Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
PSICOLOGIA
SCIENZE PSICOLOGICHE DELLA PERSONALITA' E DELLE RELAZIONI INTERPERSONALI
Insegnamento
TEORIE E TECNICHE DEL COLLOQUIO
PSP3050751, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE PSICOLOGICHE DELLA PERSONALITA' E DELLE RELAZIONI INTERPERSONALI
PS1083, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MODELS AND METHODS IN CLINICAL INTERVIEW
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DIEGO ROCCO M-PSI/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dinamica e clinica M-PSI/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 2018 01/10/2018 30/09/2019 ROCCO DIEGO (Presidente)
FIORONE MICHELA (Membro Effettivo)
MAROGNA CRISTINA (Membro Effettivo)
MORELLI ANTONIA (Membro Effettivo)
6 2017 bis 27/06/2018 15/07/2018 MAROGNA CRISTINA (Presidente)
MORELLI ANTONIA (Membro Effettivo)
5 2017 01/10/2017 30/09/2018 ROCCO DIEGO (Presidente)
FIORONE MICHELA (Membro Effettivo)
MAROGNA CRISTINA (Membro Effettivo)
MORELLI ANTONIA (Membro Effettivo)
4 2016 01/10/2016 30/09/2017 ROCCO DIEGO (Presidente)
MAROGNA CRISTINA (Membro Effettivo)
MORELLI ANTONIA (Membro Effettivo)
PRUNOTTO AMALIA EUGENIA MARIA (Membro Effettivo)
3 2015 01/10/2015 30/09/2016 ROCCO DIEGO (Presidente)
MAROGNA CRISTINA (Membro Effettivo)
MORELLI ANTONIA (Membro Effettivo)
PRUNOTTO AMALIA EUGENIA MARIA (Membro Effettivo)
2 2014 01/10/2014 30/09/2015 ROCCO DIEGO (Presidente)
MAROGNA CRISTINA (Membro Effettivo)
MORELLI ANTONIA (Membro Effettivo)
PRUNOTTO AMALIA EUGENIA MARIA (Membro Effettivo)
01/10/2013 30/09/2014 ROCCO DIEGO (Presidente)
MAROGNA CRISTINA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Sono necessarie le conoscenze dei modelli teorici psicodinamici acquisite nel corso di Psicologia Dinamica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente, al superamento della prova di profitto, conoscerà sia le basi teoriche che le basi pratiche della conduzione di un colloquio psicologico nelle sue varie forme. Avrà inoltre appreso le tappe dell'evoluzione storica della tecnica di conduzione del colloquio psicodinamico. Infine avrà la capacità di integrare gli aspetti teorici fondamentali dei principali modelli psicodinamici con la loro applicazione nella pratica clinica.
Modalita' di esame: L'esame consiste in una prima prova scritta, che prevede alcune domande aperte. Il superamento della prova scritta consente di essere ammessi all'integrazione orale, comunque obbligatoria. Entrambe le prove verranno svolte sull'intero programma d'esame.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sull'acquisizione dei concetti sviluppati durante il corso, sul livello di comprensione degli argomenti affrontati e sulla capacità di integrarli.
Contenuti: Il corso prevede lo sviluppo di due aree di contenuti: la prima ha l’obiettivo di esplicitare i concetti generali e le tecniche di conduzione del colloquio psicologico nelle sue varie applicazioni, ad esempio in ambito psicodiagnostico, di ricerca e clinico. La seconda area propone l’analisi della tecnica del colloquio quale modalità di realizzare una relazione. Verranno presentati modelli teorici di matrice psicodinamica che descrivono le componenti messe in gioco nella relazione; verranno inoltre presentati casi clinici esplicativi.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Nel corso delle lezioni è previsto un approfondimento teorico e pratico dei punti trattati nel programma, con particolare attenzione alla partecipazione degli studenti ad attività di analisi e valutazione di materiale tratto da colloqui. Durante il corso verranno favoriti momenti di interazione e condivisione di quanto appreso.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il corso verranno utilizzate delle slides che saranno rese disponibili agli studenti.
Testi di riferimento:
  • Semi, A., Tecnica del colloquio. Milano: Raffaello Cortina, 1985. Testo obbligatorio Cerca nel catalogo
  • Rocco, D., Montorsi, A., Evoluzione della tecnica nel colloquio psicodinamico. Un percorso storico. Padova: UPSEL Domeneghini, 2010. Testo obbligatorio Cerca nel catalogo
  • Gabbard, G.O., Introduzione alla psicoterapia psicodinamica. Milano: Raffaello Cortina, 2005. Testo obbligatorio Cerca nel catalogo