Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
INGEGNERIA
INGEGNERIA INFORMATICA
Insegnamento
BASI DI DATI
IN06100770, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA INFORMATICA
IN0521, ordinamento 2009/10, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DATABASE
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile NICOLA FERRO ING-INF/05

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
IN06100770 BASI DI DATI NICOLA FERRO IN0524

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria informatica ING-INF/05 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2009

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 A.A. 2015/2016 01/10/2015 15/03/2017 FERRO NICOLA (Presidente)
AGOSTI MARISTELLA (Membro Effettivo)
DI NUNZIO GIORGIO MARIA (Supplente)
SILVELLO GIANMARIA (Supplente)
6 A.A. 2014/2015 01/10/2014 15/03/2016 FERRO NICOLA (Presidente)
DI NUNZIO GIORGIO MARIA (Membro Effettivo)
AGOSTI MARISTELLA (Supplente)
01/10/2013 15/03/2015 FERRO NICOLA (Presidente)
DI NUNZIO GIORGIO MARIA (Membro Effettivo)
AGOSTI MARISTELLA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: L'obbiettivo principale dell'insegnamento è imparare a progettare e realizzare un’applicazione distribuita per la gestione e la permanenza di dati strutturati nel tempo.

Tale obbiettivo si traduce nei seguenti risultati di apprendimento:
- acquisizione di una solida competenza informatica di base riguardante il settore della gestione di basi di dati, i modelli di dati, le loro proprietà, e opportune metodologie di analisi e progettazione
- acquisizione della capacità di sviluppare un progetto reale di basi di dati utilizzando un sistema di gestione di basi di dati relazionale (RDBMS)
- acquisizione della capacità sviluppare una applicazione accessibile
via Web utilizzando il linguaggio di programmazione Java
Contenuti: - Concetti sui sistemi di gestione di basi di dati
+ Cenni sulle reti di calcolatori e modello client/server
- Raccolta, analisi e progettazione dei requisiti
- Il modello entità-associazione
+ progettazione concettuale
- Il modello relazionale (e basi di dati relazionali)
+ progettazione logica
+ dipendenze funzionali e normalizzazione
+algebra relazionale
- Il linguaggio SQL
+ linguaggio di definizione dei dati
+ linguaggio di manipolazione dei dati
- Accesso alle basi di dati da programma
+ le interfacce JDBC per il linguaggio Java
- Sviluppo di un’applicazione Web
+ Java servlet
+ Java server pages
+ Java portlet
Programma:
Testi di riferimento: Elmasri, R. A. and Navathe, S. B., Sistemi di basi di dati. Fondamenti. 6/ed. --: Pearson, 2011. Testo di riferimento Cerca nel catalogo
Atzeni, P., Ceri, S., Paraboschi, S., and Torlone, R., Basi di dati - Modelli e linguaggi di interrogazione. 3/ed. --: McGraw-Hill, 2009.
Batini, C., De Petra, G., Lenzerini, M., and Santucci, G., La progettazione concettuale dei dati. --: Franco Angeli, 2002.
Batini, C., Ceri, S., and Navathe, S. B., Conceptual Database Design. An Entity-Relationship Approach. --: The Benjamin/Cummings Publishing Company, 1992. Cerca nel catalogo
Albano, A., Ghelli, G., and Orsini, R., Basi di dati relazionali e a oggetti. --: Zanichelli, 1997. Cerca nel catalogo
Metodi didattici: L'insegnamento prevede:
- lezioni frontali in aula
- laboratori per apprendere l'utilizzo degli strumenti software
- attività di progetto in gruppo
- laboratori per apprendere le varie fasi della progettazione di una base di dati
Metodi di valutazione: - Prova scritta: domande di teoria sulle basi di dati, esercizio di progettazione di una base di dati
- Presentazione orale della attività di progetto di gruppo
- Presentazione della demo del sistema sviluppato nel progetto di gruppo
Altro: