, metodi di frazionamento della cellula, tecniche immunocitochimiche.
Membrana plasmatica. Composizione chimica. Architettura molecolare. Funzioni: permeabilità e trasporto, diffusione semplice e facilitata, trasporto attivo. Proteine vettrici e canali ionici. Principi generali nella trasmissione cellulare di segnali. Glicocalice. Concetto di recettore. Endocitosi. Specializzazioni della superficie cellulare, compresi gli apparati e i complessi di giunzione.
Citoplasma. Matrice citoplasmatica: composizione chimica, sistemi enzimatici inclusi. Citoscheletro: microfilamenti, microtubuli, filamenti intermedi. Ciglia e centrioli. Reticolo endoplasmatico liscio e rugoso. Apparato del Golgi e percorsi di secrezione. Smistamento delle proteine. Lisosomi e processi di endocitosi. Mitocondri. Perossisomi.
Nucleo. Struttura del nucleo interfasico. Eucromatina ed eterocromatina. Membrana Nucleare. Matrice nucleare. Struttura della cromatina: DNA, proteine istoniche e nonistoniche, nucleosomi. Struttura dei cromosomi eucariotici. Concetto di gene e codice genetico. Sintesi proteica: introni ed esoni, modalità di sintesi dei vari tipi di RNA implicati, trascritto primario e sua elaborazione. mRNA, sua interazione con i ribosomi, montaggio delle proteine.

Disciplina : Embriologia
Formazione dei gameti. Spermatogenesi e follicologenesi. Follicolo ooforo. Fecondazione, segmentazione, annidamento. Formazione degli annessi embrionali. Formazione del disco germinativo bilaminare, trilaminare, differenziazione degli strati germinativi e definizione della forma del corpo. Destino degli strati germinativi. Stomodeo, membrana buccofaringea, formazione del processo mascellare e dell’arco mandibolare. Formazione della lamina dentale, dell’organo dello smalto, papilla dentale, radice e apparati di contenzione dei denti decidui e permanenti.

Disciplina : Istologia
Tessuto epiteliale: di rivestimento e ghiandolare, distribuzione e classificazione. Modalità di secrezione, ghiandole esocrine ed endocrine (ipofisi, pancreas, tiroide, surrene, follicolo ooforo, paratiroidi).
Tessuto connettivo propriamente detto. Matrice extracellulare. Sostanza fondamentale amorfa: proteoglicani e glicoproteine. Quota fibrillare: collageni interstiziali e costituenti delle membrane basali; fibre elastiche e microfibrille. Struttura della membrana basale. Cellule: fibroblasti, macrofagi, mastociti, plasmacellule, cellule adipose, cellule endoteliali.
Tessuto cartilagineo: cartilagine ialina, fibrosa ed elastica.
Tessuto osseo: organizzazione del tessuto osseo non lamellare e lamellare, compatto e spugnoso. Cellule e matrice extracellulare. Ossificazione diretta e indiretta. Meccanismi di calcificazione.
Denti. Dentina, smalto, cemento, polpa, guaina periodontale: organizzazione generale, quota cellulare, matrice extracellulare.
Sangue. Plasma, globuli rossi, leucociti, piastrine. Coagulazione del sangue. Cenni sul sistema immunitario (linfociti B e T, immunoglobuline, plasmacellule). Cenni su emopoiesi eritrocitaria, leucocitaria e magacariocitaria.
Tessuto muscolare: scheletrico, liscio, cardiaco e tessuto di conduzione. Basi molecolari della propagazione dell’impulso e della contrazione muscolare.
Tessuto nervoso. Organizzazione del neurone. Fibre nervose. Sinapsi e placca neuromuscolare.
Basi molecolari della trasmissione dell’impulso nervoso. Cellule gliali.
Parte pratica. Preparati istologici: Pelle di polpastrello, Mucosa nasale, Ghiandola salivare, Cardias, Costa neonato (cartilagine ialina), Costa umana (ossificazione endocondrale), Lingua, Polpa dentaria, Dente.
Testi di riferimento: Cooper G. M.- Hausman R.E., La cellula - un approccio molecolare. --: Piccin, --. Cerca nel catalogo
Karp G., Biologia cellulare e molecolare. --: EdiSES, --. Cerca nel catalogo
De Felici- Boitani et al., Embriologia Umana. --: Piccin, --.
Moore, Lo sviluppo prenatale dell’uomo. --: EdiSES, --. Cerca nel catalogo
Adamo-Comoglio-Dolfi et al, Istologia di V.Monesi. --: Piccin, --.
Bloom-Fawcett, Trattato di Istologia. --: Mc Grow Hill, --. Cerca nel catalogo
Junqueira-Carneiro, Compendio di Istologia. --: Piccin, --. Cerca nel catalogo
Kerr, Istologia funzionale. --: Casa Ed. Ambrosiana, --. Cerca nel catalogo
Metodi didattici: Durante le lezioni verranno utilizzate le presentazioni con PowerPoint.
Sono previste esercitazioni pratiche di laboratorio in cui verranno osservati al microscopio ottico i seguenti preparati istologici: Pelle di polpastrello, Mucosa nasale, Ghiandola salivare, Cardias, Costa neonato (cartilagine ialina), Costa umana (ossificazione endocondrale), Lingua, Polpa dentaria, Dente.
Metodi di valutazione: Test di 60 domande a scelta multipla sul dente. Riconoscimento di un preparato istologico. Esame orale su: Citologia- Embriologia-Istologia
Altro: I docenti ricevono gli studenti (singoli o a gruppi) previo appuntamento via e-mail ai seguenti indirizzi:
maurizio.onisto@unipd.it
michele.spina@unipd.it