Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
Insegnamento
ISTITUZIONI DI LINGUISTICA (Primo Semestre)
LE11104085, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE
IF0312, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
S1
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL LINGUISTICS
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANDREA PADOVAN

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Filologia e linguistica generale e applicata L-LIN/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2012
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
13 1415 - Bertollo 01/10/2014 30/11/2015 BERTOLLO SABRINA (Presidente)
BERTOCCI DAVIDE (Membro Effettivo)
CANALIS STEFANO CELESTINO (Supplente)
VANELLI LAURA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
12 1213 - Padovan 01/10/2012 30/11/2013 PADOVAN ANDREA (Presidente)
BERTOCCI DAVIDE (Membro Effettivo)
VANELLI LAURA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
11 1213 - Bertocci 01/10/2012 30/11/2013 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
PADOVAN ANDREA (Membro Effettivo)
VANELLI LAURA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
8 1415 - Bertocci 01/10/2014 30/11/2015 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
CANALIS STEFANO CELESTINO (Membro Effettivo)
VANELLI LAURA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
7 1314 - Canalis 01/10/2013 30/11/2014 CANALIS STEFANO CELESTINO (Presidente)
BERTOCCI DAVIDE (Membro Effettivo)
VANELLI LAURA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
6 1314 - Bertocci 01/10/2013 30/11/2014 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
CANALIS STEFANO CELESTINO (Membro Effettivo)
VANELLI LAURA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
5 1516 - Bertocci 01/10/2015 30/11/2016 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
BERTOLLO SABRINA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
4 1112 - Benincà 01/10/2011 30/11/2012 BENINCA' PAOLA (Presidente)
BERTOCCI DAVIDE (Membro Effettivo)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
3 1112 - Bertocci 01/10/2011 30/11/2012 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
2 1516 - Bertollo 01/10/2015 30/11/2016 BERTOLLO SABRINA (Presidente)
BERTOCCI DAVIDE (Membro Effettivo)
VANELLI LAURA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)
1 1617 01/10/2016 30/11/2017 BERTOCCI DAVIDE (Presidente)
VANELLI LAURA (Membro Effettivo)
BERTOLLO SABRINA (Supplente)
VIGOLO MARIA TERESA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti: Il corso si propone di fornire allo studente le metodologie che stanno alla base della riflessione metalinguistica: partendo dalle intuizioni sui principi della grammatica che ogni parlante possiede, si mirerà a formalizzarle il più possibile e, tramite l’esame di dati principalmente sincronici, verranno esposti i sottocampi costitutivi della disciplina: fonetica, fonologia, morfologia, sintassi e semantica.
Contenuti: Dopo aver introdotto lo studente alla formalizzazione di concetti “ingenui” come ‘linguaggio (umano)’, ‘lingua’ (e ‘dialetto’), verrà messa in particolare evidenza la natura astratta del linguaggio (rappresentato nel concreto dalle diverse lingue, alcune delle quali, specie quelle europee, verranno prese in esame nei loro tratti più generali) visto come sistema concettuale.
Il corso metterà in grado lo studente di orientarsi nelle analisi fonologiche, morfologiche e sintattiche dell’italiano e di altre lingue europee.
Programma: Prima parte
Introduzione ai concetti generali della disciplina: lingua e linguaggio; livello astratto vs. livello concreto; langue e parole, competenza; sincronia e diacronia; cenni alla classificazione genealogica; tipologia linguistica.
Seconda parte
Fonetica/fonologia/morfologia: introduzione alla fonetica articolatoria; la struttura sillabica; l’alfabeto IPA; il fonema; regole fonologiche; i tratti fonologici; cenni di fonologia auto segmentale; scomposizione morfologica e classificazione dei morfemi.
Terza parte
Sintassi: parole e sintagmi; costituenti e test di costituenza; struttura della frase, di cui verrà data la rappresentazione astratta nel quadro della Grammatica Generativa.
Semantica: introduzione e elementi base della teoria formale del significato.
Testi di riferimento: G. Graffi - S. Scalise, Le lingue e il linguaggio. --: Il Mulino, 2011. Cerca nel catalogo
P. Maturi, I suoni delle lingue, i suoni dell’italiano. --: Il Mulino, --. Cerca nel catalogo
P. Benincà, dispensa di Fonologia sincronica. --: --, --. http://www.lettere.unipd.it/static/docenti/179/Beninca_Istituzioni_2011-12B.pdf
P. Benincà, dispensa di Sintassi. --: --, --. http://www.lettere.unipd.it/static/docenti/179/Beninca_Istituzioni_11_12A.pdf
Note ai testi di riferimento: La dispensa di Fonologia sincronica è da studiare da pag. 27 a pag. 70
Metodi didattici:
Metodi di valutazione:
Altro: A partire dalla sessione di giugno 2013 l'esame si svolgerà in forma orale