Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
Insegnamento
LINGUA FRANCESE 1 (Canale B)
LE07105156, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
IF0312, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
Sf0802
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FRENCH LANGUAGE 1
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MIRELLA PIACENTINI L-LIN/04

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SPL1000594 LINGUA FRANCESE (Canale B) MIRELLA PIACENTINI SP1421

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Lingue di studio e culture dei rispettivi paesi L-LIN/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 42 183.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 1213 01/10/2012 30/11/2013 PIACENTINI MIRELLA (Presidente)
HENROT GENEVIEVE MARIE (Membro Effettivo)
BETTONI ANNA (Supplente)
SOLIMAN LUCIANA TIZIANA (Supplente)
6 1415 01/10/2014 30/11/2015 PIACENTINI MIRELLA (Presidente)
HENROT GENEVIEVE MARIE (Membro Effettivo)
BETTONI ANNA (Supplente)
SOLIMAN LUCIANA TIZIANA (Supplente)
5 1011 01/10/2010 30/11/2011 BIENSAN MARJOLAINE (Presidente)
PIACENTINI MIRELLA (Membro Effettivo)
HENROT GENEVIEVE MARIE (Supplente)
4 1314 01/10/2013 30/11/2014 PIACENTINI MIRELLA (Presidente)
HENROT GENEVIEVE MARIE (Membro Effettivo)
BETTONI ANNA (Supplente)
SOLIMAN LUCIANA TIZIANA (Supplente)
3 1112 01/10/2011 30/11/2012 HENROT GENEVIEVE MARIE (Presidente)
PIACENTINI MIRELLA (Membro Effettivo)
1 1516 01/10/2015 30/11/2016 PIACENTINI MIRELLA (Presidente)
HENROT GENEVIEVE MARIE (Membro Effettivo)
BETTONI ANNA (Supplente)
SOLIMAN LUCIANA TIZIANA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso di Lingua Francese 1 si sviluppa su tutto l’anno e non richiede conoscenze pregresse di lingua francese. Il MODULO FRONTALE (“Phonétique et orthoépie”) tenuto dalla docente nel secondo semestre viene preceduto ed accompagnato dalla DIDATTICA ASSISTITA (esercitazioni pratiche tenute dai CEL nel primo e nel secondo semestre).
Risultati di apprendimento previsti: Il MODULO FRONTALE “PHONÉTIQUE ET ORTHOÉPIE” del corso di Lingua Francese 1 si inserisce in un percorso triennale di apprendimento della lingua francese, rivolto agli studenti del primo anno del corso di laurea triennale interfacoltà in Mediazione Linguistica e Culturale. Al termine dell’insegnamento, gli studenti avranno rafforzato le competenze scritte ed orali in lingua francese grazie allo studio sistematico delle corrispondenze grafo-fonetiche, condotto in un contesto in cui fonetica ed ortoepia saranno messe in costante relazione, a favore di un miglioramento della capacità di comprensione e produzione in lingua francese.
Contenuti: 1. MODULO FRONTALE “PHONÉTIQUE ET ORTHOÉPIE” (II semestre): studio del sistema fonologico ed ortografico; ortoepia. L’approfondimento degli aspetti teorici-descrittivi sarà accompagnato da esercitazioni applicative.
2. DIDATTICA ASSISTITA (I e II semestre): esercitazioni (fonetica, grammatica) impartite dai CEL.
Nel corso del I^ SEMESTRE la didattica assistita viene tenuta dal dott. Francis Chiappone e dal dott. Riadh Zagdoud. Tutti gli studenti sono invitati a seguire i moduli di didattica assistita sin dal primo semestre. Si ricorda che l’offerta attivata per la didattica assistita nel corso del primo semestre è articolata sulla base alle conoscenze pregresse di lingua francese. (La didattica assistita del I^ semestre ha inizio il 3 ottobre 2011; l’articolazione dell’offerta e gli orari sono disponibili sulla pagina della docente nel sito della Facoltà di Scienze Politiche - http://www.scipol.unipd.it/> DOCENTI> PIACENTINI)
Nel corso del II^ SEMESTRE la didattica assistita viene tenuta dal dott. Jean-Pierre Baldacci.
Programma:
Testi di riferimento: Canepari, L., Pronuncia del francese per italiani. Roma: Aracne, 2009.
Charliac, L., Motron, A.-C., Phonétique progressive du français. Niveau intermédiaire. --: Clé International, --. Cerca nel catalogo
Léon, P., Phonétisme et prononciation du français. Paris: Colin, 2007. chapitres 2-6-7-11-12
Riegel, M., Pellat, J.-C., Rioul, R., Grammaire méthodique du français. Paris: PUF, 1999. chapitres 1-2-3-4 Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Un audio-libro che lo studente potrà scegliere seguendo le indicazioni che la docente fornirà a lezione.
Metodi didattici: L’attività didattica ex-cathedra, supportata da utilizzo di materiale multimediale, sarà integrata da interazioni in aula ed esercitazioni individuali.
Metodi di valutazione: L’esame prevede il superamento di una prova SCRITTA (articolata in prova scritta di didattica assistita e prova scritta del modulo frontale “Phonétique et orthoépie”) ed una prova ORALA. La prova orale si considera conclusiva dell’esame. Il voto finale risulterà dalla media ponderata dei voti ottenuti nelle varie prove.
La prova SCRITTA comprende:
- Una prova di didattica assistita nella quale verranno valutate le abilità di base (comprensione e produzione, scritta ed orale)
- Una prova scritta che verterà sui contenuti teorici del modulo frontale “Phonétique et orthoépie”.
La prova ORALE mira a valutare la qualità del livello raggiunto dallo studente in relazione all’obiettivo generale dell’insegnamento, ovvero la capacità di convertire le conoscenze teoriche acquisite in competenze pratiche che si traducano in una buona qualità della pronuncia e padronanza degli aspetti ritmico-prosodici. Più precisamente, per consentire alla commissione di testare il livello raggiunto, lo studente dovrà:
- Leggere un brano tratto dall’audio-libro scelto
- Leggere singole frasi, brani di testi ecc. proposti dalla docente.
- Sostenere un breve colloquio in cui dimostrerà di
o saper comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di rilevanza immediata.
o saper sostenere una comunicazione incentrata su uno scambio di informazioni su argomenti noti, familiari e comuni.
o essere in grado di descrivere in maniera semplice il contesto in cui si muove, sapendo esprimere preferenze e necessità personali.
Altro: Si raccomanda vivamente la frequenza. Gli studenti che, per gravi e comprovati motivi, fossero impossibilitati a seguire le lezioni, sono invitati ad informarsi tempestivamente sui contenuti del corso.
Per eventuali, ulteriori chiarimenti la docente gli studenti possono contattare la docente (mirella.piacentini@unipd.it)