Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE MM.FF.NN.
BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI
Insegnamento
STRUTTURE DI PROTEINE
SCN1037636, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI
SC1731, ordinamento 2010/11, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PROTEIN STRUCTURE
Sito della struttura didattica http://biotecnologie.scienze.unipd.it/2011/laurea_magistrale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile STEFANO MAMMI CHIM/04
Altri docenti ROBERTO BATTISTUTTA CHIM/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline chimiche CHIM/05 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline chimiche CHIM/11 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 1.0 16 9.0
LEZIONE 7.0 56 119.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 STRUTTURE DI PROTEINE 2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 MAMMI STEFANO (Presidente)
BATTISTUTTA ROBERTO (Membro Effettivo)
BELLANDA MASSIMO (Supplente)
6 STRUTTURE DI PROTEINE 2017/2018 01/10/2017 25/11/2018 MAMMI STEFANO (Presidente)
BATTISTUTTA ROBERTO (Membro Effettivo)
BELLANDA MASSIMO (Supplente)
5 STRUTTURE DI PROTEINE 2016-2017 01/10/2016 30/11/2017 MAMMI STEFANO (Presidente)
BATTISTUTTA ROBERTO (Membro Effettivo)
BELLANDA MASSIMO (Supplente)
4 strutture di proteine 2015-2016 01/10/2015 30/09/2016 MAMMI STEFANO (Presidente)
BATTISTUTTA ROBERTO (Membro Effettivo)
BELLANDA MASSIMO (Supplente)
3 STRUTTURE DI PROTEINE 2014-2015 01/10/2014 30/09/2015 MAMMI STEFANO (Presidente)
BATTISTUTTA ROBERTO (Membro Effettivo)
BELLANDA MASSIMO (Supplente)
2 STRUTTURE DI PROTEINE 01/10/2013 30/09/2014 MAMMI STEFANO (Presidente)
BATTISTUTTA ROBERTO (Membro Effettivo)
BELLANDA MASSIMO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti:
Contenuti: PREDIZIONI DI SEQUENZE REGOLATIVE, ORF, INTRONI ED ESONI; IL PROBLEMA DELLO SPLICING. STS ED EST. CLUSTERING DI EST E CONFRONTO CON SEQUENZE GENOMICHE. SERVER GENOMICI E PROTEOMICI. ANALISI DI SIMILARITÀ E PROFILO SU SCALA GENOMICA. ANALISI DI REGIONI GENOMICHE PER L'ASSOCIAZIONE FENOTIPO-FUNZIONE. DATABASE E BROWSERS DEDICATI AL GENOMA UMANO E AD ORGANISMI MODELLO. BIOINFORMATICA FUNZIONALE E MALATTIE GENETICHE. ANALISI DEI PATHWAY D'INTERAZIONE: CLUSTERS DI DOMINI.
ANALISI COMPARATIVE PER L'ANALISI FUNZIONALE: REGIONI CONSERVATE E SPECIALIZZATE. PATTERN DISCOVERY IN REGIONI REGOLATIVE E CODIFICANTI. DEFINIZIONE DI NUOVI PATTERN E PROFILI: PSI E PHI-BLAST. ASSOCIAZIONE DI PATTERN E PROFILI AD UNA FUNZIONE. DISSEZIONE DI UNA SEQUENZA ED INTEGRAZIONE DEI DATI DI OMOLOGIA, PATTERN, PROFILI E PREDIZIONI STRUTTURALI E DI LOCALIZZAZIONE SUBCELLULARE. PROGETTAZIONE PREDICTION-DRIVEN DI ESPERIMENTI.
BANCHE DATI DI DOMINI E STRUTTURE. PREDIZIONE DI TOPOLOGIA. ANALISI DI FOLDING: METODI BASATI SU PROFILI E METODI DI THREADING. MODELLI PER OMOLOGIA E DINAMICA MOLECOLARE; DOCKING.
BIOINFORMATICA PER LA FARMACOGENOMICA: PREDIZIONI DELLE SUPERFICI PROTEICHE E DELLE INTERAZIONI; ANALISI FUNZIONALE DI RECETTORI ORFANI. ANALISI BIOINFORMATICHE PER LA TRASCRITTOMICA E LA PROTEOMICA. ANALISI BIOINFORMATICHE PER L¿IMMUNOLOGIA: PREDIZIONE DI ANTIGENICITÀ, SCELTA DELLE REGIONI PER PROGETTARE ANTICORPI SPECIFICI, ANALISI DI TOPOLOGIA, STUDI SU INTERI PROTEOMI E REVERSE VACCINOLOGY.
ESERCITAZIONI:
ANALISI DELLE FUNZIONI DEI SERVER GENOMICI. ANALISI DI OMOLOGIA SU SERVER GENOMICI. ANALISI DI UNA REGIONE GENOMICA: PREDIZIONE DI ORF, ESONI, INTRONI, SEQUENZE REGOLATIVE E SPLICE ALTERNATIVI. CLUSTERING DI EST E CONFRONTO TRA SEQUENZE PREDETTE ED ESPRESSE. ANALISI DEI PRODOTTI GENICI. ANALISI DI FAMIGLIE PROTEICHE PER INDIVIDUARE REGIONI CONSERVATE E SPECIALIZZATE. PATTERN SEARCH E DISCOVERY E DEFINIZIONE DI DOMINI PER ASSOCIAZIONE ALLE PREDIZIONI STRUTTURALI. DISSEZIONE FUNZIONALE DI SEQUENZE PROTEICHE E PROGETTAZIONE DI ESPERIMENTI PER LA CARATTERIZZAZIONE ED INGEGNERIZZAZIONE MIRATA DEI PRODOTTI GENICI.


Programma:
Testi di riferimento:
Metodi didattici:
Metodi di valutazione:
Altro: