Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Insegnamento
LINGUA SPAGNOLA 2
LE04105309, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
IF0314, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPANISH LANGUAGE 2
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ROCIO ELENA CARAVEDO BARRIOS 000000000000

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE04105309 LINGUA SPAGNOLA 2 ROCIO ELENA CARAVEDO BARRIOS LE0613

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue moderne L-LIN/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2012
Fine attività didattiche 26/01/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 1213 01/10/2012 30/11/2013 CARAVEDO BARRIOS ROCIO ELENA (Presidente)
PEREZ NAVARRO JOSE' (Membro Effettivo)
CASTILLO PENA CARMEN (Supplente)
2 1112 01/10/2011 30/11/2012 CARAVEDO BARRIOS ROCIO ELENA (Presidente)
PEREZ NAVARRO JOSE' (Membro Effettivo)
CASTILLO PENA CARMEN (Supplente)
1 1314 01/10/2013 30/11/2014 CARAVEDO BARRIOS ROCIO ELENA (Presidente)
PEREZ NAVARRO JOSE' (Membro Effettivo)
CASTILLO PENA CARMEN (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: -Miglioramento delle competenze linguistiche nonché pragmatiche della lingua spagnola
-Conoscenza approfondita della lingua spagnola quale sistema di variazione non autonomo, ovvero nel suo contesto socioculturale con speciale riferimento alla problematica del contatto.


Contenuti: Il corso comprende, da una parte, delle lezioni frontali tenute dal docente titolare(42 ore durante il primo semestre) e, dall'altra, dell'esercitazioni linguistiche (30 ore durante il primo semestre) svolte dalla dott.ssa Morgado mirate al miglioramento della competenza espositiva di tipo accademico.

Argomento centrale delle lezioni frontali:
"La variazione linguistica e socioculturale dello spagnolo contemporaneo"
Dalla prospettiva della teoria della variazione saranno analizzati i principali fenomeni caratterizzanti la variazione geografica nonché socioculturale dello spagnolo. Verrano trattati sia i fattori linguistici che extralinguistici che condizionano la variazione.

Programma: La prima parte consisterà nella presentazione dei concetti basilari della linguistica della variazione

1. La linguistica della variazione. La non autonomia del sistema. Il concetto di variabile e le sue limitazioni.
2. Le coordinate della variazione. I fattori condizionanti interni ed extralinguistici.
3. La dimensione oggettiva: la frequenza. L'analisi qualitativa.
4. La dimensione soggettiva: la percezione e la valutazione

Nella seconda parte verrano presi in esame i fenomeni più rappresentativi della variazione sia dello spagnolo peninsulare che di quello americano. I fenomeni variabili saranno analizzati dal punto di vista della dimensione oggettiva nonché soggettiva a partire dall'ottica presentata nella prima parte.
1. Variazione fonologica
2. Variazione morfologica
3. Variazione lessicale
4. Variazione sintattica.
5. Variazione esterna: lingue in contatto
Testi di riferimento: Arroyo, Blas, Sociolingüística del español. Madrid, Berlin: Càtedra, --. consultazione Cerca nel catalogo
Alvar, Manuel ., Manual de Dialectología Hispánica (vol.1 /2).. Barcelona: Ariel, 2003. consultazione
Caravedo, Rocío, La realidad subjetiva en el estudio del español de América. Madrid Berlin: Vervuert, 2005. inserito nella dispensa
López Morales, Humberto, Sociolingüística. Madrid: Gredos, 2002. consultazione Cerca nel catalogo
Moreno Fernández, Francisco, Principios de sociolingüística y sociología del lenguaje... Barcelona: Ariel, --. consultazione Cerca nel catalogo
Moreno Fernández, Francisco, La lengua española en su geografía.. Madrid: Arco Libros, 2009. consultazione
Moreno de Alba, José, El español en Anérica. México: Fondo de Cultura Económica,,, 1993. consultazione
Caravedo, Rocío, La percepción en los fenómenos de contacto por migración. Milano: FrancoAngeli, 2010. In: Lingua, identità e immigrazione, a cura di Maria Vittoria Calvi, Giovanna Mapelli, Milin Bonomi (pp.105-118).
Klee, Carol y Lynch, Andrew, El español en contacto con otras lenguas. Washington D.C.: Georgetown University Press, 2011. consultazione
Metodi didattici: Le lezioni frontali comprendono una parte di esposizione teorica e un'altra di discussione in cui i concetti teorici presentati saranno applicati all'analisi dei singoli fenomeni.


Metodi di valutazione: L'esame del modulo centrale consiste in due parti, scritta e orale.
La parte scritta consisterà nella presentazione di un elaborato su un argomento attinente al programma del corso. La relazione dovrà essere consegnata al docente una settimana prima della data dell'esame orale.
La parte orale consisterà in un colloquio sugli argomenti svolti nel corso, in cui sarà discusso anche l'elaborato.

Per quanto riguarda l'esercitazioni, gli studenti otterranno un giudizio globale alla fine del corso che farà parte del voto finale.
Altro:
Orario: Lezioni frontali del docente (mercoledì (10.30-11.30), giovedì (10.30-12.00) e venerdì (10.30-12.00), aula C.

Esercitazioni (dott.ssa Morgado): giovedì 16.30-19.30 Aula I

Per quanto riguarda le lezioni frontali sarà disponibile una dispensa in copisteria.