Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Insegnamento
LINGUA SPAGNOLA 1
LE09105306, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
IF0314, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPANISH LANGUAGE 1
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARMEN CASTILLO PENA L-LIN/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue moderne L-LIN/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 42 183.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 1112 01/10/2011 30/11/2012 CASTILLO PENA CARMEN (Presidente)
CARAVEDO BARRIOS ROCIO ELENA (Membro Effettivo)
2 1213 01/10/2012 30/11/2013 CASTILLO PENA CARMEN (Presidente)
CARAVEDO BARRIOS ROCIO ELENA (Membro Effettivo)
1 1011 01/10/2010 30/11/2011 CASTILLO PENA CARMEN (Presidente)
CARAVEDO BARRIOS ROCIO ELENA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Livello B2 di Lingua Spagnola nelle sue quattro competenze di comprensione/produzione scritta/orale descritte dal Quadro Comune Europeo per le lingue.
Risultati di apprendimento previsti: Competenza linguistica: Miglioramento delle competenze di produzione e comprensione scritta e orale, che dovrebbero raggiungere almeno il livello B2+ del Quadro Comune Europeo per le lingue.
Competenza metalinguistica: Il corso si propone di fornire le competenze teoriche necessarie per la descrizione adeguata dei fenomeni linguistici relativi allo studio del lessico della lingua spagnola quali la forma e il significato delle unità lessicali, la sua stratificazione sociale e funzionale, la struttura del dizionario monolingue e le caratteristiche del dizionario bilingue. Inoltre, il corso si propone di fornire alcune competenze nell'analisi di aspetti significativi della semantica frasale quali lo studio della modalità.
Competenza traduttiva: Il corso fornisce strumenti metodologici necessari per l'analisi e la pratica traduttologica.
Contenuti:
Programma: Il lessico
1.Semantica lessicale
1.1 L'ambiguità del significato: polisemia e omonimia
1.2 Relazioni di significato: sinonimia, antonimia, iponimia, iperonimia
1.3. Estensione del significato: metafora e metonimia.
1.4. Tabu, eufemismo e disfemismo
2. La formazione delle parole.
2.1. Suffissazione
2.2. Prefissazione
2.3. Composizione
2.4. Sigle, acronimi, accorciamenti e abbreviazioni
3. La neologia
3.1. Neologia e suffissazione
3.2. I prestiti.
4. Lessico e grammatica: espressioni polirematiche e collocazioni
5. lessico e variazione
5.1. lessico dialettale.
5.2. Usi e registri: lessico coloquiale, volgare e familiare
5.3. lessico tecnico e specialistico: i termini.
6. Storia del lessico spagnolo.
7. Il vocabolario.
7.1. Macrostruttura e microstruttura
7.2. Tipi di vocabolario
7.3. Storia della lessicografia bilingue italiano-spagnolo
Questioni di semantica
1. Il modus e il dictum
2. Modalità deontica e modalità epistemica.
3. Evidenzialità
La traduzione
1. Traduzione e cultura
2. Il problema dell'equivalenza
3. Strategie di traduzione
4. Tipologia della traduzione
5. Storia della traduzione
Testi di riferimento: María Lozano Zahonero, Gramática de perfeccionamiento de la lengua española, Niveles C1-C2. Milano: Hoepli, 2011. cap 2 e cap. 13
J.C. Barbero e F. San Vicente, Actual. Gramática para comunicar en español. Bologna: Clueb, 2006. Cerca nel catalogo
MILLARES, S, Método de español para extranjeros: nivel superior. Madrid: Edinumen, 2009. Manuale per l'addestramento lingusitico Cerca nel catalogo
HURTADO ALBIR, A., Traducción y traductología: introducción a la traductología. Madrid: Cátedra, 2001. Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Durante le lezioni saranno forniti articoli specifici per alcuni dei temi del programma.
Metodi didattici: -Lezioni frontali per lo sviluppo del programma teorico. Alcuni punti del programma potranno essere preparati autonomamente dagli studenti e presentati in classe. Altri punti del programma non saranno presentati a lezione perché possono essere affrontati dallo studente con lo studio personale seguendo le indicazioni bibliografiche fornite nella pagina web del corso (http://www.maldura.unipd.it/typo3/index.php?id=1049)
-Esercitazioni pratiche di lingua svolte sia nel primo che nel secondo semestre dalla Dott.ssa Ysabel Olmo
-Laboratorio di traduzione e di composizione, con didattica presenziale in aula e didattica on line.
Metodi di valutazione: L'esame è costituito dalle seguenti prove:
Una prova scritta pratica (test linguistico, composizione).
Una prova orale teorica consistente in un colloquio sui punti del programma e nella presentazione di un tema a scelta dello studente. La presentazione deve essere illustrata con l'aiuto di materiale informatico (per esempio powerpoint) o cartaceo (hand out) che dovrà essere consegnato una settimana prima dell'esame.
La partecipazione attiva al laboratorio di traduzione e composizione sarà valutata ai fini del voto finale
Altro: Il corso è tenuto in spagnolo
Gli studenti non frequentanti sono tenuti a presentarsi in orario di lezione o in orario di ricevimento all'inizio del semestre per poter concordare il modo di partecipazione on line alle attività teoriche e pratiche del corso.