Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
INGEGNERIA
INGEGNERIA GESTIONALE
Insegnamento
ORGANIZZAZIONE E MISURA DELLE PRESTAZIONI
INN1032116, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA GESTIONALE
IN0522, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ORGANIZATION AND PERFORMANCE MEASUREMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile STEFANO BIAZZO ING-IND/35
Altri docenti PATRIZIA GARENGO ING-IND/35

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria gestionale ING-IND/35 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/03/2014
Fine attività didattiche 14/06/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 2018 01/10/2018 15/03/2020 BIAZZO STEFANO (Presidente)
GARENGO PATRIZIA (Membro Effettivo)
PANIZZOLO ROBERTO (Supplente)
7 2017 01/10/2017 15/03/2019 BIAZZO STEFANO (Presidente)
GARENGO PATRIZIA (Membro Effettivo)
PANIZZOLO ROBERTO (Supplente)
6 2016 01/10/2016 15/03/2018 BIAZZO STEFANO (Presidente)
GARENGO PATRIZIA (Membro Effettivo)
PANIZZOLO ROBERTO (Supplente)
5 2015 01/10/2015 30/09/2016 BIAZZO STEFANO (Presidente)
GARENGO PATRIZIA (Membro Effettivo)
PANIZZOLO ROBERTO (Supplente)
4 2014 01/10/2014 30/09/2015 BIAZZO STEFANO (Presidente)
GARENGO PATRIZIA (Membro Effettivo)
PANIZZOLO ROBERTO (Supplente)
3 2013 01/10/2013 30/09/2014 BIAZZO STEFANO (Presidente)
GARENGO PATRIZIA (Membro Effettivo)
PANIZZOLO ROBERTO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso vuole offrire una visione approfondita sulle problematiche di Organization Design, di cambiamento organizzativo e di gestione delle prestazioni aziendali affinché gli studenti siano in grado, una volta inseriti nel mondo del lavoro, di individuare e sviluppare strumenti e metodi per analizzare contesti organizzativi eterogenei e pianificare interventi di miglioramento organizzativo.
Modalita' di esame: Tradizionale
Criteri di valutazione: Prova orale
Contenuti: Nel corso vengono affrontati tre temi fondamentali:
• la progettazione organizzativa, che riguarda il complesso processo attraverso il quale vengono analizzati e definiti i vari aspetti della struttura formale dell’impresa e dei processi aziendali (con un approfondimento delle tematiche organizzative legate alla gestione dell'innovazione);
• il cambiamento organizzativo (radicale ed incrementale) e le caratteristiche di una leadership efficace;
• i sistemi di misurazione delle prestazioni, tematica che affronta la progettazione e la gestione dei sistemi di indicatori che consentono di catturare in modo strategico, olistico e bilanciato le performance aziendali.
Il corso è strutturato in due moduli che procedono in parallelo. Nel modulo “Organizzazione”, dove vengono sviluppate le conoscenze relative alla progettazione e al cambiamento organizzativo. Nel modulo “Misurazione delle performance aziendali” viene affrontata in dettaglio la questione della progettazione dei sistemi integrati di misurazione delle performance, sviluppando in particolare due concetti fondamentali: il bilanciamento, ovvero la necessità di allontanarsi dal pericoloso orientamento al breve periodo generato dalla esclusiva focalizzazione sui risultati economico-finanziari; e l’allineamento strategico, ovvero la delicata ricerca della focalizzazione su un numero limitato di fattori critici di successo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Organizzazione (24 ore):
• L’organizzazione e le variabili organizzative: modelli di Organization design.
• La progettazione delle strutture organizzative
• L’analisi e la progettazione dei processi aziendali, con un focus sui processi di innovazione di prodotto/servizio
• Modelli di mappatura dei processi
• Cambiamento organizzativo radicale: Lewin e Kotter
• Cambiamento continuo e incrementale: il modello di Spear
• Cambiamento e Leadership

Misurazione delle performance aziendali (24 ore):
• L’evoluzione storica della misurazione delle performance aziendali.
• I modelli di misurazione delle prestazioni.
• La ricerca del bilanciamento e dell’allineamento strategico
• La Balanced Scorecard come modello di riferimento
• I modelli di progettazione ed implementazione: approccio tradizionali top-down e approcci “circolari”
• La gestione delle prestazioni: la piramide dell’analisi delle performance e il ruolo dei software di Business Intelligence.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiali didattici forniti dal docente (in aggiunta al Testo di riferimento)
Testi di riferimento:
  • Biazzo S. e Garengo P., Balanced Scorecard per le PMI. Milano: McGraw-Hill, 2010.