Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Insegnamento
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA
SPL1000060, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
IF0314, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese EUROPEAN UNION LAW
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ALBERTO SARAVALLE IUS/13

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SPL1001759 DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA (PROGREDITO) ALBERTO SARAVALLE SP1426

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze economico-giuridiche, sociali e della comunicazione IUS/14 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Il corso presuppone conoscenze della parte generale di diritto internazionale privato. Vi saranno altresì diversi riferimenti a istituti di diritto dell'Unione europea. Per una migliore comprensione delle diverse problematiche sarebbe opportuno avere sostenuto in precedenza l'esame di diritto privato. In ogni caso, le lezioni saranno strutturate in modo da essere accessibili anche a coloro che hanno un diverso curriculum di studi o provengono da un diverso corso di laurea e non hanno sostenuto i predetti esami.
Risultati di apprendimento previsti: Conoscenza del Diritto internazionale privato dell’Unione europea
Contenuti: Fornire una conoscenza dell'attività della Unione europea nel campo del diritto internazionale privato e processuale
Programma: 1. Le basi giuridiche per l'attività dell’Unione europea nel settore del diritto internazionale privato. - 2. La c.d. “Comunitarizzazione” del diritto internazionale privato e processuale e il ruolo della Corte di Giustizia. - 3- Giurisdizione ed efficacia delle decisioni in materia civile e commerciale nello spazio giudiziario europeo. 4. Competenza, riconoscimento ed esecuzione delle decisioni in materia matrimoniale e di responsabilità dei genitori. - 5. Le obbligazioni alimentari. - 6. Il regolamento relativo alle procedure di insolvenza - 7. I regolamenti sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali e alle obbligazioni extracontrattuali. - 8. Altre norme di diritto internazionale privato disciplinato nel quadro dell’UE.
Testi di riferimento: Patrizia De Cesari, Diritto internazionale privato dell'Unione europea. Torino: Giappichelli, 2011. Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Si consiglia inoltre l'utilizzo di un codice di diritto internazionale privato e processuale.
Metodi didattici: Lezioni e discussione di casi e materiali
Metodi di valutazione: Esame Orale
Altro: