Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
FILOSOFIA
Insegnamento
STORIA DELLA FILOSOFIA
LE12108331, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
FILOSOFIA
LE0599, ordinamento 2008/09, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF PHILOSOPHY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ILARIO TOLOMIO

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEL1005690 STORIA DELLA FILOSOFIA ILARIO TOLOMIO LE0603

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-FIL/06 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 1112 01/10/2011 30/11/2012 TOLOMIO ILARIO (Presidente)
GAMBA GIULIA (Membro Effettivo)
GIACOMINI BRUNA (Supplente)
2 1213 01/10/2012 30/11/2013 TOLOMIO ILARIO (Presidente)
GAMBA GIULIA (Membro Effettivo)
GIACOMINI BRUNA (Supplente)
1 1415 01/10/2014 30/11/2015 RAMETTA GAETANO (Presidente)
GAMBA GIULIA (Membro Effettivo)
FURLANI SIMONE (Supplente)
GIACOMINI BRUNA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: L'accesso a un corso generale di storia della filosofia è facilitato per chi, nella scuola secondaria superiore, ha studiato il manuale di storia della filosofia partendo dai greci e arrivando agli sviluppi odierni della filosofia. Tuttavia, anche chi non ha accostato la filosofia nella scuola secondaria superiore può seguire il corso che proponiamo. Si procederà, infatti, per gradi e con semplificazioni di carattere storiografico, avendo di mira i grandi problemi filosofici: il cosmo, la natura, la condizione umana, la religione.
Risultati di apprendimento previsti: Conseguire concetti fondamentali relativamente alle grandi epoche della storia della filosofia, dall’antichità ai nostri giorni. Esercitarsi nella lettura, analisi e interpretazione di testi significativi appartenenti particolarmente all’età moderna e post-moderna.
Contenuti: Come si definisce una epoca della storia della filosofia: elementi costitutivi.
Programma: Per definire un’epoca della storia della filosofia bisogna porsi due domande: 1)come gli uomini di quell’epoca concepivano il cosmo; 2) come gli uomini di quell’epoca sentivano l’esistenza. Con queste due domande analizzeremo l’età antica, l’età medievale, l’età moderna e l’età che si sta formando dopo la “fine dell’epoca moderna”. A queste due domande va aggiunta una terza: come gli uomini di un’epoca hanno sentito e concepito la religione. Il corso sarà dunque articolato in tre momenti: I. il cosmo per gli antichi, per i medievali, per i moderni; II. il sentimento della vita per gli antichi, per i medievali e per i moderni; III. Il problema religioso nell’età moderna: la tolleranza.
Testi di riferimento: Romano Guardini, La fine dell'epoca moderna. Brescia: Morcelliana, 1993. Cerca nel catalogo
Romano Guardini, Lettere dal lago di Como. La tecnica e l'uomo. Brescia: Morcelliana, 1993. Cerca nel catalogo
Nicolò Copernico, Prefazione al "De revolutionibus". --: --, --. qualsiasi edizione
Galileo Galilei, Lettera a don Benedetto Castello. --: --, --. qualsiasi edizione
Johann Wolfgang Goethe, Sulla natura.. --: --, --. fotocopie Cerca nel catalogo
Giacomo Leopardi, Dialogo della Natura e di unm'anima; Dialogo della Natura e di un Islandese; Il Copernico. Dialogo (da Operette morali). --: --, --. qualsiasi edizione
Pietro Verri, "Il dolore è principio della vita umana". --: --, --. fotocopie
Giacomo Leopardi, "La religione è contraria alla natura" (da Zibaldone). --: --, --. fotocopie
John Locke, Lettera sulla tolleranza, a cura di C.A. Viano. Roma-Bari: Laterza, 2003. Cerca nel catalogo
Voltaire, Trattato sulla tolleranza. --: --, --. qualsiasi edizione Cerca nel catalogo
Metodi didattici:
Metodi di valutazione:
Altro: I diversi materiali qui indicati riceveranno la loro unità espositiva ed interpretativa nelle lezioni, per questo sarà necessario tenersi in contatto con l’insegnamento impartito, servendosi dei tradizionali appunti. Stante - però - la non obbligatorietà della frequenza alle lezioni, lo studente che intende sostenere questo esame deve informarsi personalmente sulla metodologia adottata nel corso e sul modo di studiare i testi di riferimento.