Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
INGEGNERIA
INGEGNERIA ENERGETICA
Insegnamento
COMBUSTIBILI E COMBUSTIONE
IN02122483, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA ENERGETICA
IN0528, ordinamento 2011/12, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COMBUSTION AND FUELS
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PAOLO CANU ING-IND/23

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-IND/23 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 anno accademico 2014/15 01/10/2014 30/11/2016 CANU PAOLO (Presidente)
GIOMO MONICA (Membro Effettivo)
BERTUCCO ALBERTO (Supplente)
BEZZO FABRIZIO (Supplente)
MASCHIO GIUSEPPE (Supplente)
MASI MASSIMO (Supplente)
4 a.a.2013/14 01/10/2013 30/09/2014 CANU PAOLO (Presidente)
BEZZO FABRIZIO (Membro Effettivo)
BERTUCCO ALBERTO (Supplente)
GIOMO MONICA (Supplente)
MASCHIO GIUSEPPE (Supplente)
SANTOMASO ANDREA CLAUDIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Conoscere i fondamenti chimici e fisici dei processi di combustione e gassificazione ed i riflessi energetici e ambientali.
Capire le interazioni fra reazione chimica, fluidodinamica e fenomeni termici.
Conoscere i principali assetti e tecnologie per realizzare tali processi, sviluppando capacità progettuali di base.
Contenuti:
Programma: Parte A
Descrizione quantitativa di reazioni chimiche (stechiometria, equilibrio, cinetica). Classificazione dei combustibili. Termodinamica di miscele multicomponenti. Trattazione unificata dei Fenomeni di Trasporto.

Parte B
Definizioni (ossidazioni, combustioni, deflagrazioni,detonazioni, limiti di infiammabilità, eccesso d'aria, potere calorifico). Stechiometria delle combustioni. Termodinamica (eq.io chimico e termochimica).
Cinetica: meccanismi importanti.
Combustione di gas: fiamme laminari premiscelate, fiamme laminari a diffusione.
Turbolenza: descrizione di moti turbolenti con reazione, fiamme turbolente premiscelate e no.
Combustione di liquidi: evaporazione con reazione.
Combustione di solidi: reazioni eterogenee con consumo della fase solida.
Combustione catalitica. Combustibili non convenzionali (biomasse, alcoli, idrogeno, rifiuti, sottoprodotti). Celle a combustibile.Produzione di inquinanti nei processi di combustione
Testi di riferimento: R. Turns, An Introduction to Combustion: Concepts and Applications. --: McGraw-Hill Publishing Co.; 3rd, 2011. Cerca nel catalogo
I. Glassman, Combustion. --: Academic Press, Orlando, 4th Ed, 2008. Cerca nel catalogo
Metodi didattici: Lezioni frontali con proiezione di lavagna digitale e redistribuzione delle note via web.
Metodi di valutazione: 2 prove scritte, anche disgiunte di teoria e di esercizi numerici
Altro: Allievi Ing. Chimici/Materiali possono selezionare questo corso a scelta, ma la parte A è ripetizione di nozioni a loro note. Il solo programma della parte B è stimabile in circa 6 CFU, ma l'esame è unico su tutto il programma


Ulteriori informazioni e comunicazioni sono disponibili al sito del docente:
http://www.dipic.unipd.it/faculty/canu/