Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
COMUNICAZIONE
Insegnamento
COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA
LEL1000999, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
COMUNICAZIONE
IF0313, ordinamento 2010/11, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ADVERTISING COMMUNICATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di COMUNICAZIONE

Docenti
Responsabile VITTORIO MONTIERI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Metodologie, analisi e tecniche della comunicazione SPS/08 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 3.0 21 54.0
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 12/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 commissione a.a.2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 MONTIERI VITTORIO (Presidente)
ROMANIA VINCENZO (Membro Effettivo)
STELLA RENATO (Supplente)
6 comunicazione pubblicitaria 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 MONTIERI VITTORIO (Presidente)
ROMANIA VINCENZO (Membro Effettivo)
STELLA RENATO (Supplente)
5 comunicazione pubblicitaria 2016-2017 01/10/2016 30/11/2017 MONTIERI VITTORIO (Presidente)
ROMANIA VINCENZO (Membro Effettivo)
4 comunicazione pubblicitaria 2015-2016 01/10/2015 30/11/2016 MONTIERI VITTORIO (Presidente)
BUSA' MARIA GRAZIA (Membro Effettivo)
3 comunicazione pubblicitaria 2014 01/10/2014 30/09/2015 MONTIERI VITTORIO (Presidente)
BUSA' MARIA GRAZIA (Membro Effettivo)
2 comunicazione pubblicitaria 2013 01/10/2013 07/11/2014 MONTIERI VITTORIO (Presidente)
BUSA' MARIA GRAZIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: I frequentanti non devono risultare iscritti alla mailing list del corso in anni prededenti.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di introdurre alla conoscenza delle tecniche pubblicitarie sia come strumento della comunicazione d’impresa, fornendo le competenze di base per la gestione dei diversi aspetti della pratica professionale, sia come fenomeno linguistico e socio-culturale, analizzandone le forme e le implicazioni attraverso idonei sistemi interpretativi.
Modalita' di esame: Lo studente può scegliere tra due diverse modalità d’esame: esame per non frequentanti ed esame per frequentanti.
L’esame per non frequentanti è orale di tipo tradizionale e basato sui tre testi della bibliografia del programma.
L’esame per frequentanti si compone invece di una prova scritta individuale e di una prova pratica di gruppo (laboratorio).
Criteri di valutazione: Frequentanti: valutazione della prova scritta, valutazione della prova di laboratorio, partecipazione alle esercitazioni in aula e assegnate come compito, valutazione delle esercitazioni in aula e assegnate come compito.
Non frequentanti: valutazione dell'esame orale.
Contenuti: AGENZIA DI PUBBLICITA': funzioni e figure professionali. MARCA: indicatori della notorietà e dell'immagine. TEORIA: elaborazione ed efficacia del messaggio pubblicitario.
STRATEGIA: analisi della concorrenza; definizione del target; definizione del posizionamento; copy strategy e copy brief.
CREATIVITA': concept, idea, esecuzione. TECNICHE CREATIVE: checklist delle fonti; kickstart catalogue; matrice morfologica. EVOLUZIONE DEGLI STILI CREATIVI: da Cappiello all'ambient media; i format. CODICE DI AUTODISCIPLINA PUBBLICITARIA: casistica.
MEZZI: concetti e terminologia media; caratteristiche dei mezzi. ANALISI DEGLI INVESTIMENTI E DELLA PRESSIONE PUBBLICITARIA: stagionalità, ripartizione mezzi; share of spending e share of voice. ELEMENTI DI PIANIFICAZIONE: selezione dei mezzi e dei veicoli; calendarizzazione e media performance.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercitazioni in aula e da svolgere indipendentemente, interventi di professionisti del settore, project work finale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La raccolta delle slide presentate durante il corso sarà messa a disposizione online e in formato cartaceo.
Testi di riferimento:
  • Lombardi M.. (a cura di), La Strategia in Pubblicità. Manuale di tecnica mltimediale: dai media classici al digitale. Milano: Franco Angeli, 2013.
  • Lombardi M.. (a cura di), La Creatività in Pubblicità. Manuale di linguaggio multimediale: dai media classici al digitale. Milano: Franco Angeli, 2013.
  • Baudi Di Vesme P., Brigida F., L'evoluzione dei media e della pubblicità in Italia. Milano: Franco Angeli, 2009.