Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE POLITICHE
SOCIOLOGIA
Insegnamento
SCIENZA, TECNOLOGIA E SOCIETA'
SPN1035147, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SOCIOLOGIA (Ord. 2011)
SP1423, ordinamento 2011/12, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SCIENCE, TECHNOLOGY AND SOCIETY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FEDERICO NERESINI SPS/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline sociologiche SPS/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2011
Fine attività didattiche 28/01/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2014/15 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 NERESINI FEDERICO (Presidente)
MAGAUDDA PAOLO (Membro Effettivo)
MONGILI ALESSANDRO (Membro Effettivo)
LORENZET ANDREA (Supplente)
3 Commissione 2013/2014 01/10/2013 30/09/2014 NERESINI FEDERICO (Presidente)
MAGAUDDA PAOLO (Membro Effettivo)
MONGILI ALESSANDRO (Membro Effettivo)
LORENZET ANDREA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Non sono previste propedeuticità. Le nozioni di carattere tecnico necessarie alla comprensione delle specifiche tematiche scientifiche affrontate dal corso verranno fornite man mano.
Vengono invece date per scontate la conoscenza dei principali concetti sociologici e la padronanza delle più importanti prospettive teoriche, almeno nelle loro linee generali.
Risultati di apprendimento previsti: Pur trattandosi di un’offerta didattica destinata a studenti che hanno già acquisito una formazione sociologica di base, il corso si preoccuperà, in primo luogo, di fornire un’introduzione alla prospettiva che caratterizza gli Science and Technology Studies (STS).
In secondo luogo, il corso si propone di coinvolgere gli studenti nell'utilizzo degli STS per l'analisi di problematiche contemporanee all'interno delle quali la tecnoscienza svolge un ruolo rilevante, con particolare attenzione alle situazioni in cui la conoscenza scientifica mostra il suo lato controverso.
Contenuti: Il corso si articola in due parti. La prima consiste in una rassegna dei principali approcci sviluppati nell’ambito degli studi sociali sulla scienza e sulla tecnologia (STS). A questo proposito verrà seguita sia una ricostruzione storica della loro evoluzione, sia la focalizzazione su alcune delle questioni più rilevanti.
Nella seconda parte del corso l’attenzione si concentrerà su alcune tematiche specifiche, prendendone in esame diversi aspetti nell’intento di delineare i più significativi contributi teorici e di ricerca maturati all’interno della prospettiva degli STS. Le tematiche prese in considerazione saranno la comunicazione pubblica della scienza, le controversie scientifiche, l'innovazione tecnoscientifica con particolare riferimento alle nanotecnologie.
Compatibilmente con le possibilità e i vincoli organizzativi esistenti verrà realizzata durante il corso una visita di studio presso laboratori e strutture di ricerca.
Programma:
Testi di riferimento: Ancarani Vittorio, La scienza de-costruita. Milano: Franco Angeli, 1996. Il testo è disponibile nella biblioteca di Scienze Politiche
Bucchi Massimiano, Scienza e società. Milano: Raffaello Cortina, 2010. Cerca nel catalogo
Latour Bruno, La scienza in azione. Torino: Edizioni di Comunità, 1998. Cerca nel catalogo
Neresini Federico, Il nano-mondo che verrà. Verso la società nanotecnologica. Bologna: il Mulino, 2011. Cerca nel catalogo
Bucchi M., Neresini F. (a cura di), Cellule e cittadini. Biotecnologie nella sfera pubblica. Milano: Sironi, 2006. Questo testo è in alternativa al Collins e Pinch e al Flichy.
Collins Harry e Pinch Trevor, Il Golem tecnologico. Torino: Edizioni di Comunità, 2000. Questo testo è in alternativa al Bucchi e Neresini (Cellule e cittadini) e al Flichy. Cerca nel catalogo
Flichy Patrice, L'innovazione tecnologica. Milano: Feltrinelli, 1996. Questo testo è in alternativa al Bucchi e Neresini (Cellule e cittadini) e al Collins e Pinch. Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Per gli studenti che frequentano verranno date indicazioni all'inizio delle lezioni. Per gli studenti che non possono seguire il corso i testi di riferimento sono quelli indicati.
Metodi didattici:
Metodi di valutazione: STUDENTI FREQUENTANTI: produzione di un paper che sviluppa e approfondisce i casi di studio affrontati durante il corso oppure una problematica scelta dallo studente e concordata con il docente. La successiva discussione del paper con il docente conclude la valutazione.
Maggiori dettagli verranno comunque resi noti durante la prima lezione.

STUDENTI NON FREQUENTANTI: la verifica consiste in una prova scritta volta ad accertare la comprensione dei contenuti dei testi di riferimento. Alla prova scritta potrà eventualmente seguire un'integrazione mediante colloquio con il docente.
Altro: ATTENZIONE : LE LEZIONI AVRANNO INIZIO IL GIORNO 5 OTTOBRE.