Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
Insegnamento
ICONOLOGIA DEL CINEMA
LE03121217, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
IF0315, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CINEMA ICONOLOGY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIO BRENTA

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE02121217 ICONOLOGIA DEL CINEMA MARIO BRENTA LE0615

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Teorie e tecniche dell'informazione e della comunicazione L-ART/06 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 3.0 21 54.0
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 1213 01/10/2012 30/11/2013 BRENTA MARIO (Presidente)
BROTTO DENIS (Membro Effettivo)
BUSA' MARIA GRAZIA (Supplente)
CORTELAZZO MICHELE (Supplente)
4 1112 01/10/2011 30/11/2012 BRENTA MARIO (Presidente)
BROTTO DENIS (Membro Effettivo)
BUSA' MARIA GRAZIA (Supplente)
CORTELAZZO MICHELE (Supplente)
3 1011 01/10/2010 30/11/2011 BRENTA MARIO (Presidente)
BROTTO DENIS (Membro Effettivo)
BUSA' MARIA GRAZIA (Supplente)
CORTELAZZO MICHELE (Supplente)
2 1415 01/10/2014 30/11/2015 ZEMIGNAN ROBERTO (Presidente)
BROTTO DENIS (Membro Effettivo)
BUSA' MARIA GRAZIA (Supplente)
CORTELAZZO MICHELE (Supplente)
1 1516 01/10/2015 30/11/2016 ZEMIGNAN ROBERTO (Presidente)
BROTTO DENIS (Membro Effettivo)
BUSA' MARIA GRAZIA (Supplente)
CORTELAZZO MICHELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Il corso ha per fine di consentire allo studente di affinare i propri strumenti di analisi dell'immagine cinematografica in modo da sviluppare la propria conoscenza del linguaggio attraverso un approfondimento critico del testo filmico.
Contenuti: Ad una breve introduzione ai fondamenti e alle particolarità del linguaggio cinematografico farà seguito l'analisi comparativa di alcuni testi filmici come strumento di approfondimento critico degli aspetti iconografici costitutivi i diversi codici interpretativi, stilistici, narrativi e della costruzione del significato.
Un'ulteriore analisi comparativa svilupperà il tema del passaggio dal "visibile" all' "invisibile" in quanto capacità del linguaggio cinematografico di restituire, attraverso la rappresentazione del mondo esterno, anche ciò che più specificamente attiene alla sfera dell'interiorità e del simbolico.
Programma:
Testi di riferimento:
Metodi didattici: Oltre alle lezioni frontali svolte in aula è prevista come parte integrante del corso un'attività obbligatoria di laboratorio (facoltativa con riconoscimento di 3 CFU aggiuntivi per gli studenti di Scienze dello Spettacolo e Produzione Multimediale) che ha per fine di consentire allo studente di verificare, approfondire e perfezionare le conoscenze teoriche acquisite attraverso l'ideazione, lo sviluppo, e la realizzazione di un breve progetto cinematografico.
Questa attività si avvarrà delle attrezzature di ripresa e di post-produzione del Laboratorio Multimediale di Scienze della Comunicazione. Vedi: Laboratorio di Linguaggio Cinematografico.

Laboratorio di Sceneggiatura (facoltativo 25 ore, 3CFU).
Riservato agli studenti che frequentano e/o hanno già frequentato corsi di materie cinematografiche nell'ambito dei corsi di laurea triennale e/o magistrale, consisterà nell'ideazione e nella successiva elaborazione in sceneggiatura di un soggetto cinematografico per un cortometraggio di finzione di circa 15/20'.
All'attività, programmata per un massimo di 8 gruppi di 4 studenti per ciascun gruppo, si accede per selezione sulla base della media dei voti riportati in precedenti esami di materie cinematografiche.
Date indicative e modalità di effettuazione del laboratorio: 3 incontri di due mezze giornate ciascuno con inizio fine aprile e conclusione inizio giugno 2011.
Metodi di valutazione: Esame orale.
Altro: Testi di riferimento: dispense e materiali audiovisivi del docente.

Letture consigliate:
R.Bresson "Note sul cinematografo", Marsilio
M.Merleau-Ponty "L'occhio e lo spirito", Edizioni SE
V.Cerami "Consigli ad un giovane scrittore", Einaudi/Garzanti (la parte sul cinema)
P.P.Pasolini "Empirismo eretico", Garzanti (la parte sul cinema)

Le dispense saranno disponibili presso la Fotocopisteria Duomo in Piazza del Duomo a Padova a partire dalla fine del mese di marzo 2012. I materiali audiovisivi relativi alle lezioni saranno invece reperibili presso il Laboratorio Multimediale di Scienze della Comunicazione in via del Padovanino, 9. Contatti: dott.Marco Toffanin, tel. 049 827 8909.
Per ogni altra informazione e/o aggiornamento si rinvia alla pagina web del docente