Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE DELLA FORMAZIONE
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Insegnamento
PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE
SFN1028782, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2011/12

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (Ord. 2011)
SF1333, ordinamento 2011/12, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum SCIENZE DELL'EDUCAZIONE [002PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DEVELOPMENTAL AND EDUCATIONAL PSYCHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile BARBARA ARFE' M-PSI/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-PSI/04 3.0
CARATTERIZZANTE Discipline didattiche e per l'integrazione dei disabili M-PSI/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 BERTI ANNA EMILIA (Presidente)
FERRARI LEA (Membro Effettivo)
GINEVRA MARIA CRISTINA (Membro Effettivo)
NOTA LAURA (Membro Effettivo)
SANTILLI SARA (Membro Effettivo)
6 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 SCRIMIN SARA (Presidente)
MASON LUCIA (Membro Effettivo)
MOSCARDINO UGHETTA MICAELA MARIA (Membro Effettivo)
5 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 BERTI ANNA EMILIA (Presidente)
FERRARI LEA (Membro Effettivo)
GINEVRA MARIA CRISTINA (Membro Effettivo)
NOTA LAURA (Membro Effettivo)
SANTILLI SARA (Membro Effettivo)
3 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 SCRIMIN SARA (Presidente)
MASON LUCIA (Membro Effettivo)
MOSCARDINO UGHETTA MICAELA MARIA (Membro Effettivo)
2 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 ARFE' BARBARA (Presidente)
CAVIOLA SARA (Membro Effettivo)
MAMMARELLA IRENE CRISTINA (Membro Effettivo)
1 Commissione 2013/2014 01/10/2013 30/09/2014 ARFE' BARBARA (Presidente)
MAMMARELLA IRENE CRISTINA (Membro Effettivo)
RE ANNA MARIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Il corso ha lo scopo di illustrare gli importanti meccanismi dello sviluppo psicologico nel bambino e nell'adolescente, e di fornire le conoscenze utili alla comprensione dei processi dell'apprendimento, delle tecniche e metodi impiegati in ambito educativo. Nel trattare questi argomenti, si farà riferimento ai percorsi di sviluppo e apprendimento tipici e atipici.

L'obiettivo del corso è introdurre gli studenti e futuri educatori ad alcune competenze e tecniche utili alla professione educativa.
Contenuti: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

La spiegazione dello sviluppo: prospettive teoriche passate e attuali.
Le età della mente: sviluppo e plasticità cerebrale.
Lo sviluppo motorio e percettivo
Lo sviluppo dell’attenzione e della memoria
La costruzione delle conoscenze: il mondo fisico e sociale.
Lo sviluppo pre-linguistico e linguistico
Lo sviluppo delle emozioni
Lo sviluppo sociale

PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE

Prima parte: Individuo, intelligenza e apprendimento

• La prospettiva educativa. Cenni storici allo sviluppo della disciplina.
• Intelligenza e apprendimento: cos’è l’intellegenza? Concezioni innatiste, costruttiviste, e contestualiste dell’intellingenza e loro implicazioni educative;
• Le differenze individuali nell'apprendimento. Le prospettive psicometrica, cognitivista e contestualista e loro implicazioni educative.
• Processi mentali e culturali: l'origine culturale delle funzioni mentali superiori, l'influenza delle pratiche culturali sui processi cognitivi e la cognizione situata.

Seconda parte: Abilità e motivazione ad apprendere

• Auto-regolazione e meta-cognizione nei processi di apprendimento;
• La motivazione ad apprendere, il senso di efficacia, e il ruolo motivazionale del contesto di apprendimento.

Terza parte: I processi di alfabetizzazione

• Apprendimento della lingua scritta e difficoltà di scrittura

• I processi di lettura e comprensione del testo
Programma: In dettaglio il programma:

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

Sviluppo tipico:

Vianello R. (2009). Psicologia dello Sviluppo. Bergamo: Junior:

Cap 1. Psicologia dello Sviluppo: Cenni storici, teorie e metodi
Cap 3. Accrescimento somatico e sviluppo motorio
Cap 4. Lo sviluppo percettivo
Cap 5. Lo sviluppo della memoria
Cap 6. Lo sviluppo cognitivo
Cap 7. Lo sviluppo del pensiero: Contributi di orientamento cognitivista
Cap 8. Lo sviluppo delle emozioni
Cap 10. Lo sviluppo sociale
Cap 11. Lo sviluppo comunicativo e linguistico

Sviluppo atipico:

Vicari & Caselli (2010). Neuropsicologia dello Sviluppo. Bologna, Il Mulino:

Cap V- Lo sviluppo del linguaggio tra normalità e patologia
Cap. XIX – Il ritardo mentale
Cap. XX – Autismo e disturbi generalizzati dello sviluppo


PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE

Educazione e processi di apprendimento:


Boscolo, P. (2006). Psicologia dell'apprendimento scolastico. Torino, Utet:

Cap. 2. Apprendimento e sviluppo
Cap. 3. L’approccio socioculturale alla cognizione e all’apprendimento
Cap. 4. Apprendimento e differenze individuali
Cap.5. La motivazione ad apprendere: Motivazione intrinseca e concetto di sé
Cap. 6. La motivazione ad apprendere: Obiettivi e attribuzioni del successo e dell’insuccesso scolastico
Cap.7. Apprendere dal testo: rappresentazione e comprensione del testo
Cap.9 La produzione del testo scritto
Cap. 10. Imparare a imparare: Metacognizione

Processi di base e problemi di apprendimento:

Vicari & Caselli (2010). Neuropsicologia dello Sviluppo. Bologna, Il Mulino:

Cap IX - Le dislessie evolutive (solo non-frequentanti)
Cap XII – Apprendimento e disturbi di lettura in ortografie trasparenti (solo frequentanti)
Cap XV – Le competenze visuo-spaziali e visuo-costruttive
Cap XVII – La memoria

Appunti delle lezioni (solo per i frequentanti)
Testi di riferimento: R. Vianello, Psicologia dello Sviluppo. Bergamo Junior: Junior, 2009. Cerca nel catalogo
Boscolo, P., Psicologia dell'apprendimento scolastico. Torino: Utet, 2006. Cerca nel catalogo
Vicari S. Caselli, M. C., Neuropsicologia dello Sviluppo. Bologna: Il Mulino, 2010. Cerca nel catalogo
Metodi didattici: Alle lezioni frontali verranno alternati momenti di esercitazione su alcuni dei contenuti del corso.
Le esercitazioni comporteranno la visione di filmati, la discussione di casi, di strumenti o metodi.

Sebbene la lingua di insegnamento sia l'Italiano, il corso comporterà anche la visione e discussione di materiale in lingua inglese.
Metodi di valutazione: La prova di accertamento è in forma scritta, con risposte aperte.
Altro: