Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
MEDICINA VETERINARIA
MEDICINA VETERINARIA
Insegnamento
FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA SPECIALE VETERINARIA (CLINICO)
MVL1001708, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
MEDICINA VETERINARIA
MV0991, ordinamento 2011/12, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPECIAL PHARMACOLOGY AND VETERINARY CHEMOTHERAPY (CLINICAL MEDICINE)
Sito della struttura didattica http://www.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea-magistrale/medicina-veterinaria
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Animale, Produzioni e Salute (MAPS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA VETERINARIA

Docenti
Responsabile MAURO DACASTO VET/07
Altri docenti FRANCESCA CAPOLONGO VET/07

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
MVL1001603 FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA SPECIALE VETERINARIA (SICUREZZA ALIMENTARE) MAURO DACASTO MV0991

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline cliniche veterinarie VET/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 56 94.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 13/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione valida dall'a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2019 DACASTO MAURO (Presidente)
CAPOLONGO FRANCESCA (Membro Effettivo)
DE LIGUORO MARCO (Supplente)
5 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 DACASTO MAURO (Presidente)
CAPOLONGO FRANCESCA (Membro Effettivo)
DE LIGUORO MARCO (Supplente)
4 Commissione A.A. 2014/15 - valida dal 02/03/2015 02/03/2015 30/11/2015 DACASTO MAURO (Presidente)
CAPOLONGO FRANCESCA (Membro Effettivo)
DE LIGUORO MARCO (Supplente)
2 Commissione A.A. 2013/14 01/01/2014 30/11/2014 MONTESISSA CLARA (Presidente)
CAPOLONGO FRANCESCA (Membro Effettivo)
DE LIGUORO MARCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze e competenze di biochimica, fisiologia e sulle principali patologie degli animali domestici. Dovrà, altresì, conoscere gli aspetti generali che regolano il comportamento cinetico e dinamico degli xenobiotici nell'organismo animale, in grado di condizionarne l'azione, l'efficacia e/o l’eventuale tossicità.
Propedeuticità: Fisiologia ed Etologia Veterinaria 2; Farmacologia, Tossicologia Generale e Farmacovigilanza.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornirà le conoscenze relative alle varie categorie di farmaci, impiegati nella terapia delle patologie degli animali d’affezione nonché da reddito.
Lo studente dovrà acquisire le principali conoscenze sul meccanismo d’azione, il comportamento farmacocinetico specie-specifico dei farmaci impiegati in terapia veterinaria, nonché acquisire le informazioni atte a prevenire eventuali effetti avversi.
Nell'ambito della tossicologia gli studenti dovranno essere consapevoli dei rischi connessi alla contaminazione dell'ambiente e riconoscere le forme di intossicazioni più frequenti degli animali domestici, sia nelle specie d'affezione, che in quelle allevate per la produzione di alimenti per l'uomo.
Modalita' di esame: Colloquio orale complessivo a fine corso
Criteri di valutazione: Valutazione delle conoscenze acquisite relativamente a specifici argomenti oggetto di trattazione; della capacità di argomentazione e soluzione di problematiche relative a specifici argomenti; della capacità di fare autonomamente collegamenti intra- ed interdisciplinari; dell’uso di un linguaggio specifico.
Contenuti: Chemioterapia Veterinaria (2 CFU)

Programma del modulo
Antimicrobici: beta-lattamine, aminoglicosidi, tetracicline, sulfamidici, fenicoli, macrolidi, lincosamidi e fluorochinoloni.
Antielmintici: benzimidazolici, lattoni macrociclici.
Antifungini: azoli e inibitori parete della cellula fungina.
Endectocidi e antiparassitari per uso esterno

Farmacologia Speciale (2 CFU)

Programma del modulo
Sistema Nervoso Autonomo: principali neuromediatori periferici: colinergici e anticolinergici, adrenergici e antiadrenergici, ganglioplegici, curarici, istamina e prostaglandine.
Farmaci con attività depressiva sul SNC: tranquillanti maggiori minori, sedativi; anestetici generali iniettabili e inalatori.
Farmaci analgesici; anestetici locali, analgesico-narcotici, antinfiammatori non steroidei.
Sistema renale e cardiovascolare: diuretici, farmaci nella terapia dello scompenso cardiaco, antipertensivi e antiaritmici.
Apparato respiratorio: antitosse, mucolitici, broncodilatatori e stimolanti del respiro.
Apparato digerente: emetici, antiemetici, antiacidi, purganti e lassativi.

Tossicologia speciale (2 CFU, percorso clinico)

Programma del modulo
Farmaci veterinari analgesici: FANS e paracetamolo, metilxantine, antiparassitari.
Prodotti ad uso domestico: detergenti, saponi, disinfettanti, acidi e basi forti, solventi, glicole etilenico).
Rodenticidi: anticoagulanti, stricnina, fluoracetato e fluoracetamide, fosfuro di zinco, brometalina, vitamina D3). Pesticidi: organoclorurati, organofosforici e carbammati, piretrine e piretroidi.
Molluschicidi
Erbicidi
Sostanze tossiche nelle piante da appartamento.

In alternativa:

Tossicologia speciale (2 CFU, percorso sicurezza alimentare)

Programma del modulo
Rischi tossicologici connessi all’impiego lecito e illecito del farmaco negli animali da produzione, rischi per l’ambiente (impatto ambientale) e il consumatore (residui negli alimenti di origine animale).
Contaminanti di origine naturale: micotossine, fitotossine.
Contaminanti di origine industriale: diossine, PCB e correlati, metalli pesanti.
Intossicazioni acute accidentali o dolose da: insetticidi, erbicidi, rodenticidi, urea.
Cancerogeni nei prodotti di origine animale: IPA e composti N-nitroso.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso in toto comprende, per entrambi i percorsi:
56 ore di didattica frontale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale utilizzato per le lezioni (presentazioni in Microsoft Power Point) è disponibile su piattaforma Moodle (https://elearning.unipd.it/scuolaamv/).

Orario di ricevimento: previo appuntamento con il docente
Testi di riferimento:
  • Carli S., Ormas P., Re G., Soldani G., Farmacologia veterinaria. --: Idelson-Gnocchi Editore, 2009.
  • Guardabassi G., Jensen L.B., Kruse H., A guide to Antimicrobial Use in Animals. --: Oxford UK: Blackwell Publishing LTD, 2008. Cerca nel catalogo
  • H. P. Rang, M. M. Dale, Rang and Dale's Pharmacology. --: Churchill Livingstone/Elsevier, 2007. Cerca nel catalogo
  • Nebbia C., Residui di farmaci e contaminanti ambientali nelle produzioni animali.. --: EDISES, Napoli., 2009. Cerca nel catalogo
  • M.E. Peterson, P.A. Talcott, Small animal toxicology. --: Elsevier-Saunders, 2012. Cerca nel catalogo