Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
FILOLOGIA ITALIANA
LE07102885, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
LE0613, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ITALIAN PHILOLOGY
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DAVIDE CAPPI L-FIL-LET/13
Altri docenti ATTILIO MOTTA L-FIL-LET/10

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEN1032899 FILOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANA DAVIDE CAPPI LE0611

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Metodologie linguistiche, filologiche, comparatistiche e della traduzione letteraria L-FIL-LET/13 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 1920 01/10/2019 30/11/2020 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)
8 1819 01/10/2018 30/11/2019 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)
7 1213 01/10/2012 30/11/2013 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)
6 1112 01/10/2011 30/11/2012 AUZZAS GINETTA (Presidente)
CAPPI DAVIDE (Membro Effettivo)
MOTTA ATTILIO (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)
5 1415 01/10/2014 30/11/2015 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)
4 1314 01/10/2013 30/11/2014 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)
3 1516 01/10/2015 30/11/2016 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)
2 1617 01/10/2016 30/11/2017 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)
1 1718 01/10/2017 30/11/2018 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Conoscenza teorica e competenza metodologica della disciplina. Capacità di applicare tecniche di edizione di testi letterari italiani. Conoscenza della tradizione manoscritta e a stampa dell'antica poesia italiana. Approfondimento del concetto filologico di autenticità in letteratura.
Contenuti: Metodologia e caratteristiche dell'edizione critica.
L'edizione delle poesie dello Stilnovo e in particolare di Cino da Pistoia.
Filologia e falsi letterari.
Programma: Il corso si articola in tre parti:
1- Le Rime di Cino da Pistoia: esame della tradizione manoscritta e a stampa della più antica poesia italiana.
2- Le Rime di Cino da Pistoia: esegesi dei testi.
3- F for Fake: filologia e falsi letterari
Testi di riferimento: --, Poesie dello Stilnovo, a cura di Marco Berisso. Milano: BUR, 2006. Cerca nel catalogo
--, Poeti del Dolce stil novo, a cura di Donato Pirovano. Roma: Salerno, 2012. Cerca nel catalogo
Domenico De Robertis, Cino da Pistoia, in *Letteratura italiana. I minori. Milano: Marzorati, 1961. pp. 285-306
Note ai testi di riferimento: Per il terzo modulo (prof. Motta):

U. Eco, Falsi e contraffazioni, in Id., I limiti
dell'interpretazione, Milano, Bompiani, 1990, pp.
162-192

Letture da:

A. Grafton, Falsari e critici. Creatività e
finzione nella tradizione letteraria occidentale,
Torino, Einaudi, 1990

G. Gorni, Il Dante perduto. Storia vera di un falso, Torino, Einaudi, 1994

Ulteriore bibliografia sarà fornita durante il corso.
Metodi didattici: Lezione frontale. Esercizi di collazione, esegesi e analisi delle varianti affidati alla classe.
Metodi di valutazione: Esame orale.
Altro: Indicazioni bibliografiche preliminari:
- E. Pasquini, Il Dolce stil novo, in *Storia della letteratura italiana, Roma, Salerno ed., 1995, vol. I, pp. 649-721;
- S. Carrai, La lirica toscana del Duecento, Roma-Bari, Laterza, 1997;
- C. Giunta, Versi a un destinatario. Saggio sulla poesia italiana del Medioevo, Bologna, Il Mulino, 2002;
- M. Corti, Il linguaggio poetico di Cino da Pistoia, in "Cultura neolatina", XII (1952), pp. 185-223;
- D. De Robertis, Il Canzoniere Escorialense e la tradizione "veneziana" delle rime dello Stil novo, Torino, Loescher, 1954 (Suppl. 27 del GSLI);
- Cino da Pistoia. Atti del Colloquio di Roma, 25 ott. 1975, Roma, Accademia Nazionale dei Lincei, 1976;
- F. Brugnolo, Cino (e Onesto) dentro e fuori la 'Commedia', in *Omaggio a Gianfranco Folena, Padova, Ed. Programma, 1993, vol. I, pp. 369-386;
- R. Hollander, Dante and Cino da Pistoia, in "Le forme e la storia", n. s., VI (1994), pp. 125-157;
- M. Picone, Dante e Cino: una lunga amicizia, in "Dante", I (2004), pp. 39-53.
Ulteriore bibliografia specifica e materiale didattico verranno indicati e distribuiti a lezione.