Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
Insegnamento
LETTERATURA UNGHERESE 1
LE06104554, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
IF0312, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HUNGARIAN LITERATURE 1
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CINZIA FRANCHI L-LIN/19

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEM0016709 LETTERATURA UNGHERESE 3 CINZIA FRANCHI LE0603

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Lingue di studio e culture dei rispettivi paesi L-LIN/19 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2011
Fine attività didattiche 28/01/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 1213 01/10/2012 30/11/2013 FRANCHI CINZIA (Presidente)
BERTOCCI DAVIDE (Membro Effettivo)
7 1011 01/10/2010 30/11/2011 MIONI ALBERTO (Presidente)
BERTOCCI DAVIDE (Membro Effettivo)
6 1415 01/10/2014 30/11/2015 FRANCHI CINZIA (Presidente)
FORESTO ALEXANDRA (Membro Effettivo)
BERTOCCI DAVIDE (Supplente)
5 1314 01/10/2013 30/11/2014 FRANCHI CINZIA (Presidente)
BERTOCCI DAVIDE (Membro Effettivo)
4 1516 01/10/2015 30/11/2016 FRANCHI CINZIA (Presidente)
FORESTO ALEXANDRA (Membro Effettivo)
PIACENTINI MARCELLO (Membro Effettivo)
BERTOCCI DAVIDE (Supplente)
3 1617 01/10/2016 30/11/2017 FRANCHI CINZIA (Presidente)
FORESTO ALEXANDRA (Membro Effettivo)
PIACENTINI MARCELLO (Membro Effettivo)
BERTOCCI DAVIDE (Supplente)
2 1112 01/10/2011 30/11/2012 FRANCHI CINZIA (Presidente)
BERTOCCI DAVIDE (Membro Effettivo)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 FRANCHI CINZIA (Presidente)
FORESTO ALEXANDRA (Membro Effettivo)
PIACENTINI MARCELLO (Membro Effettivo)
BERTOCCI DAVIDE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richiesti prerequisiti specifici
Risultati di apprendimento previsti: Al termine del corso lo studente conosce in maniera approfondita le problematiche generali e i singoli aspetti della storia della letteratura e della cultura ungheresi presentati. Ha una buona padronanza dei fondamentali strumenti per l'’analisi critica e l’'interpretazione del testo letterario anche in una prospettiva comparatistica. Conosce e usa in modo appropriato i principali strumenti di ricerca, anche informatici, riguardo la letteratura e la civiltà ungheresi nelle varie sue espressioni.
Contenuti: 1) La letteratura ungherese dalle origini all'inizio del Novecento
2) Il ruolo della traduzione nello sviluppo della letteratura ungherese
Programma: La letteratura ungherese, dalle origini alla prima metà del Novecento, con particolare attenzione ai seguenti punti:

- lo sviluppo della letteratura ungherese attraverso la lingua latina e i suoi modelli letterari
- l'affermarsi di una letteratura ungherese di madrelingua
- l'influenza della letteratura e cultura latina, così come di altre letterature e culture straniere successive (in particolare quella italiana) sulla letteratura e cultura ungherese
- il ruolo della traduzione nella evoluzione della letteratura ungherese
- modelli e generi letterari
- presentazione, lettura, analisi dei testi di alcuni singoli autori (secondo l'anno di corso)

-
Testi di riferimento: AA.VV. (a cura di B. Ventavoli), Storia della letteratura ungherese. Torino: Lindau, 2004.
P. Ruzicska, Storia della letteratura ungherese. Milano: Nuova Accademia, 1963. Cerca nel catalogo
AA.VV. (a cura di V. Branca e S. Graciotti), Popolo, nazione e storia nella cultura italiana e ungherese dal 1789 al 1859. Firenze: Leo S. Olschki, 1985. è richiesto lo studio dei saggi di S. I. Kovács (pp. 377-385) e di J. Pál (pp. 129-139)
AA.VV. (a cura di di M. Horányi e T. Klaniczay), Italia e Ungheria. Dieci secoli di rapporti letterari.. Budapest: Akadémiai Kiadó, 1967. è richiesto lo studio dei saggi di I. Bán (pp. 147-156) e J. Szauder (pp. 47-71)
AA. VV. (a cura di M. Szegedy-Maszák), A magyar irodalom történetei. Budapest: Gondolat Kiadó, 2007. http://irodalom.elte.hu/villanyspenot/index.php/Tartalom (link al sito, il testo è scaricabile da internet)
Lettura di un romanzo e/o di un'antologia od opera poetica a scelta, tra quelli indicati dalla docente all'inizio del corso (volumi disponibili in prestito anche presso la Biblioteca Ungherese). --: --, --.
Note ai testi di riferimento: Testi in lingua e ulteriore materiale bibliografico verranno distribuiti nel corso delle lezioni.
Metodi didattici: Lezione frontale con spazio seminariale per la presentazione delle tesine elaborate dagli studenti. Il corso monografico verra' svolto integrando il discorso storico-critico con la lettura delle fonti primarie, in particolare i testi letterari. Oltre allo studio autonomo dei capitoli di storia letteraria e dei testi indicati in bibliografia, allo studente è richiesto di elaborare una tesina su uno degli argomenti trattati.
Metodi di valutazione: Tesina scritta su uno degli argomenti del corso. Colloquio orale sugli argomenti trattati durante le lezioni e sulla parte generale. Lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito le conoscenze generali sui periodi letterari di riferimento ed essere in grado di discutere criticamente l'argomento trattato nel corso monografico.
Altro: Il programma d'esame per il conseguimento di 6 CFU prevede la preparazione dei saggi tratti dalla Storia della Letteratura Ungherese (a cura di B. Ventavoli), dei due saggi tratti da Italia e Ungheria. Dieci secoli di rapporti letterari(a cura di di M. Horányi e T. Klaniczay), nonché della lettura di due testi (romanzo/lirica) dall'elenco di quelli indicati dalla docente nel corso delle lezioni.


STUDENTI NON FREQUENTANTI

Gli studenti NON frequentanti concorderanno il programma con la docente a partire dall'inizio delle lezioni. Nell'orario di ricevimento la docente si rende disponibile - previo appuntamento concordato via e-mail - a fornire informazioni e chiarimenti sugli argomenti delle lezioni del I semestre in corso di svolgimento, così da agevolare il percorso di studi anche per chi è impossibilitato a frequentare.
Gli studenti in ERASMUS o all'estero con borsa di studio sono tenuti a contattare la docente almeno un mese prima del loro rientro per presentare in sintesi il programma di studi svolto e i contenuti di esami eventualmente sostenuti presso l'università straniera, al fine di agevolare il riconoscimento di questi ultimi.


TESI DI LAUREA

Gli studenti intenzionati a scrivere la loro tesi di laurea triennale su un tema riguardante la letteratura ungherese, devono contattare la dott.ssa Franchi non meno di tre mesi prima della sessione nella quale vorrebbero discuterla.

Gli studenti della magistrale sono invitati a contattare la docente all'inizio del II anno di LM.

Si ricorda che le tesi in questione possono e devono essere concordate esclusivamente con la docente titolare.