Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
STORIA
Insegnamento
CARTOGRAFIA STORICA
SUP4063076, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STORIA
LE0600, ordinamento 2012/13, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORICAL CARTOGRAPHY
Sito della struttura didattica http://didattica.unipd.it/offerta/2014/SU/LE0600/2012
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SILVIA PIOVAN M-GGR/01

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP3051172 CARTOGRAFIA E GIS SILVIA PIOVAN LE0604

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-GGR/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2014
Fine attività didattiche 24/01/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 PIOVAN SILVIA (Presidente)
PASE ANDREA (Membro Effettivo)
3 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 PIOVAN SILVIA (Presidente)
PASE ANDREA (Membro Effettivo)
2 2015 01/10/2014 30/09/2015 PIOVAN SILVIA (Presidente)
PASE ANDREA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Non vi sono particolari propedeuticità.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conseguimento delle capacità per la costruzione delle rappresentazioni cartografiche, per la loro interpretazione ed il loro utilizzo, specie ai fini della progettazione del turismo culturale.
- Saper delineare, attraverso un percorso cronologico, le principali tappe della storia della cartografia, analizzando i prodotti cartografici in un contesto socio-culturale oltre che geografico-storico.
- Saper gestire un progetto GIS in tutte le sue fasi (progettazione, acquisizione dei dati, pre-elaborazione, elaborazione ed analisi, rappresentazione dei dati (costruzione di mappe).
- Saper reperire fonti cartografiche e documentarie che servano all’analisi territoriale volta ad una progettazione turistica culturale mirata.
Modalita' di esame: Esame orale
Criteri di valutazione: Verifica del conseguimento delle capacità di costruzione, interpretazione ed utilizzo delle rappresentazioni cartografiche.
Verifica dell'apprendimento delle principali tappe della storia della cartografia, contestualizzando i principali prodotti cartografici nel loro contesto socio-culturale e geografico-storico.
Verifica della capacità di gestione di un progetto GIS.
Verifica della capacità di reperimento di fonti cartografiche e documentarie che servano all’analisi territoriale volta ad una progettazione turistica culturale mirata.
Contenuti: Tecniche della cartografia

- Definizione di carta geografica.
- Elementi fondamentali della carta geografica: scala, proiezioni, proprietà, segni convenzionali e simbologia cartografica.
- Elementi di geodesia: forma della Terra, geoide ed ellissoide, Datum e sistemi di proiezioni.
- Coordinate geografiche, coordinate UTM, coordinate Gauss-Boaga.
- Costruzione della carta: il telerilevamento ed il rilevamento di campagna.

Lettura e produzione carte geografiche

- La produzione cartografica italiana (enti ufficiali). L’IGM. Cartografia tematica e topografica regionale (CTR).
- Uso della simbologia e della toponomastica
- La lettura delle carte: analisi del rilievo, dell’idrografia, degli aspetti vegetazionali ed antropici.
- Descrizione geomorfologica elementare e calcolo di coordinate, distanze, pendenza, inclinazione, declinazione magnetica.

Lettura di Tavolette IGM, Carta Tecnica Regionale e carte tematiche

Elementi di cartografia teorica

Storia della cartografia: cartografia preistorica, mesopotamica, egizia, greca, romana, medioevale, rinascimentale e moderna.
Si analizzeranno le tecniche e la produzione cartografica nel contesto storico-culturale-sociale considerato.

GIS e WebGIS: definizioni, modelli di dati, funzionalità, concetto di query, struttura e nozioni di base di ArcGIS, igitalizzazione, georeferenziazione, geodatabase e uso delle annotations, join tra tabelle, ArcToolBox (uso di Clip, Dissolve, Union, Buffer,…), spatial analysis, definizione di DEM, DTM, DSM, costruzione di un DEM e uso di ArcScene, allestimento di una carta geografica in ArcGIS.

Attività di Laboratorio e possibile escursione didattica
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, lettura carte geografiche moderne ed antiche, atlanti storici, laboratorio GIS, possibile escursione didattica.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre ai testi di riferimento, verranno distribuite dispense delle lezioni.
Testi di riferimento:
  • Lodovisi A., Torresani S., Cartografia e informazione geografica. Storia e tecniche.. Bologna: Patron, 2005. Cerca nel catalogo
  • Mazzanti C., Storia della Cartografia:dalle origini alla caduta dell’Impero Romano d’Occidente.. Pisa: Felici Editore, 2005.
  • Sauro U., Meneghel M., Bondesan A., Castiglioni B., Dalla carta topografica al paesaggio. Atlante Ragionato.. Firenze: IGM, 2011.
  • Sauro U., Meneghel M., Bondesan A., Castiglioni B., Dalla carta topografica al paesaggio. Atlante Ragionato.. Firenze: IGM, 2011.