Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE POLITICHE
ECONOMIA INTERNAZIONALE
Insegnamento
MANAGEMENT DELL'INNOVAZIONE
SPL1000225, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ECONOMIA INTERNAZIONALE
SP1424, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MANAGEMENT OF INNOVATION
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FIORENZA BELUSSI SECS-P/08

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SPL1000225 MANAGEMENT DELL'INNOVAZIONE FIORENZA BELUSSI SP1428

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Aziendale SECS-P/08 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2014

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: no
Risultati di apprendimento previsti: Il corso intende fornire i principali elementi di analisi per studiare il management e la gestione dell’innovazione nelle economie avanzate.
Contenuti: La finalità del corso è quella di dotare gli studenti degli strumenti avanzati per comprendere l’evoluzione delle trasformazioni in corso nei settori terziari ed industriali. Il programma del corso intende combinare gli elementi di analisi economica dell’innovazione con la prospettiva gestionale dell’organizzazione in azienda dei processi creativi. Il corso si articolerà in una parte teorica e in una parte “applicata”, con studi di caso e seminari riferiti, in particolare, al sistema produttivo del Nord-est.
Programma: INNOVAZIONE E KNOWLEDGE MANAGEMENT
1. Concetti di base (scienza, tecnologia, e produttività)
2 Open innovation vs closed innovation
3 Fonti interne ed esterne di innovazione e modelli di innovazione (settori low-tech vs settori high)
4. Tipologie di innovazione (radicale, incrementale, architetturale)
5. R&S, brevetti, e strategie di innovazione continua
6. La geografia dell'attività innovativa (esempi: reti di impresa, MNEs, e cluster high-tech)
7. L'absorbing capability (la “seconda faccia” della R&S)
8. Il processo innovativo d’impresa: finanziare e progettare l'innovazione dentro alle organizzazioni (venture capital, ruolo attori pubblici)
9. Il timing dell'innovazione (first mover vs. second best)
10. La creazione di reti di condivisione delle conoscenze (reti, comunità di pratica, web cpmmunities)


Alla fine del corso vi saranno 10 ore seminariali in lingua inglese su Innovation strategy in biotech sectors con Marco Dotto
Testi di riferimento:
Metodi didattici: Lezioni frontali e seminari
Metodi di valutazione: Frequentanti
La valutazione finale sarà la somma di 2 prove scritte - con risposte che potranno essere multiple, aperte a numero di righe predefinite, o analisi di casi - effettuate durante il corso, integrate da un lavoro di gruppo esposto in forma seminariale.
Non frequentanti
Prova scritta alla fine del corso, con risposte che potranno essere multiple, aperte a numero di righe predefinite, o analisi di casi. Eventuale integrazione orale richiesta dal docente.
Altro: