Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
STORIA
Insegnamento
FONDAMENTI DI INFORMATICA
LE15103361, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STORIA (Ord. 2011)
LE0600, ordinamento 2011/12, A.A. 2011/12
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INTRODUCTORY COMPUTER SCIENCE
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIORGIO MARIA DI NUNZIO ING-INF/05

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE15103361 FONDAMENTI DI INFORMATICA GIORGIO MARIA DI NUNZIO LE0598

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-INF/05 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 Commissione 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 DI NUNZIO GIORGIO MARIA (Presidente)
ORIO NICOLA (Membro Effettivo)
AGOSTI MARISTELLA (Supplente)
1 Commissione 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 DI NUNZIO GIORGIO MARIA (Presidente)
ORIO NICOLA (Membro Effettivo)
AGOSTI MARISTELLA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Risultati di apprendimento previsti: Conoscenza dei concetti di base dell'informatica: codifica delle informazioni, struttura di un calcolatore, struttura dei programmi, reti di calcolatori, Web, informazioni multimediali.
Contenuti: Nel corso verranno presentati i concetti di base della disciplina dalla definizione di informazione, alla architettura
software e hardware di un calcolatore elettronico.
Durante le lezioni frontali saranno approfonditi alcuni aspetti teorici legati al funzionamento del calcolatore, alle reti di calcolatori ed al trattamento delle informazioni multimediali.
Infine verranno presentati personaggi e problemi che hanno influenzato la storia dell'informatica.
Programma: Concetti di base e definizioni
Architettura hardware
Architettura software
Reti di calcolatori e Internet
Il Web e la posta elettronica
Reti Peer-to-peer (P2P)
Informatica e sicurezza
Reperimento dell'informazione, motori di ricerca
Rappresentazione dell'informazione muiltimediale
Compressione delle informazioni
Crittografia nella storia e nell'informatica
Testi di riferimento: M. Agosti, N. Orio, Introduzione all'informatica per studenti di materie umanistiche. Padova: Libreria Progetto, 2010. Cerca nel catalogo
Metodi didattici: Tradizionale
Metodi di valutazione: Prova scritta
Altro: Sebbene non sia richiesta la frequenza obbligatoria il corso è progettato per studenti che frequentano con costanza sia le lezioni in aula che le esercitazioni pratiche nei laboratori.

Le esercitazioni pratiche verranno assegnate settimanalmente, per tutta la durata delle lezioni frontali. Ogni esercitazione, che dovrà essere svolta nelle aule del LAIF, comporta il conseguimento di un punteggio di cui verrà tenuto conto di sede d'esame.