Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
LETTERE E FILOSOFIA
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
Insegnamento
LETTERATURA ROMENA 1
LE05104516, A.A. 2012/13

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
LINGUE, LETTERATURE E CULTURE MODERNE
LE0603, ordinamento 2008/09, A.A. 2012/13
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ROMANIAN LITERATURE 1
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DAN OCTAVIAN CEPRAGA L-LIN/17

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE05104516 LETTERATURA ROMENA 1 DAN OCTAVIAN CEPRAGA IF0312

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Letterature straniere L-LIN/17 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 04/03/2013
Fine attività didattiche 15/06/2013
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2017/18 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 1112 01/10/2011 30/11/2012 CEPRAGA DAN OCTAVIAN (Presidente)
SCAGNO ROBERTO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
6 1213 01/10/2012 30/11/2013 CEPRAGA DAN OCTAVIAN (Presidente)
BARBIERI ALVARO (Membro Effettivo)
SCAGNO ROBERTO (Supplente)
4 1415 01/10/2014 30/11/2015 CEPRAGA DAN OCTAVIAN (Presidente)
BARBIERI ALVARO (Membro Effettivo)
SCAGNO ROBERTO (Supplente)
3 1314 01/10/2013 30/11/2014 CEPRAGA DAN OCTAVIAN (Presidente)
BARBIERI ALVARO (Membro Effettivo)
SCAGNO ROBERTO (Supplente)
2 1516 01/10/2015 30/11/2016 CEPRAGA DAN OCTAVIAN (Presidente)
DONATIELLO FEDERICO (Membro Effettivo)
BARBIERI ALVARO (Supplente)
SCAGNO ROBERTO (Supplente)
1 1617 01/10/2016 30/11/2017 CEPRAGA DAN OCTAVIAN (Presidente)
BARBIERI ALVARO (Membro Effettivo)
DONATIELLO FEDERICO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti:
Risultati di apprendimento previsti:
Contenuti: Alle origini del romanticismo romeno: poesia popolare e letteratura colta
Il corso intende fornire una panoramica generale del primo romanticismo romeno, soffermandosi in particolare sulla questione della poesia popolare e delle sue interferenze con la produzione letteraria colta. Dopo una prima parte di introduzione storico-culturale, il corso si concentrerà sulla lettura e il commento di alcuni testi fondamentali del repertorio orale tradizionale e della poesia colta di ispirazione popolare.
Programma: Alle origini del romanticismo romeno: poesia popolare e letteratura colta
1. Romanticismo europeo e romanticismo romeno
2. La scoperta del folklore nazionale
3. Canti vecchi, colinde, doine: i generi principali della poesia orale tradizionale romena. Repertorio, temi, stile.
4. La ricezione romantica del folklore: Vasile Alecsandri e "Poesii populare ale romanilor"
5. Lettura e commento di testi popolari (il Caso di Miorita, Mastro Manole e il Monastero di Arges, ecc...)
6. Lettura e commento di testi letterari di ispirazione popolare
Testi di riferimento: Dan. O Cepraga, Lorenzo Renzi, Renata Sperandio (a cura di), Le Nozze del Sole. Canti vecchi e colinde romene. Roma: Carocci, 2004.
Bruno Mazzoni e Angela Tarantino, Geografia e storia della civiltà letteraria romena. Tomo II. Pisa: Plus Pisa University Press, 2010. i capitoli da studiare saranno indicati a lezione)
Lorenzo Renzi, Canti narrativi tradizionali romeni. Firenze: Olschki, 1969. (il capitolo da studiare verrà fornito in fotocopia) Cerca nel catalogo
Note ai testi di riferimento: Dan Berindei, Il secolo XIX, in St. Fischer-Galati, Dinu C. Giurescu, I.-A. Pop (a cura di), Una storia dei romeni, Fondazione culturale romena, Cluj-Napoca, 2003, pp. 253-282 (fornito in fotocopia)
Metodi didattici:
Metodi di valutazione: La verifica dell'apprendimento si svolge nella classica forma dell'esame orale
Altro: