Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
COMUNICAZIONE
Insegnamento
ICONOGRAFIA E ICONOLOGIA
LEL1000002, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
COMUNICAZIONE (Ord. 2010)
IF0313, ordinamento 2010/11, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ICONOGRAPHY AND ICONOLOGY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ALESSANDRA PATTANARO L-ART/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-ART/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Pur non essendo previsto alcun particolare prerequisito, si richiede l'impegno ad approfondire e a recuperare per proprio conto eventuali temi storici, storico-artistici e culturali di età medievale, moderna e contemporanea accennati a lezione e appresi nella personale esperienza formativa.
Risultati di apprendimento previsti: - Saper cogliere e valutare le potenzialità comunicative delle opere d'arte e le strategie di coinvolgimento dello spettatore messe in atto dagli artisti in età medievale e moderna.
- Conoscere l'iconografia e l'iconologia nel loro sviluppo storico-critico e come metodi d'indagine della storia dell'arte.
- Saper riconoscere in opere e in immagini del passato la forza di una tradizione iconografica per percepirne eventualmente l'impatto sui moderni mezzi di comunicazione.
Contenuti: Introduzione all'iconografia e all'iconologia. Nelle lezioni si percorreranno alcuni temi cruciali dell'iconografia cristiana e profana, dal tardo antico all'età moderna, e si affronterà la lettura di celebri saggi esemplificativi del metodo iconologico, delle diverse modalità di coinvolgimento dello spettatore, del ruolo fondamentale del contesto storico e del committente nella produzione figurativa di età
medievale e moderna.
Programma: - Questioni etimologiche e storico-critiche (da Panofsky all'Iconclass); personificazioni, allegorie, miti, simboli, allegorie, attributi, rappresentazioni simboliche; le fonti (per temi religiosi, storico-mitologici, letterari).
- Problemi di iconografia cristiana (iconoclastia e iconodulia, mnemotecnica, «litterae laicorum», varianti iconografiche, forza di un modello).
- Dalla parte del committente e dello spettatore: le "mitologie botticelliane" nella Firenze neoplatonica; la Flagellazione di Piero della Francesca; il Ritratto di Baldassarre Castiglione di Raffaello; l'illusionismo di Correggio; il Sacrificio di Ifigenia di Tiepolo.
Testi di riferimento: Roelf Van Straten, Introduzione all'iconografia, a cura di Roberto Cassanelli. Milano: Jaca Book, 2009. I ed: 1985; ed. it. con aggiornamenti dalla V ed. in neerlandese, 2002.
Salvatore Settis, Iconografia dell'arte italiana 1100 - 1500: una linea, Introduzione e bibliografia di Claudio Franzoni. Torino: Einaudi, 2005. "PBE n.s., 299"
André Chastel, Il gesto nell'arte. Bari: Laterza, 2000. "Economica Laterza, 469", I ed. in francese, 2001, I ed. it. "Quadrante Laterza" Cerca nel catalogo
Ernst H. Gombrich, Immagini simboliche. Studi sull'arte del Rinascimento. Torino: Einaudi, 1978. "Saggi, 589", Torino, 1978 (trad. dell'ed. London, 1972); il saggio "Mitologie botticelliane": pp. 55-116). Cerca nel catalogo
John Shearman, Funzione e illusione. Raffaello Pontormo Correggio, a cura di Alessandro Nova. Milano: Il Saggiatore, 1983. (il saggio: Il ritratto di Baldassarre Castiglione e L'illusionismo di Correggio: pp. 99-113, 171-184). Cerca nel catalogo
David Freedberg, Il potere delle immagini. Il mondo delle figure: reazioni e emozioni del pubblico. Torino: Einaudi, 2009. "PBE n.s., 474" (I ed. in inglese: Chicago, Ill. 1989), (il saggio: Il potere delle immagini: pp. 13-47). Cerca nel catalogo
Metodi didattici: Le lezioni frontali sono accompagnate da presentazione in power point e percorrono criticamente le letture d'esame.
Sono previste lezioni di approfondimento ed esercitazioni in itinere per i frequentanti.
Metodi di valutazione: Verifica in itinere per frequentanti, esame orale
Altro: Il programma per frequentanti e non frequentanti è il medesimo. Tuttavia si consiglia caldamente la frequenza, soprattutto se la preparazione storico-artistica è carente o nulla.
Eventuali aggiunte, precisazioni, sostituzioni di testi d'esame saranno comunicate a lezione e alla pagina docente (Avviso agli studenti).
Il corso è attivato anche per studenti di altri corsi (STB, DAMS) che intendano conseguire crediti liberi.