Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
Insegnamento
SOCIOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI
LE01122734, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
IF0315, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGY OF ORGANIZATIONS
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile VALTER ZANIN SPS/09

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SPL1005071 SOCIOLOGIA DELL'ORGANIZZAZIONE VALTER ZANIN SP1420

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SPS/09 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno.
Risultati di apprendimento previsti: - Acquisizione del linguaggio e dei concetti di base per lo studio della sociologia delle organizzazioni;
- competenza di base per individuare le possibili dimensioni (sistemica; inter-organizzativa; infra-organizzativa; di gruppo) in cui possono manifestarsi problematiche, inefficienze e patologie tipiche delle organizzazioni;
- acquisizione degli elementi di base per stendere un progetto di analisi e intervento organizzativo, a partire dalla discussione di casi di studio.
Contenuti: Il corso intende introdurre lo studente allo studio delle condizioni di riproduzione delle organizzazioni e dei differenti livelli di analisi organizzativa (individuo/organizzazione; gruppo; trasformazioni intra- e inter-organizzative; popolazioni organizzative; fenomeno organizzativo moderno).
Il tema delle condizioni di riproduzione delle organizzazioni verrà discusso alla luce sia della teoria dei sistemi sia di quella dei modi di produzione.
Nel corso verrà poi approfondito il caso delle trasformazioni e delle problematiche organizzative del mondo del lavoro. Tale approfondimento prevede anche una discussione delle problematiche metodologiche legate alla realizzazione di indagini e interventi organizzativi.
Programma: Le unità didattiche previste sono le seguenti:
1°: introduzione alla struttura del corso; cenni alla nascita della sociologia dell’organizzazione; cenni alla semantica storica del lemma e della categoria di “organizzazione”;
2°: il sistema sociale delle organizzazioni secondo la teoria dei sistemi;
3°: Stato moderno come mega- e meta-organizzazione; cenni al dibattito sulla burocrazia;
4°: modo di produzione capitalistico e riproduzione del fenomeno organizzativo moderno;
5°: manifattura e fabbrica; taylorismo e fordismo; il dibattito sulla crisi del fordismo e sull’accumulazione flessibile.
6°: crisi e impatto sulle condizioni lavorative, casi di studio tra passato e presente;
7°: multiculturalità nelle organizzazioni e precondizioni dell’emersione di questa tematica; patologie organizzative legate alla discriminazione;
8°: inefficienza, spreco, distruttività: il volto oscuro del fenomeno organizzativo;
9°: presentazione di ricerche su contesti organizzativi contemporanei del mondo del lavoro (il caso del settore dei trasporti), con discussione delle problematiche di elaborazioni di progetti e di approccio metodologico
10°: presentazione di ricerche su contesti organizzativi contemporanei del mondo del lavoro (il caso della subfornitura cinese nel settore manifatturiero italiano), con discussione delle problematiche di elaborazioni di progetti e di approccio metodologico
11°: ripasso dei temi trattati.
Testi di riferimento: Scott Richard, Le organizzazioni. Bologna: Il Mulino, --. Cerca nel catalogo
Kracauer Siegfried, Gli Impiegati. Torino: Einaudi, --. Cerca nel catalogo
Weil Simone, Riflessioni sulle cause della libertà e dell'oppressione sociale. Milano: Adelphi, --. Cerca nel catalogo
Zanin Valter, I forzati del mare. Lavoro marittimo nazionale, internazionale, multinazionale. Problemi metodologici e linee di ricerca. Roma: Carocci, 2007. Cerca nel catalogo
Zanin Valter - Wu Bin, Profili e dinamiche della migrazione cinese in Italia e nel Veneto. Venezia: Coses/Omero, 2009. Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Il programma di studio prevede il manule di Scott, un testo a scelta tra quelli indicati, oltre a dispense che saranno fornite dal docente (come il testo sulla migrazione cinese, per chi lo sceglie).
Metodi didattici: Lezione frontali ed esercitazioni. Nel corso delle lezioni verranno fornite ulteriori indicazioni bibliografiche utili a chi volesse approfondire gli argomenti trattati.
Metodi di valutazione: Prova scritta consistente nella risposta argomentata a tre quesiti.
Altro: In caso di richieste di colloquio, si prega di contattare preventivamente il docente via e-mail.
Le dispense previste nel programma saranno rese disponibili in segretria didattica del Dipartimento di Sociologia e presso il centro copie della biblioteca Ettore Anchieri.