Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
Insegnamento
DIRITTO DEL LAVORO
LE03101957, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
IF0312, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LABOUR LAW
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MANUELA SALVALAIO 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative IUS/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2012
Fine attività didattiche 26/01/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 1819 01/10/2018 30/11/2019 SALVALAIO MANUELA (Presidente)
SITZIA ANDREA (Membro Effettivo)
BRUTTI NICOLA (Supplente)
CONZ MATTEO (Supplente)
7 1213 01/10/2012 30/11/2013 SALVALAIO MANUELA (Presidente)
SITZIA ANDREA (Membro Effettivo)
5 1314 01/10/2013 30/11/2014 SALVALAIO MANUELA (Presidente)
SITZIA ANDREA (Membro Effettivo)
4 1415 01/10/2014 30/11/2015 SITZIA ANDREA (Presidente)
SALVALAIO MANUELA (Membro Effettivo)
BRUTTI NICOLA (Supplente)
CONZ MATTEO (Supplente)
3 1516 01/10/2015 30/11/2016 SITZIA ANDREA (Presidente)
SALVALAIO MANUELA (Membro Effettivo)
BRUTTI NICOLA (Supplente)
CONZ MATTEO (Supplente)
2 1112 01/10/2011 30/11/2012 SALVALAIO MANUELA (Presidente)
SITZIA ANDREA (Membro Effettivo)
1 1617 01/10/2016 30/11/2017 SALVALAIO MANUELA (Presidente)
SITZIA ANDREA (Membro Effettivo)
BRUTTI NICOLA (Supplente)
CONZ MATTEO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti:
Contenuti: Scopo del Corso è quello di fornire agli studenti gli strumenti metodologici e le nozioni di base necessari per reperire, comprendere ed applicare l'insieme delle norme aventi ad oggetto i rapporti individuali di lavoro e le relazioni sindacali, sia nel settore pubblico che privato.
Programma: Le fonti di disciplina. Il lavoro autonomo, subordinato e parasubordinato. La costituzione del rapporto di lavoro. Le tipologie contrattuali. Nozioni generali sui poteri e doveri del datore di lavoro e diritti e doveri dei lavoratori. Modificazione ed estinzione del rapporto di lavoro. La tutela dei diritti dei lavoratori. Nozioni generali sul rapporto di lavoro pubblico.Nozione e origini del diritto sindacale. La libertà sindacale e l'organizzazione sindacale. La nozione di rappresentatività sindacale. Il contratto collettivo nel settore pubblico e privato. Lo sciopero.
GALANTINO, Diritto del lavoro. Editio minor, Torino, Giappichelli,edizione 2010, cap. I (escluso par. 7); cap. II; cap. III (escluso par. 5); cap. IV; cap. V; cap. VI; cap. VII; cap. IX.; cap. X; cap. XI (escluso sez. I - par. 6, 7, 8, 9; sez. II); cap. XII (esclusi sez. III - par. 5 e 6; sez. IV - par. 4, 5, 8 e 10 ); cap. XIII; cap. XIV; cap. XV(esclusi sez. I - par. 12); cap. XVI.
Lo studio della materia dovrà essere aggiornato con le novità introdotte dalla L. 92/2012. A tal fine costituirà parte integrante del corso anche il testo Guida alla Riforma Fornero, I quaderni di wikilabour, F.Scarpelli e M. Fezzi (a cura di), 2012, in www.wikilabour.it per i seguenti istituti: il contratto a termine ; il lavoro a progetto; il contratto di apprendistato; il contratto di inserimento; il contratto di lavoro intermittente (a chiamata); prestazione di lavoro occasionale accessorio; il contratto a tempo parziale; contrasto alle dimissioni in bianco; il licenziamento individuale per motivi economici; il licenziamento collettivo per riduzione di personale; i licenziamenti discriminatori; il licenziamento disciplinare; i licenziamenti inefficaci. Potrà essere esclusa, per tutti i capitoli citati, la sezione "Indicazioni operative".

Lo studio dovrà essere, inoltre, integrato con la conoscenza dei più recenti provvedimenti normativi in materia, di cui sarà fornita indicazione durante il corso, in particolare della L. 183/2010, dell’art. 8 D.L. 138/2011, come convertito in legge e della L. 92/2012 (in calce al testo Guida alla Riforma Fornero, I quaderni di wikilabour).
Tali fonti sono comunque reperibili in qualunque "codice del lavoro".
Testi di riferimento: Galantino L., Diritto del lavoro. Editio minor. Torino: Giappichelli, 2010. Cerca nel catalogo
F.Scarpelli e M. Fezzi (a cura di), Guida alla Riforma Fornero. I quaderni di wikilabour. in www.wikilabour.it: --, 2012.
Metodi didattici: Il Corso si svilupperà attraverso lezioni e seminari di approfondimento su temi specifici.
Metodi di valutazione: Esame orale
Altro: