Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE DELLA FORMAZIONE
PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI, SCOLASTICI E FORMATIVI
Insegnamento
ETICA FONDAMENTALE E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE
SFM0014253, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI, SCOLASTICI E FORMATIVI
SF1737, ordinamento 2010/11, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FUNDAMENTALS OF ETHICS AND PROFESSIONAL ETHICS
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUCA GRION

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storiche, geografiche, filosofiche, sociologiche e psicologiche M-FIL/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2014/15 Ord.2010

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 2015/16 01/10/2015 30/09/2016 PREMOLI PAOLA (Presidente)
XODO CARLA (Membro Effettivo)
1 commissione fino a.a. 2013/2014 01/02/2011 30/09/2014 PREMOLI PAOLA (Presidente)
XODO CARLA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza di base del lessico e della storia della filosofia.
Risultati di apprendimento previsti: Il corso di Etica generale e deontologia professionale si propone di offrire agli studenti alcuni strumenti concettuali – reperiti all'interno della tradizione aristotelico-tomista – utili a far luce sulle dinamiche della decisione interiore.
Contenuti: Il corso prevede una parte di lezioni frontali, dedicate all'analisi delle dinamiche tipiche della decisione interiore, e alcune esercitazioni on line, utili a testare la capacità dello studente di mettere al lavoro gli strumenti concettuali appresi nel corso delle lezioni in presenza.
Programma: Il corso si propone come un’articolata riflessione sul tema della decisione. Cos’è un dilemma morale? Quali sono i suoi ingredienti? Come individuare un criterio di scelta in caso di conflitto tra valori contrapposti? Che rapporto lega la giustizia al bene? Saranno questi alcuni dei problemi messi a fuoco durante le lezioni in aula. Per conseguire tale risultato si cercherà innanzi tutto di fornire agli studenti alcuni strumenti di analisi antropologica tipici della tradizione aristotelico-tomista; quindi si approfondirà l’etica delle virtù quale cornice di senso entro cui riflettere sui meccanismi della decisione interiore.
Bibliografia Obbligatoria
La bibliografia obbligatoria indica i testi che costituiscono materia d’esame, e da cui non ci si può sottrarre. I titoli sono i seguenti:

1) G. GRANDI, Decidersi, Edizioni Meudon, Portogruaro (VE) 2009.
2) TOMMASO D’AQUINO, Summa Theologiae, IIa-IIae, qq. 47-52.
3) Un testo a scelta tra i seguenti:
- A PORCARELLI, Cammini del conoscere, Giunti Editore, Firenze 2008.
- F. TUROLDO, Bioetica ed etica della responsabilità. Dai fondamenti teorici alle applicazioni pratiche, Cittadella, Assisi 2009;
- F. MIANO, Responsabilità, Guida Editori, Napoli 2010.
- R. GUARDINI, L’età della vita. Loro significato educativo e morale, Vita e Pensiero, Milano 2003.
Testi di riferimento:
Metodi didattici:
Metodi di valutazione: La valutazione di profitto del corso è articolata in due parti: la prima riguarda l’attività on-line, e vale 1/3 del risultato finale. La seconda riguarda il lavoro di aula e lo studio personale, e vale 2/3 del risultato finale. Per praticità, avendo a disposizione 30/30, verranno attribuiti alla valutazione dell’attività on-line un massimo di 10 punti ed al successivo esame orale un massimo di 20 punti.
Altro: Bibliografia di approfondimento
La bibliografia complementare, non obbligatoria e destinata ad eventuali approfondimenti, prevede i seguenti testi:
1) ARISTOTELE, Etica Nicomachea (edizione a scelta).
2) A. AGUTI, Natura umana, un’indagine storico-concettuale, Edizioni Meudon, Portogruaro (VE).
3) G. SAMEK LUDOVICI, Il ritorno delle Virtù. Temi salienti della Virtue Ethics, EDS, Bologna 2009.
4) T. SPIDLIK, L'arte di purificare il cuore, Ed. Lipa, Roma 1999.