Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
SCIENZE POLITICHE
POLITICA INTERNAZIONALE E DIPLOMAZIA
Insegnamento
SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI
LE15107672, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
POLITICA INTERNAZIONALE E DIPLOMAZIA
SP1426, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGY OF CULTURAL PROCESSES
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUCA TRAPPOLIN SPS/07

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE15107672 SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI LUCA TRAPPOLIN SP1423

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
A SCELTA DELLO STUDENTE A scelta dello studente SPS/08 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso A scelta dello studente
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 TRAPPOLIN LUCA (Presidente)
ROMANIA VINCENZO (Membro Effettivo)
2 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 TRAPPOLIN LUCA (Presidente)
ROMANIA VINCENZO (Membro Effettivo)
1 Commissione 2013/2014 01/10/2013 30/09/2014 TRAPPOLIN LUCA (Presidente)
ROMANIA VINCENZO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Il corso si propone di far acquisire una chiave di lettura sociologica nell’interpretazione dei fenomeni legati al multiculturalismo e alle politiche dell’identità nel quadro del contesto nazionale e internazionale
Contenuti: Il corso avrà come oggetto i concetti basilari della sociologia dei processi culturali.
Nello specifico, il corso affronterà il dibattito sociologico relativo a tre aree di interesse:
a) la processualità della cultura nei contesti della globalizzazione;
b) le trasformazioni sociali implicate nei conflitti per l’identità e nelle dinamiche del riconoscimento;
c) i processi di individualizzazione e le loro ripercussioni nell’analisi dei legami sociali
Programma: Nella prima parte, il corso si svilupperà attraverso lezioni frontali sui concetti basilari della sociologia dei processi culturali. In questa fase, i temi affrontati saranno: le definizioni del concetto di cultura, gli approcci sociologici allo studio della cultura, la costruzione sociale degli oggetti culturali, le rappresentazioni della differenza culturale, i conflitti simbolici nel contesto attuale.
Nella seconda parte, le lezioni coinvolgeranno attivamente gli studenti e le studentesse attraverso attività seminariali inerenti alle tre aree di interesse del corso: processualità della cultura e globalizzazione; identità e riconoscimento; individualizzazione e legame sociale.
La discussione dei temi individuati partirà dalla presentazione di articoli e saggi in italiano e in inglese. L'analisi e la discussione degli articoli e dei saggi seguiranno una griglia proposta dal docente che verrà illustrata all'inizio del corso.
Testi di riferimento: Loredana Sciolla, Sociologia dei processi cultuali. Terza edizione. Bologna: Il Mulino, 2012.
Gustavo Guizzardi (a cura di), Identità incorporate. Segni, immagini, differenze. Bologna: Il Mulino, 2009.
Metodi didattici: Lezioni frontali e seminari con presentazione e discussione di un paper riguardante l’analisi critica di uno degli articoli o saggi che verranno proposti all’inizio del corso.
Metodi di valutazione: Per i frequentanti:
valutazione del paper e prova orale su alcuni capitoli del testo di Loredana Sciolla (capitoli I, II, III, IV).

Per i non frequentanti:
prova orale sul testo di Loredana Sciolla (tranne il capitolo VII) e sui capitoli I, III, IV e V del testo curato da Gustavo Guizzardi.
Altro: