Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE POLITICHE
SOCIOLOGIA
Insegnamento
TEORIA DELLO STATO E DELLE ISTITUZIONI
SPN1028174, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SOCIOLOGIA (Ord. 2011)
SP1423, ordinamento 2011/12, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese THEORY OF STATE AND INSTITUTIONS
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GABRIELE PATRIZIO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
A SCELTA DELLO STUDENTE A scelta dello studente SPS/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2014/15 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: E' indicata una conoscenza generale dei lineamenti descrittivi e interpretativi della storia moderna e contemporanea com particolare attenzione alla fondazione ed evoluzione del moderno sistema degli stati.
Risultati di apprendimento previsti: Il corsista dovrà disporre degli strumenti conoscitivi idonei ad una ricostruzione per grandi linee della vicenda della statualità nella sua fase germinale ,tra età medievale ed evo moderno. Dovrà pertanto sviluppare le capacità di riconoscimento dei percorsi istituzionali che hanno portato alla selezione della forma stato tra le diverse modalità di organizzazione socio-politica dell'universo occidentale.Dovrà inoltre aver maturato le competenze che gli consentano di argomentare sui fenomeni di desovranizzazione che hanno interessato lo stato alla fine della prima modernità.
Contenuti: "Ascesa e declino dello stato sovrano". Il corso propone una valutazione di insieme del tracciato della statualità moderna,all'interno dei fenomenu di composizione e di ricomposizione dell'ambiente esterno (sistema degli stati), nonché una osservazione trasversale delle morfologie istituzionali in cui si articolata la storia dello stato e quelle che parallelamente sono maturate nella governance del sistema internazionale.
In particolare sarà messa a fuoco la discussione politologica che ha investito la forma stato nella sua triade classica di governo, territorio, popolo, con l'emergenza rispettivamente dei processi di desovranizzazione, deterritorializzazione e trasnazionalità tra la fine dell'epoca moderna e la transizione post-moderna.
Programma:
Testi di riferimento: Gianfranco MIGLIO, Genesi e trasformazione del termine-concetto stato.. Brescia: Morcelliana, 2007.
Pier Paolo PORTINARO, "La teoria politica e il dibattito sulla globalizzazione. Un bilancio". In TEORIA POLITICA (rivista trimestrale), 2009, n. 3, pp.26-47. Milano: FrancoAngeli, 2009.
Gabriele PATRIZIO, Tempo di guerra tempo di pace. Stabilità e durata nel mondo globale.. Torino: Giappichelli, 2009. oppure ,in alternativa: Cerca nel catalogo
Bertrand BADIE, Il mondo senza sovranità. Trieste: Asterios, 2000. Cerca nel catalogo
Metodi didattici: Lezioni frontali con alcune sedute di discussione.
Metodi di valutazione: Prova orale ed eventuale opzione del corsista per una integrazione con breve tesina sul volume di Patrizio o di Badie.
Altro: Si precisa che la data di inizio del corso è fissata per MERCOLEDI' 2 MAGGIO alle ore 16.30 in Aula comune, Via del Santo 28
Il ricevimento settimanale ha luogo il mercoledì, alle ore 10,30 presso lo studio del Prof, Olmi, in Via del Santo 28.