Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
ECONOMIA
ECONOMIA E MANAGEMENT
Insegnamento
TEORIA DELLA FINANZA E FINANZA AZIENDALE
ECL1001497, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ECONOMIA E MANAGEMENT (Ord. 2011)
EC0221, ordinamento 2011/12, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PRINCIPLES OF FINANCE AND CORPORATE FINANCE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ELENA SAPIENZA SECS-P/09

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Aziendale SECS-P/09 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 03/03/2014
Fine attività didattiche 14/06/2014
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2015/16 Ord.2013

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 Commissione A.A. 2014/15 01/10/2014 30/09/2015 SAPIENZA ELENA (Presidente)
BALDAN CINZIA (Membro Effettivo)
BUTTIGNON FABIO (Membro Effettivo)
LANZAVECCHIA ALBERTO (Membro Effettivo)
ZEN FRANCESCO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso presenta le teorie di base della finanza aziendale, privilegiando un taglio operativo ed applicativo dei medesimi concetti.
L'obiettivo fondamentale del corso è portare gli studenti a rispondere a due domande fondamentali: quali investimenti dovrebbe effettuare un'’impresa? Quali sono le relazioni tra la finanza e l'economia aziendale?
Modalita' di esame: Esame scritto della durata di 90 minuti composto da 2 sezioni:
- prima sezione: 2 esercizi pratici volti a verificare la capacità di applicare le nozioni teoriche
- seconda sezione: 16 domande a risposta multipla volte a verificare la conoscenza dei principi e delle nozioni alla base della finanza dei mercati e della finanza aziendale
Criteri di valutazione: Voto massimo esame scritto 32 punti così suddivisi:
- prima sezione: massimo 16 punti
- seconda sezione: massimo 16 punti (nelle domande a scelta multipla più di una risposta può essere corretta; ai fini dell'attribuzione del punto vanno indicate tutte e solo le risposte corrette; non sono previste penalità per le risposte sbagliate).
Contenuti: Lettura del bilancio in chiave finanziaria
Valutazione degli strumenti finanziari (azioni e obbligazioni)
Valutazione dei progetti di investimento
Valutazione d'azienda
Costo del capitale e modelli rischio/rendimento
Funzionamento dei mercati finanziari
Struttura finanziaria e operazioni finanziarie connesse
Asimmetrie informative fra stakeholders
Capital budgeting e valutazioni in presenza di debito
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I lucidi e le esercitazioni pratiche svolte in aula saranno rese disponibili sul sito del corso.

Siti web utili:
http://www.eurotlx.com/index.php (per obbligazioni)
http://www.stoxx.com/index.html (per serie storiche indici panieri e mercati azionari)
http://www.ilsole24ore.com/finanza-e-mercati.shtml
http://it.finance.yahoo.com/ (per serie storiche prezzi azioni)
http://www.borsaitaliana.it (per report analisti su stime e prezzi; prospetti obbligazioni)
http://www.bloomberg.com/markets/rates-bonds/government-bonds/us/ (per curve rendimenti per scadenze)
Testi di riferimento:
  • Berk J. DeMarzo P., Finanza Aziendale 1. --: Pearson, 2011. Cerca nel catalogo