Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
MEDICINA E CHIRURGIA
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
PSICHIATRIA (PERCORSO TRADIZIONALE) (Logistica Padova)
MEP3054125, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)
ME1728, ordinamento 2009/10, A.A. 2016/17
Sf0101
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 5.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PSYCHIATRY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)

Docenti
Responsabile ANGELA FAVARO MED/25

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
MEP3056291 PSICHIATRIA (PERCORSO BIOMEDICO E UMANISTICO) (Logistica Padova) ANGELA FAVARO ME1728

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/25 1.0
CARATTERIZZANTE Clinica psichiatrica e discipline del comportamento MED/25 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso V Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 20 0.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 PSICHIATRIA (PERCORSO TRADIZIONALE) - COMMISSIONE D'ESAME 02/10/2017 28/02/2019 PAVAN CHIARA (Presidente)
FAVARO ANGELA (Membro Effettivo)
4 COMMISSIONE D'ESAME PSICHIATRIA (PERCORSO TRADIZIONALE) - A.A. 2016/2017 01/10/2016 30/12/2018 FAVARO ANGELA (Presidente)
PAVAN CHIARA (Membro Effettivo)
RONZAN ANDREA (Membro Effettivo)
SANTONASTASO PAOLO (Membro Effettivo)
SOLMI MARCO (Membro Effettivo)
TENCONI ELENA (Membro Effettivo)
VERONESE ANGELA (Supplente)
3 PSICHIATRIA (PERCORSO TRADIZIONALE) - COMMISSIONE D'ESAME 2015/2016 01/10/2015 30/12/2018 FAVARO ANGELA (Presidente)
PAVAN CHIARA (Membro Effettivo)
SANTONASTASO PAOLO (Membro Effettivo)
TENCONI ELENA (Membro Effettivo)
2 PSICHIATRIA (PERCORSO TRADIZIONALE) - COMMISSIONE D'ESAME 2014/2015 01/10/2014 30/12/2018 FAVARO ANGELA (Presidente)
PAVAN CHIARA (Membro Effettivo)
SANTONASTASO PAOLO (Membro Effettivo)
TENCONI ELENA (Membro Effettivo)
VERONESE ANGELA (Membro Effettivo)
1 PSICHIATRIA (PERCORSO TRADIZIONALE) - COMMISSIONE D'ESAME 2013/2014 01/10/2013 30/12/2018 FAVARO ANGELA (Presidente)
FAVARETTO GERARDO (Membro Effettivo)
PAVAN CHIARA (Membro Effettivo)
SANTONASTASO PAOLO (Membro Effettivo)
TENCONI ELENA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: OBIETTIVI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO

- conoscenza delle basi biologiche, psicologiche e ambientali del comportamento umano patologico e dei principali strumenti di valutazione psichiatrica.
- conoscenze id base della psicopatologia.
- conoscenza delle principali malattie psichiatriche dell'adulto e dell'adolescente così come descritte nei sistemi diagnostici attualmente riconosciuti.
- acquisizione delle procedure diagnostiche.
- identificazione, conoscenza e corretta applicazione di strumenti diagnostici aggiuntivi per la diagnosi della principali malattie psichiatriche . Fra questi ad esempio le tecniche di 'brain imaging, esami neuroendocrinologici, neurofisiologici
- conoscenza delle principali modalità terapeutiche per le patologie psichiatriche:
• biologiche ed in particolare psicofarmacologiche
• psicoterapiche
• di riabilitazione psichiatrica e psicosociale
• preventive
- nozioni di base di psicofarmacologia
- abilità di diagnosi differenziale
Modalita' di esame: L’esame alla fine del corso consiste in una prova scritta e una prova orale.
Prova scritta: domande a scelta multipla
Prova orale: Consiste in una o due domande su tutto il programma di esame. Il voto finale è il risultato della media tra la votazione ottenuta nello scritto e quella dell’orale.
Criteri di valutazione: Riconoscimento delle principali malattie psichiatriche, delle alterazioni del comportamento e delle manifestazioni psicopatologiche. Capacità di inquadramento diagnostico (inclusa la diagnosi differenziale) e di valutazioni di opzioni terapeutiche.
Aspetti psicologici ed emotivi del rapporto medico-paziente e indirizzi terapeutici, preventivi e riabilitativi.
Contenuti: Nozioni generali di psicopatologia.
I seguenti disturbi verranno approfonditi per quanto riguarda: eziopatogenesi, clinica e prognosi, epidemiologia, possibilità di prevenzione, patofisiologia e correlati neuropsicologici e di neuroimaging strutturale e funzionale, trattamenti biologici e psicoterapici:
- Disturbi cognitivi e mentali dovuti ad una condizione medica generale: Delirium e Demenze
- Disturbi correlati all'alcool e all'uso/abuso di sostanza
- Schizofrenia e disturbi dello spettro schizofrenico
- Disturbi dell’Umore.
- Disturbi d'ansia.
- Disturbi dello spettro ossessivo-compulsivo
- Disturbi dissociativi.
- Disturbi somatoformi.
- Le condotte suicidare.
- Disturbi psichiatrici indotti da traumi
- Disturbi dell’alimentazione.
- Disturbi di personalità.
- L’organizzazione dell’assistenza psichiatrica.
- Terapie biologiche e farmacologiche
- Le Psicoterapie
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. Casi clinici
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Diapositive e testi consegnati dal professore

Pavan L. (Ed.) Clinica Psichiatrica. Padova, Cleup (2006)
Testi di riferimento: