Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
INGEGNERIA
INGEGNERIA INFORMATICA
Insegnamento
INGEGNERIA DELLA QUALITA'
IN02120253, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA INFORMATICA
IN0521, ordinamento 2009/10, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese QUALITY ENGINEERING
Sito della struttura didattica http://moodle.dei.unipd.it/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MATTEO BERTOCCO ING-INF/07

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
IN02120253 INGEGNERIA DELLA QUALITA' MATTEO BERTOCCO IN0520

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-INF/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/10/2011
Fine attività didattiche 28/01/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2009

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 A.A. 2018/2019 01/10/2018 15/03/2020 BERTOCCO MATTEO (Presidente)
NARDUZZI CLAUDIO (Membro Effettivo)
GIORGI GIADA (Supplente)
SONA ALESSANDRO (Supplente)
4 A.A. 2017/2018 01/10/2017 15/03/2019 BERTOCCO MATTEO (Presidente)
NARDUZZI CLAUDIO (Membro Effettivo)
BENETAZZO LUIGINO (Supplente)
GIORGI GIADA (Supplente)
SONA ALESSANDRO (Supplente)
3 A.A. 2016/2017 01/10/2016 15/03/2018 BERTOCCO MATTEO (Presidente)
NARDUZZI CLAUDIO (Membro Effettivo)
GIORGI GIADA (Supplente)
SONA ALESSANDRO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: laurea triennale nel settore dell'informazione (elettronica, informatica telecomunicazioni, automatica, biomedica)
Risultati di apprendimento previsti: - Fornire una comprensione della norma ISO 9001:2000 e delle corrispondenti implicazioni; in particolare verranno evidenziate le azioni necessarie sia in ambito aziendale per ottenere la certificazione corrispondente, sia in ambito personale per conseguire la patente europea della qualità.
- Fornire una comprensione dei modelli di qualità totale e delle corrispondenti azioni necessarie per il perseguimento del miglioramento continuo.
- Fornire i modelli e gli strumenti statistici necessari per l'applicazione dei principi connessi alla qualità totale.
- Tenuto conto delle conoscenze degli allievi in ingegneria del settore informazione, fornire nozioni di base sull'organizzazione di imprese ai fini della gestione in regime di qualità totale.
Contenuti:
Programma: - Qualità Normativa: norme di riferimento, norma ISO 9001, requisiti,realizzazione del prodotto, analisi e miglioramento; percorso per la certificazione.
- Qualità totale: modelli per la qualità totale, miglioramento continuo, governo dei processi.
- Strumenti per la qualità: processi, strumenti statistici, metodo PDCA, Quality Function Deployment, motodo Toyota, metodologie "sei sigma", modello EFQM e autovalutazione
Testi di riferimento: M.Bertocco, P.Callegaro, D.De Antoni Migliorati, Ingegneria della qualità. Novara: De Agostini Scuola S.p.A., 2006. Cerca nel catalogo
M.Bertocco, P.Callegaro, D.De Antoni Migliorati, Strumenti per la qualità totale. Morrisville, NC 27560: lulu enterprises inc., 2011. disponibile tramite servizio di distribuzione online http://www.lulu.com/content/9834109 Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: per consultazione: vedere il riferimento di rete http://www.dei.unipd.it/ricerca/gmee/didattica/corsi/iq/testi.html
Metodi didattici: - Lezioni frontali, in aula di lezione
- esercitazioni (obbligatorie) guidate tramite piattaforma moodle, con presentazione del lavoro svolto
Metodi di valutazione: - valutazione del lavoro associato alle esercitazioni
- Prova orale
Altro: Il corso prevede lo svolgimento di esercitazioni obbligatorie effettuate esclusivamente nel periodo di lezione tramite la piattaforma "moodle".
In sede di prova orale saranno accertate le conoscenze maturate attraverso lo studio individuale dei due testi di riferimento, degli argomenti presentati nel corso delle lezioni e le competenze acquisite tramite le esercitazioni.