Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Insegnamento
LINGUA SERBA E CROATA 2
LE01105285, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
IF0314, ordinamento 2008/09, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SERBO-CROATIAN LANGUAGE 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile Responsabile non ancora definito.
Altri docenti NEIRA MERCEP

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEM0017564 MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 2 JOHANNES JACOBUS STEENWIJK IF0312

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue moderne L-LIN/21 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/03/2014
Fine attività didattiche 14/06/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 1718 01/10/2017 30/11/2018 STEENWIJK JOHANNES JACOBUS (Presidente)
ZANI SOFIA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
CATALANO ALESSANDRO (Supplente)
5 1213 01/10/2012 30/11/2013 ZANI SOFIA (Presidente)
STEENWIJK JOHANNES JACOBUS (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
CATALANO ALESSANDRO (Supplente)
3 1314 01/10/2013 30/11/2014 STEENWIJK JOHANNES JACOBUS (Presidente)
ZANI SOFIA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
CATALANO ALESSANDRO (Supplente)
1 1415 01/10/2014 30/11/2015 STEENWIJK JOHANNES JACOBUS (Presidente)
ZANI SOFIA (Membro Effettivo)
BENACCHIO ROSANNA (Supplente)
CATALANO ALESSANDRO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Per LINGUA SERBA E CROATA 1 e LINGUA E TRADUZIONE SERBO CROATA 1: Nessun prerequisito.
LINGUA SERBA E CROATA 1 e LINGUA E TRADUZIONE SERBO CROATA 1 sono propedeutiche a LINGUA SERBA E CROATA 2 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 1.
LINGUA SERBA E CROATA 2 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 1 sono propedeutiche a LINGUA SERBA E CROATA 3 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 2.
Conoscenze e abilita' da acquisire: LINGUA SERBA E CROATA 1 e LINGUA E TRADUZIONE SERBO CROATA 1: Conoscenze sistematiche della fonetica, fonologia e morfologia del serbo e croato letterario.
LINGUA SERBA E CROATA 2, MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 1, LINGUA SERBA E CROATA 3 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 2: Indipendenza nel comprendere e succesivamente tradurre testi serbi e croati, sia per poter consultare letteratura secondario in serbo e croato per lo studio sciemtifico degli stessi, sia per poter svolgere incarichi di traduzione in altri campi.
Modalita' di esame: LINGUA SERBA E CROATA 1, LINGUA E TRADUZIONE SERBO CROATA 1, LINGUA SERBA E CROATA 2 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 1: Esame orale alla fine del semestre.
LINGUA SERBA E CROATA 3 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 2: Esame scritto alla fine del semestre.
Criteri di valutazione: LINGUA SERBA E CROATA 1 e LINGUA E TRADUZIONE SERBO CROATA 1:
- Padronanza delle relazioni fra lingua scritta e la sua pronuncia.
- Conoscenza delle interrelazioni paradigmatiche nella morfologia.
LINGUA SERBA E CROATA 2, MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 1, LINGUA SERBA E CROATA 3 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 2:
- Buone conoscenze della morfologia e della sintassi serba e croata.
- Adeguatezza nella scelta del corrispondente italiano.
Contenuti: LINGUA SERBA E CROATA 1 e LINGUA E TRADUZIONE SERBO CROATA 1: Si analizzano la fonetica, la fonologia e la morfologia del serbo e croato contemporaneo.
LINGUA SERBA E CROATA 2 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 1: Leggere e comprendere testi serbi e croati. Si leggono brani di carattere letterario, saggistico, linguistico e storico.
LINGUA SERBA E CROATA 3 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 2: Tradurre testi serbi e croati specializzati. Si traducono testi di carattere economico e giuridico.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: LINGUA SERBA E CROATA 1 e LINGUA E TRADUZIONE SERBO CROATA 1: Presentazione sistematica della materia, soprattutto dal punto di vista dell'analisi strutturalistica della lingua.
LINGUA SERBA E CROATA 2, MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 1, LINGUA SERBA E CROATA 3 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 2: Il corso e' organizzato in forma di seminario: per ogni lezione gli studenti preparano brani in traduzione da controllare e discutere assieme.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: LINGUA SERBA E CROATA 1 e LINGUA E TRADUZIONE SERBO CROATA 1: A parte i testi di riferimento si uano anche hand-out e testi da controllo delle conoscenze acquisite.
LINGUA SERBA E CROATA 2, MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 1, LINGUA SERBA E CROATA 3 e MEDIAZIONE LINGUISTICA DI SERBO E CROATO 2: I testi vengono forniti durante il corso.
Testi di riferimento:
  • Georges Mounin, Teoria e storia della traduzione. Torino: BE Einaudi, 1993. Cerca nel catalogo
  • BRABEC, BROZOVIĆ, MOGUŠ,, Povijesni pregled, glasovi i oblici hrvatskoga knjizevnog jezika. Zagreb: HAZU, 1991. Cerca nel catalogo
  • P. IVIĆ,, Srpski narod i njegov jezik. Beograd: --, 1986. Cerca nel catalogo
  • Z. DIKLIĆ, Prirucna gramatika hrvatskoga knjizevnog jezika. Zagreb: Školska knjiga, 1979.