Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
Insegnamento
LETTERATURA INGLESE 1
LE08104435, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
IF0312, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENGLISH LITERATURE 1
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ROCCO CORONATO L-LIN/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Lingue di studio e culture dei rispettivi paesi L-LIN/10 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 1718 - Coronato 01/10/2017 30/11/2018 CORONATO ROCCO (Presidente)
PETRINA ALESSANDRA (Membro Effettivo)
SANTINI MONICA (Supplente)
9 1112 01/10/2011 30/11/2012 CORONATO ROCCO (Presidente)
PETRINA ALESSANDRA (Membro Effettivo)
SANTINI MONICA (Supplente)
7 1213 01/10/2012 30/11/2013 CORONATO ROCCO (Presidente)
PETRINA ALESSANDRA (Membro Effettivo)
SANTINI MONICA (Supplente)
6 1314 - ADAMI 01/10/2013 30/11/2014 ADAMI VALENTINA (Presidente)
MUSACCHIO MARIA TERESA (Membro Effettivo)
SANTINI MONICA (Membro Effettivo)
5 1415 - D'AGOSTINI 01/10/2014 30/11/2015 D'AGOSTINI GIULIA (Presidente)
CORONATO ROCCO (Membro Effettivo)
OBOE ANNALISA (Supplente)
PETRINA ALESSANDRA (Supplente)
4 1314 - SANTINI 01/10/2013 30/11/2014 SANTINI MONICA (Presidente)
ADAMI VALENTINA (Membro Effettivo)
MUSACCHIO MARIA TERESA (Membro Effettivo)
3 1516 - D'AGOSTINI 01/10/2015 30/11/2016 D'AGOSTINI GIULIA (Presidente)
CORONATO ROCCO (Membro Effettivo)
OBOE ANNALISA (Supplente)
PETRINA ALESSANDRA (Supplente)
2 1415 - CIMAROSTI 01/10/2014 30/11/2015 CIMAROSTI ROBERTA (Presidente)
CORONATO ROCCO (Membro Effettivo)
OBOE ANNALISA (Supplente)
PETRINA ALESSANDRA (Supplente)
1 1516 - PARLATI 01/10/2015 30/11/2016 PARLATI MARIA MADDALENA (Presidente)
CORONATO ROCCO (Membro Effettivo)
D'AGOSTINI GIULIA (Supplente)
OBOE ANNALISA (Supplente)
PETRINA ALESSANDRA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: - riconoscere le tematiche linguistiche e culturali attinenti alla mediazione in un testo letterario e saperle spiegare
- acquisizione di una maggiore competenza linguistica e culturale (rispetto al prerequisito livello B2 di accesso, ovvero il livello previsto dalla legislazione italiana in uscita dalle scuole superiori; per una descrizione del LIVELL0 B2, vedi: http://it.wikipedia.org/wiki/Quadro_comune_europeo_di_riferimento_per_la_conoscenza_delle_lingue) necessaria alla comprensione del testo letterario inglese e alla sua descrizione
- leggere e analizzare i testi utilizzando una terminologia critica adeguata e collocandoli nel più ampio contesto storico-letterario
NB: Poiché le lezioni si tengono in inglese, il conseguimento di questi risultati è naturalmente vincolato, oltre che alla frequenza assidua e attenta, a un comportamento adeguato e rispettoso durante le lezioni e allo studio individuale, anche al possesso di un adeguato livello B2 di ingresso in inglese.
Si invitano CALDAMENTE gli studenti non in possesso del livello minimo richiesto e più in generale di una soddisfacente familiarità con l'inglese letterario scritto e orale o di riconsiderare per tempo la loro scelta o di provvedere tempestivamente al recupero dei debiti formativi mediante la frequenza dei corsi di lingua inglese

Contenuti: - l'età moderna e contemporanea vista attraverso il teatro, con particolare attenzione alle tematiche linguistiche-culturali della rappresentazione drammatica nella nostra modernità
- contesti storici e culturali della produzione teatrale novecentesca in Inghilterra
Programma: Il programma verterà su TUTTI i seguenti testi:

1. SAMUEL BECKETT, _Waiting for Godot_
2. HAROLD PINTER, _The Birthday Party_
3. TOM STOPPARD, _Rosencrantz and Guildernstern Are Dead_
4. Il Novecento letterario inglese da studiarsi in un MANUALE UNIVERSITARIO a scelta (NON vanno bene i manuali di scuola superiore). Edizione CONSIGLIATA: "IL NOVECENTO", in K. Elam, L. Crisafulli (a cura di), _Manuale di Letteratura e Cultura Inglese_, Bononia University Press, 2009,pp. 327-411.
5. M. Esslin, _The Theatre of the Absurd_, Penguin, 1968, pp. 19-28, 389-419 (BIBL. POLO PELLEGRINO AB.I.175 - disponibile come dispensa sulla mia pagina docente).
6. M. Worton, "'Waiting for Godot' and 'Endgame': theatre as text", in _The Cambridge Companion to Samuel Beckett_, ed. J. Pilling, Cambridge University Press, 1994, pp. 67-88 (BIBL. POLO PELLEGRINO IB.III.4804 - disponibile come dispensa sulla mia pagina docente).
7. J. Russell Brown, "Harold Pinter: Words and Silence. 'The Birthday Party' and Other Plays", in _Theatre Language: A Study of Arden, Osborne, Pinter and Wesker_, Taplinger, 1972, pp. 15-54 (BIBL. POLO PELLEGRINO IB.III.6011 - disponibile come dispensa sulla mia pagina docente).
8. R. Egan, "A Thin Beam of Light: The Purpose of Playing in 'Rosencrantz and Guildenstern Are Dead'", _Theatre Journal_ Vol. 31, No. 1 (Mar., 1979), pp. 59-69 (scaricabile da JSTOR - disponibile come dispensa sulla mia pagina docente).

Altre integrazioni o modifiche verranno segnalate durante il corso.
Testi di riferimento: SAMUEL BECKETT, _Waiting for Godot_. --: Faber and Faber, 2006. Cerca nel catalogo
HAROLD PINTER, _The Birthday Party_. --: Faber and Faber, 1991. Cerca nel catalogo
TOM STOPPARD, _Rosencrantz and Guildernstern Are Dead_. --: Faber and Faber, --.
K. Elam, L. Crisafulli (a cura di), "IL NOVECENTO", in _Manuale di Letteratura e Cultura Inglese_,pp. 327-411. Bologna: Bononia University Press, 2009.
M. Esslin, _The Theatre of the Absurd_, pp. 19-28, 389-419. --: Penguin, 1968. (in dispensa) Cerca nel catalogo
M. Worton, "'Waiting for Godot' and 'Endgame': theatre as text", in _The Cambridge Companion to Samuel Beckett_, ed. J. Pilling, pp. 67-88. --: Cambridge University Press, 1994. (in dispensa)
J. Russell Brown,, "Harold Pinter: Words and Silence. 'The Birthday Party' and Other Plays", in _Theatre Language..._, pp. 15-54. --: Taplinger, 1972. (in dispensa)
R. Egan, "A Thin Beam of Light: The Purpose of Playing in 'Rosencrantz and Guildenstern Are Dead'", _Theatre Journal_ 31:1(1979), 59-69. --: --, --. (in dispensa)
Note ai testi di riferimento: I testi letterari vanno letti IN INGLESE. Sono ammesse altre edizioni oltre a quelle indicate, purché ESCLUSIVAMENTE in inglese. Non sono ammessi testi solo in italiano.
Metodi didattici: - studio dei principi stilistici e letterari del teatro moderno
- analisi ravvicinata dei testi letterari e critici mediante spiegazione del docente e l'ausilio di slides
- verifica permanente dell'apprendimento tramite domande agli studenti in classe
Metodi di valutazione: Durante il corso procederò in classe a una frequente verifica orale del vostro apprendimento tramite domande in inglese, il cui esito concorrerà alla votazione finale.

L’esame finale è una discussione orale su testi, autori e contesto storico-letterario dell’Inghilterra moderna e contemporanea.

L’esame orale può essere sostenuto in inglese o in italiano. I testi devono essere letti e studiati TASSATIVAMENTE in inglese. 

Ai frequentanti verrà inoltre offerta la possibilità di sostenere una prova scritta finale prima dell'orale che verterà sui testi letterari. Questo esame scritto viene somministrato una volta sola, alla fine del corso. Chi supera l'esame scritto sosterrà all'orale solo la parte di storia letteraria e critica. L'esame scritto fa media con l'orale.
Altro: Sottolineo di nuovo, per il bene degli studenti, che il corso, essendo tenuto in inglese, è rivolto a chi possiede già un adeguato livello di conoscenza linguistica (B2) e chi intende frequentarlo seguendo attentamente e silenziosamente le lezioni, partecipando attivamente alla discussione in classe e svolgendo insieme la sua preparazione individuale. Lo svolgimento dei corsi in inglese, nonché la richiesta partecipazione attiva degli studenti durante le lezioni, rende il corso del tutto inadatto a chi è sprovvisto tanto delle minime competenze linguistiche quanto soprattutto della volontà di colmare le lacune mediante un comportamento in classe attivo e rispettoso degli altri. Il rispetto di queste condizioni minime di lavoro verrà severamente imposto durante le lezioni.