Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
AGRARIA
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI
Insegnamento
LIVESTOCK BIODIVERSITY AND ANIMAL FOOD SAFETY
AVP3050236, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI
AG0065, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LIVESTOCK BIODIVERSITY AND ANIMAL FOOD SAFETY
Sito della struttura didattica http://www.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea-magistrale/lauree-magistrali-agraria/scienze-e-tecnologie-anim
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARTINO CASSANDRO AGR/17

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline zootecniche e delle produzioni animali AGR/17 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0
LABORATORIO 1.0 8 17.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7  Commissione a.a. 2019/20 01/12/2019 30/11/2020 CASSANDRO MARTINO (Presidente)
PENASA MAURO (Membro Effettivo)
DE MARCHI MASSIMO (Supplente)
6 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 CASSANDRO MARTINO (Presidente)
PENASA MAURO (Membro Effettivo)
DE MARCHI MASSIMO (Supplente)
5 Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 CASSANDRO MARTINO (Presidente)
PENASA MAURO (Membro Effettivo)
DE MARCHI MASSIMO (Supplente)
4 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 CASSANDRO MARTINO (Presidente)
PENASA MAURO (Membro Effettivo)
DE MARCHI MASSIMO (Supplente)
3 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 CASSANDRO MARTINO (Presidente)
PENASA MAURO (Membro Effettivo)
DE MARCHI MASSIMO (Supplente)
2 Commissione A.A. 2014/15 01/12/2014 30/11/2015 CASSANDRO MARTINO (Presidente)
PENASA MAURO (Membro Effettivo)
DE MARCHI MASSIMO (Supplente)
1 Commissione A.A. 2013/14 01/12/2013 30/11/2014 CASSANDRO MARTINO (Presidente)
PENASA MAURO (Membro Effettivo)
DE MARCHI MASSIMO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: La conoscenza di: elementi di base di anatomia e fisiologia degli animali in produzione zootecnica
Eventuali lezioni preparatorie (consigliato): chimica organica, biologia animale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Acquisire le tecniche di gestione e di conservazione delle risorse genetiche animali, confrontandoli con quelle del miglioramento genetico degli animali in produzione zootecnica. Riconoscere e caratterizzare, con i moderni approcci (genomica proteomica), le specie animali e razze. Saper definire un programma conservazione e valorizzazione di specie animali a limitata diffusione. Saper stimare il grado di rischio di scomparsa delle risorse genetiche animali. Saper stimare il valore aggiunto delle risorse genetiche animali associate ai loro prodotti all'ambiente e al territorio.
Modalita' di esame: Scritto o orale su richiesta
Criteri di valutazione: Verifica finale peserà l'80%, mentre il rimanente 20% in base alle seguenti attività: relazioni di gruppo (lavori a casa), partecipazione alle esercitazioni, visite e attività di laboratorio.
Contenuti: 1 CFU: Biodiversità animale
2 CFU: Biodiversità zootecnica
3 CFU: Le specie zootecniche da conservare
4 CFU: Strategie e schemi di conservazione
5 CFU: Misure di unicità e diversità genetica
6 CFU: I marcatori molecolari
7 CFU: Casi studio
8 CFU: Esercitazioni
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercitazione in aula, visite guidate in centri di conservazione, test di autovalutazione on line, esercitazioni laboratorio di genomica.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Appunti di lezione;
Global plan of action della FAO;
Piano Nazionale della Biodiversità agraria.
Testi di riferimento:
  • J.K. Oldenbroek, Genebanks and the conservation of farm animal genetic resources. The Netherlands: DLo Institute for Animal science and Healthe, P.O., 1999. ISBN 90-75124-06-6 Cerca nel catalogo