Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
GIURISPRUDENZA
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
SCIENZA DELLE FINANZE (AVANZATO)
GI01121712, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA
GI0270, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FINANCE LAW (ADVANCED)
Sito della struttura didattica http://www.giuri.unipd.it/~giurisprudenza/FOV2-0001AD60/FOV2-0001BC46/FOV2-0001AD6B/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLO BURATTI

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
GI01121712 SCIENZA DELLE FINANZE (AVANZATO) -- GI0270

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare SECS-P/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 A.A. 2014/15 sede di Padova 01/10/2014 30/09/2015 BURATTI CARLO (Presidente)
GRECO LUCIANO GIOVANNI (Membro Effettivo)
1 A.A. 2013/14 sede Padova 24/10/2013 30/09/2014 BURATTI CARLO (Presidente)
GRECO LUCIANO GIOVANNI (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: E' propedeutico l'esame integrato di Economia politica e scienza delle finanze per gli studenti immatricolati dall'a.a. 2008/09 fino all'a.a. 2010/11.
E' propedeutico l'esame del Corso integrato di Economia politica e scienza delle finanze per gli studenti immatricolati dall'a.a. 2011/12.
Risultati di apprendimento previsti: Il corso metterà lo studente in grado di comprendere le finalità e la portata di alcuni processi "di modernizzazone" in corso nella pubblica amministrazione italiana.
Contenuti: Il corso si occupa principalmente di come assicurare maggiore efficienza ed efficacia alla spesa pubblica, contenendone al tempo stesso la dinamica. E' un obiettivo di straordinaria importanza per rilanciare la crescita, aumentare la competitività del paese, garantire l'equilibrio dei conti pubblici e il rispetto dei vincoli europei.
L'attenzione verrà posta sulle riforme realizzate negli ultimi anni o ancora in corso, che hanno come obiettivo ultimo la crescita dell'efficienza-efficacia della spesa pubblica.
Programma: 1. L'enorme peso della spesa pubblica sull'economia nazionale
2. La necessità di assicurare efficienza ed efficacia alla spesa pubblica
3. I vincoli che derivano dal Patto di stabilità e crescita
4. Il processo di bilancio
5. La riforma del bilancio e della contabilità dello Stato e degli enti territoriali
6. La Spending Review come strumento per accrescere l'efficienza della spesa pubblica
7. Tagli orizzontali e tagli mirati delle spese pubbliche: diversi effetti ed efficacia
8. La riforma del federalismo fiscale come ulteriore passo per assicurare maggiore efficienza ed efficacia della spesa pubblica e contenere la dinamica della spesa
9. L'attuazione della legge 42/2009: grandi obiettivi, risultati dubbi
10. La razionalizzazione della P.A. attraverso la soppressione, aggregazione e/o riorganizzazione di vari enti
Testi di riferimento: Materiale di studio sarà fornito dal docente a lezione e/o mediante e.mail.
Metodi didattici: Lezioni e seminari. Gli studenti saranno coinvolti in seminari di approfondimento di alcuni temi.
Metodi di valutazione: Esame orale e valutazione dei seminari.
Altro: Stante la frammentarietà del materiale didattico e le modalità di insegnamento, è fortemente consigliata la frequenza.

QUESTO INSEGNAMENTO E' IMPARTITO SOLO PRESSO LA SEDE DI PADOVA