Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE DELLA FORMAZIONE
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Insegnamento
PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE (Curr. Scienze dell'educazione)
SFN1027643, A.A. 2011/12

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (Ord. 2011)
SF1333, ordinamento 2011/12, A.A. 2011/12
Sed
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL AND SOCIAL PEDAGOGY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLA XODO M-PED/01
Altri docenti MIRCA BENETTON M-PED/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche M-PED/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 05/03/2012
Fine attività didattiche 16/06/2012
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
12 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 PORCARELLI ANDREA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
11 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 XODO CARLA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
PORCARELLI ANDREA (Membro Effettivo)
ZAGO GIUSEPPE (Membro Effettivo)
10 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 PORCARELLI ANDREA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
9 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 XODO CARLA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
PORCARELLI ANDREA (Membro Effettivo)
ZAGO GIUSEPPE (Membro Effettivo)
8 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 PORCARELLI ANDREA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
7 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 XODO CARLA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Supplente)
PORCARELLI ANDREA (Supplente)
6 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 PORCARELLI ANDREA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
5 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 XODO CARLA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Supplente)
PORCARELLI ANDREA (Supplente)
4 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 PORCARELLI ANDREA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Membro Effettivo)
3 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 XODO CARLA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Supplente)
PORCARELLI ANDREA (Supplente)
2 Commissione 2013/2014 - Curricolo SED 01/10/2013 30/09/2014 XODO CARLA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)
BORTOLOTTO MELANIA (Supplente)
PORCARELLI ANDREA (Supplente)
1 Commissione 2013/2014 - Curricolo FSRU 01/10/2013 30/09/2014 PORCARELLI ANDREA (Presidente)
BENETTON MIRCA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di carattere storico dalla'epoca antica a quella contemporanea, conseguite durante il percorso di scuola secondaria di secondo grado e comunque acquisibili con un buon manuale di storia.
Conosecnze di carattere filosofico generali.
Allo studente che nel curricolo già effettuato non avesse affrontato lo studio della filosofia si consiglia di frequentare prima il corso di storia della filosofia. Consigli analoghi potrebbero essere tenuti presenti anche per la psicologia e la sociologia.
Risultati di apprendimento previsti: Generali:
- acquisizione del lessico, della semantica e delle categorie fondamentali della pedagogia generale e sociale.
- conoscenze relative al significato di educazione:
a)come processo di costruzione di identità personale;
b)come questione trasversale inerente alle diverse età della vita e ai diversi contesti educativi.
Specifici:
- conoscere,identificare,interpretare componeneti e dinamiche del processo di costruzione di identità sul piano personale e sociale.
- analizzare criticamente un modello di teoria pedagogica
Contenuti: 1. Introduzione alla pedagogia generale
- Le parole e i concetti della pedagogia: educazione, istruzione, formazione, individuo, persona, cultura,società, fini e valori
2. Approfondimenti sul concetto di educazione
- L'identità dell'educazione occidentale
- I significati originari dell'educazione: la triade dell'educazione occidentale
3. La relazione come realtà strutturale dell’educazione
- Analisi categoriale della relazione educativa: educabilità, responsabilità, intenzionalità.
4. Fondamenti pedagogici della educazione come costruzione di identità personale:
- la persona come identità,
- l’esperienza come Erlebnis,
- I costituenti dell’identità personale (corpo proprio, autostima, riconoscimento, orizzonte soggettivo, mondo storico-culturale),
- Identità, vita e corso di vita,
- identità e narrazione,
- crisi e promozione dell’identità personale
5.Principi pedagogici per un'educazione come costruzione di identità personale
6. Lineamenti di pedagogia sociale
- la pedagogia sociale oggi: aspetti epistemologici, ruoli e funzioni nella società in evoluzione
- la costruzione dell’identità personale come educazione alla salute e al benessere: i vissuti corporei, le proiezioni sociali e gli stili di vita della persona.
Lettura critica dell'Emilio di J. J. Rousseau
Programma:
Testi di riferimento: Carla Xodo, Capitani di se stessi. Brescia: La Scuola, 2003. Cerca nel catalogo
Sergio Tramma, Pedagogia sociale. Guerini: --, 2010. Cerca nel catalogo
Carla Xodo ( a cura di), Oltre il segno. Milano: FrancoAngeli, 2010.
J.J. Rousseau, Emilio. versione integrale: --, --. Cerca nel catalogo
Metodi didattici: 1. Lezioni frontali articolate in due fasi:
breve presentazione dell'argomento;
discussione con gli studenti.
2. Laboratorio: lettura critica dell'Emilio di J.J.Rousseau
Metodi di valutazione: La verifica degli apprendimenti può essere effettuta attraverso tre tipi di prove:

1. prova scritta con domande chiuse e aperte sugli argomenti trattati durante il corso (obbligatoria per tutti)
2. integrazione orale (opzionale)
3. elaborati prodotti durante il laboratorio (per i frequentanti)
Per i non frequentanti, che non hanno seguito il laboratorio, il programma va integrato con la seguente bibliografia
Altro: