Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
GIURISPRUDENZA
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
STORIA DELLE CODIFICAZIONI MODERNE
GIM0019454, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA
GI0270, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI PADOVA [999PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF MODERN CODIFICATIONS
Sito della struttura didattica http://www.giuri.unipd.it/~giurisprudenza/FOV2-0001AD60/FOV2-0001BC46/FOV2-0001AD6B/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CHIARA MARIA VALSECCHI IUS/19

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
GIM0019454 STORIA DELLE CODIFICAZIONI MODERNE -- GI0270

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare IUS/19 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 A.A. 2018/19 sede di Padova 11/10/2018 30/09/2019 VALSECCHI CHIARA MARIA (Presidente)
CARCERERI DE PRATI CLAUDIO (Membro Effettivo)
GASPARINI SILVIA (Membro Effettivo)
FAMELI ENRICO (Supplente)
PASSARELLA CLAUDIA (Supplente)
VOLANTE RAFFAELE (Supplente)
6 A.A. 2017/18 sede di Padova 02/10/2017 30/09/2018 VALSECCHI CHIARA MARIA (Presidente)
CARCERERI DE PRATI CLAUDIO (Membro Effettivo)
GASPARINI SILVIA (Membro Effettivo)
FAMELI ENRICO (Supplente)
PASSARELLA CLAUDIA (Supplente)
5 A.A. 2016/17 sede di Padova 03/10/2016 30/09/2017 VALSECCHI CHIARA MARIA (Presidente)
CARCERERI DE PRATI CLAUDIO (Membro Effettivo)
GASPARINI SILVIA (Membro Effettivo)
PASSARELLA CLAUDIA (Supplente)
4 A.A. 2015/16 sede di Padova - COMMISSIONE STRAORDINARIA 19/09/2016 30/09/2016 GASPARINI SILVIA (Presidente)
CARCERERI DE PRATI CLAUDIO (Membro Effettivo)
PASSARELLA CLAUDIA (Membro Effettivo)
3 A.A. 2015/16 sede di Padova 01/10/2015 30/09/2016 VALSECCHI CHIARA MARIA (Presidente)
CARCERERI DE PRATI CLAUDIO (Membro Effettivo)
GASPARINI SILVIA (Membro Effettivo)
PASSARELLA CLAUDIA (Supplente)
2 A.A. 2014/15 sede di Padova 01/10/2014 30/09/2015 VALSECCHI CHIARA MARIA (Presidente)
CARCERERI DE PRATI CLAUDIO (Membro Effettivo)
GASPARINI SILVIA (Membro Effettivo)
PASSARELLA CLAUDIA (Supplente)
1 A.A. 2013/14 sede Padova 24/10/2013 30/09/2014 VALSECCHI CHIARA MARIA (Presidente)
CARCERERI DE PRATI CLAUDIO (Membro Effettivo)
GASPARINI SILVIA (Membro Effettivo)
PASSARELLA CLAUDIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Alla luce delle nozioni già acquisite, attraverso il corso di Storia del diritto medievale e moderno, sullo sviluppo del sistema di diritto comune e sull'origine della codificazione, si intende fornire una più approfondita conoscenza della storia delle codificazione del diritto civile e penale in Italia nel XIX e XX secolo, sia attraverso le vicende della redazione e modificazione dei codici, sia attraverso l'analisi di istituti giuridici particolarmente significativi del diritto penale, civile e processuale.
Contenuti: Il corso si svolge in forma seminariale, sia nella forma della lezione frontale, sia nella forma della partecipazione attiva dello studente.
Sono previste, in particolare, letture storico-critiche, individuali e comuni, delle fonti legislative e dottrinali, nonché approfondimenti su singoli istituti o temi oggetto del corso, concordati con la docente, anche su suggerimento degli studenti, in base ai loro interesssi, approfontimenti che potranno poi essere presentati nella forma di tesina o discussi oralmente, alla presenza dei compagni di studi, durante il corso stesso.
Programma: Il corso prevede lo studio delle codificazioni moderne a partire dai principali modelli europei del primo Ottocento, e nella successiva evoluzione in Italia tra Otto e Novecento, secondo il seguente svolgimento:
1. Introduzione: che cos'é oggi il codice e quale significato ha avuto in prospettiva storica. Problemi e principi della 'codificazione' come strumento di certezza del diritto.
2. Cenni di riepilogo sul passaggio dal diritto comune alle codificazioni:
a) L'antefatto: la crisi del sistema di diritto comune e le prime riforme (le 'consolidazioni').
b) Le novità ideali dell' Illuminismo francese e italiano
c) La Rivoluzione francese e il 'droit intermediaire'. Codici penali e progetti di codice civile
3. Il code Napoléon: 'mito' e valore.
4. La diversa esperienza austriaca. Un 'modello alternativo'?
5. Il codice e l'Italia: Napoleone; la Restaurazione e l'idea di codice negli Stati preunitari. Continuità e rottura
6. Verso l'unità legislativa in Italia I. Il codice civile.
7. Verso l'unità legislativa in Italia II. Il codice penale.
8. I nuovi problemi sociali e giuridici tra Otto e Novecento: il 'mezzo secolo senza riforme'.
9. La Prima Guerra Mondiale
10. Il Fascismo e la codificazione I. I codici penali del 1930.
11. Il Fascismo e la codificazione II. Il codice civile del 1942.
12. I codici dal secondo dopoguerra ad oggi I. La 'decodificazione'.
13. I codici dal secondo dopoguerra ad oggi II. I nuovi tentativi di costruzione di un diritto unitario. Crisi irreversibile o riscoperta del codice ?
Testi di riferimento:
Metodi didattici: Ogni cfu corrisponde a un carico didattico di 8 ore di attività frontale in forma seminariale da svolgersi in aula.
Sono previste esercitazioni.
Oltre all'attività di tutorato di Facoltà, non sono previste altre specifiche attività di supporto alla didattica.
Non è prevista alcuna attività formativa a distanza.
Metodi di valutazione: Prova orale.
Altro: Testi di riferimento:
Per gli studenti non frequentanti
Testo base:
1. A. Padoa Schioppa, Storia del diritto in Europa. Dal medioevo all’età contemporanea, Bologna, Il Mulino, pp. 456- 699
Per l’approfondimento:
2. E. Dezza, Imputabilità e infermità mentale: la genesi dell’articolo 46 del Codice Zanardelli, in Dezza, Saggi di storia del diritto penale moderno, Milano, Led, 1992, pp. 281 – 316
3. M. G. di Renzo Villata, La famiglia, in Enciclopedia Italiana. Eredità del Novecento, Roma, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, 2001, vol. 2, pp. 760- 774 pp.
Per gli studenti frequentanti materiali e testi di studio saranno forniti ed indicati a lezione.
In particolare lo studio sui testi potrà essere integrato ed in parte sostituito da letture di approfondimento da esporre oralmente o tramite tesine scritte, su temi oggetto del corso, concordati tra studente e docente.

Altre informazioni:
Il corso si svolge in forma seminariale.


QUESTO INSEGNAMENTO E' IMPARTITO SOLO PRESSO LA SEDE DI PADOVA